Seguici su

News

Transizione elettrica: previsto crollo dei fornitori

auto elettrica su strada

La transizione elettrica non sarà tutto rose e fiori: le realtà del sistema della fornitura rischiano di registrare un crollo del fatturato.

La transizione elettrica comporterà evidenti e inevitabili conseguenze sull’intero settore della mobilità. Ormai è chiaro fin dove intendano spingersi le Case automobilistiche, con tanti brand importanti pronti a illustrare i loro propositi di rendere la rispettiva gamma totalmente a basse o zero emissioni. Ad esempio, la Mercedes ha annunciato che, entro il 2030, commercializzerà esclusivamente vetture con alimentazione 100 per cento elettrica. O, ancora, la Nissan punterà esclusivamente su veicoli poco impattanti sull’ambiente con il programma Ambition 2030. E l’elenco potrebbe avanti ancora a lungo.

Insomma, il sentiero comune dell’automotive pare sia stato tracciato e, tolta qualche voce fuori dal coro (Toyota non vede particolarmente di buon grado le pure EV, preferendo il sistema a idrogeno), tutti vi si adegueranno. Anche perché le istituzioni comunitarie, in primis l’Unione Europea, introdurranno regole sulle emissioni decisamente più stringenti. A fronte degli evidenti vantaggi sul fronte del rispetto ambientale, con lo smog nelle città destinato a diminuire drasticamente, si stagliano pure delle possibili criticità. 

Le stime di Alix Partners

In una ricerca da poco pubblicata, Alix Partners stima, infatti, una perdita, a livello internazionale, di 7,7 milioni di veicoli prodotti, l’equivalente di circa 210 miliardi di dollari (intorno ai 180,3 miliardi di euro al cambio attuale) per l’industria automobilistica globale, che, ribaltato sulla filiera, rischia di avere un effetto triplicato. A pagarne pegno sarà, in particolare, l’ambito delle forniture, che ad oggi ricopre un ruolo di primaria importanza non solo nella produzione ma anche nello sviluppo tecnico.

Sempre secondo le rilevazioni effettuate da Alix Partners, il fatturato dei fornitori passerà dai 200 miliardi attuali a un range tra i 36 e i 52 miliardi. Qualora la gravità della situazione finisse per protrarsi lungo l’intero 2022, si rischia un disastro economico di proporzioni superiori a quelle della crisi del ’29 della crisi economico-finanziaria post Lehman, con risvolti sociali mai mai visti prima nell’era moderna. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Bernie Ecclestone Bernie Ecclestone
News26 minuti ago

Arriva una serie tv su Bernie Ecclestone su Dazn

Sta per arrivare su Dazn una serie tv incentrata su Bernie Ecclestone, verrà racconta la vita dell’ex patron della F1....

Tesla Tesla
News46 minuti ago

Tesla: in Cina doppio richiamo per problemi di software

In Cina sono state richiamate circa 80 mila vetture elettriche di Tesla, per pesanti problemi di software e di sicurezza....

auto elettrica rifornimento auto elettrica rifornimento
News1 ora ago

Auto elettriche: in Norvegia le vetture pagheranno la tassa sul peso

In Norvegia tutti gli incentivi per l’auto elettrica vanno al termine, entra pure la tassa sul peso della vettura, fine...

rally rally
Sport1 giorno ago

Rally WRC: ecco il calendario 2023, round anche in Sardegna

Ufficializzati dalla FIA i 13 appuntamenti del Mondiale WRC Rally, mancherà l’Arabia Saudita come tappa ma confermata la Sardegna. La...

Hyundai Collaborate Pony Coupe Concept, 1974 Giugiaro Hyundai Collaborate Pony Coupe Concept, 1974 Giugiaro
News1 giorno ago

Hyundai e Giugiaro: torna la Pony Coupé

Il prototipo realizzato nel design da Giorgetto Giugiaro nel 1974, sarà ricostruito per avere il suo debutto nella prossima estate....

visura auto carta di circolazione visura auto carta di circolazione
News1 giorno ago

Nuova legge di bilancio: sono queste le novità per l’auto

Sono queste le novità per la nuova legge di bilancio per quanto riguarda il mondo auto trasporti, riattivazione società per...

chip chip
News1 giorno ago

Chips asiatici: piano Unione Europea per l’indipendenza

L’Unione Europea alla i finanziamenti per i progetti di finanziamento sui chips e riduce i controlli, l’obiettivo è l’indipedenza. Come...

showroom auto showroom auto
News2 giorni ago

Auto elettrica: “leasing sociale” con 100 euro al mese

Arriva il leasing sociale con circa 100 euro al mese per avere una auto elettrica, ecco di cosa si tratta....

Rabbocco olio auto Rabbocco olio auto
Guide2 giorni ago

Come verificare il livello dell’olio nell’auto

Controllare il livello dell’olio della nostra auto è fondamentale per evitare gravi danni al motore: ecco come farlo e ogni...

Incentivi Auto Incentivi Auto
News2 giorni ago

Incentivi auto: la spinta è verso il noleggio di ibride ed elettriche

Attraverso gli incentivi cresce enormemente la quota del noleggio di tipo lungo termine di auto elettriche e ibridi. Secondo il...

auto elettrica auto elettrica
News2 giorni ago

Auto Elettriche: nella parte occidentale dell’Europa è solo il 2%

Le auto elettriche per quanto riguarda le vendite sono in crescita, ma solamente il 2% delle vetture circolanti sono elettriche....

Mattia Binotto Mattia Binotto
Sport2 giorni ago

Ferrari: a breve Mattia Binotto annuncerà le dimissioni

Il team principal che ha guidato la Scuderia negli ultimi 4 anni ha deciso di lasciare, fatali i risultati della...

Advertisement
Advertisement