Seguici su

News

Colonnine elettriche: la rete italiana cresce ancora

auto elettriche colonnina ricarica

Nel 2022 la rete di colonnine elettriche è ulteriormente cresciuto lungo la penisola italiana, come riportato dallo studio di Motus-E.

Una contraddizione tutta italiana. Mentre le auto a batteria faticano a prendere piede nella nostra penisola, le colonnine elettriche stanno aumentando in misura considerevole. Lo afferma il report “Le infrastrutture di ricarica a uso pubblico in Italia” di Motus-E, giunto alla quarta edizione. Al termine del 2022 erano 36.772 i punti di ricarica, per un più 41 per cento sul 2021. Oltre la metà di essi (il 58 per cento) è concentrato nel Settentrione, mentre la restante parte è ripartita in maniera quasi identica tra il Centro (il 22 per cento) e il Sud e le Isole (il 20 per cento).

La Regione dove sono maggiormente presenti è la Lombardia, con il 16 per cento, pari a 5.971 colonnine elettriche. Seguono Piemonte e Veneto (entrambe con l’11 per cento), Lazio ed Emilia Romagna (con il 10 per cento ciascuna) e Toscana (con l’8 per cento). Riguardo alle città metropolitane comanda Roma (2.751), davanti a Milano (1.927), Torino (1.641), Venezia (1.372) e Firenze (882). In fondo stazionano Messina (298), Cagliari (250) e Reggio Calabria (123).

Le colonnine elettriche nei tratti autostradali erano 496 alla fine del 2022, contro le 118 del 2021, di cui l’85 per cento in corrente continua con potenza superiore ai 42 kW. Eppure, la diffusione poteva essere ancora superiore.

Smentito un preconcetto

Comunque, Motus-E ha desiderato smentire dei preconcetti: “Ogni 100 veicoli elettrici circolanti, infatti, in Italia si contano 21,5 punti di ricarica a uso pubblico, a fronte degli 11,5 della Francia, degli 8,2 della Germania e degli 8,9 del Regno Unito – si legge -. Paesi, questi, in cui nell’ultimo anno le immatricolazioni di auto elettriche sono cresciute rispettivamente del 25,3%, del 32,3% e del 40,1%, a fronte dell’isolato passo indietro italiano (-27,1%).

Lo stesso discorso vale anche quando si restringe il perimetro alle sole ricariche ad alta potenza, che nella Penisola sono 2,6 ogni 100 BEV circolanti, a fronte delle 1,5 di Francia, Germania e Regno Unito. Risulta evidente, quindi, che l’andamento anomalo delle vendite di BEV in Italia non dipenda da fattori infrastrutturali“.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Fiat Topolino Fiat Topolino
News7 ore ago

Fiat Topolino bloccate al porto: ecco cosa sta succedendo

Perché oltre 100 Fiat Topolino sono state sequestrate al porto di Livorno. La microcar, prodotta in Marocco. Le autorità italiane,...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport7 ore ago

F1, GP dell’Emilia Romagna 2024: vince Verstappen, Norris c’è

Max Verstappen trionfa al GP di Imola F1 2024, con Norris secondo e Leclerc che porta la Ferrari sul podio....

utili auto utili auto
News1 giorno ago

La Commissione Europea, novità: indaga sulle revisioni auto in Italia

La Commissione Europea avvia un’indagine sulle revisioni auto in Italia per verificare l’indipendenza degli ispettori. La Commissione Europea ha avviato...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 giorno ago

F1, GP Emilia Romagna 2024: Verstappen compie ancora una magia

I risultati delle qualifiche del GP dell’Emilia-Romagna 2024. Verstappen in pole, Ferrari e McLaren pronte alla sfida. Le qualifiche del...

Alpine Alpenglow Hy4 Alpine Alpenglow Hy4
News2 giorni ago

Alpine Alpenglow Hy4: un motore termico a idrogeno per gli appassionati di corse

La Alpine Alpenglow Hy4 debutta sul circuito di Spa-Francorchamps: il futuro delle auto sportive a idrogeno. Dopo che nel 2022...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News2 giorni ago

Carburanti: Linee guida del governo per la riforma del settore

L’Italia punta alla sostenibilità: verso una ristrutturazione del settore carburanti, con incentivi per l’elettrico e nuovo sistema di prezzi. Un...

News3 giorni ago

UE sotto esame le revisioni auto in Italia: troppo “facili”

Revisioni troppo facili in Italia, la UE indaga e chiede spiegazioni. Percentuale di revisioni passate troppo alta rispetto all’età media...

Patente di guida Patente di guida
News3 giorni ago

La patente digitale italiana: una rivoluzione dal 2025

Tutto sulla patente digitale italiana disponibile dal gennaio 2025 con l’It Wallet. Sicurezza, comodità e innovazione. La patente digitale italiana...

F1 Gran Premio del Bahrain 2023 F1 Gran Premio del Bahrain 2023
Sport3 giorni ago

Formula 1 2030: motori più rumorosi e auto più leggere

Le novità dei regolamenti di Formula 1 per il 2026 e le prospettive future per il 2030: motori più rumorosi,...

Kia EV6 GT-line, 2024 Kia EV6 GT-line, 2024
News4 giorni ago

Restyling Kia EV6 2024: design aggiornato e nuove caratteristiche

Il restyling della Kia EV6 2024. Nuovo design frontale, interni aggiornati e dettagli sulle versioni disponibili. La Kia ha presentato...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News4 giorni ago

Dazi su auto elettriche cinesi: Italia e strategie di protezione industriale

L’Italia considera i dazi su auto elettriche cinesi essenziali per proteggere l’industria europea. Ecco tutte le novità. Il governo italiano...

Ferrari SF-24, Charles Leclerc Ferrari SF-24, Charles Leclerc
Sport5 giorni ago

F1, Gran Premio dell’Emilia Romagna 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

A Imola il settimo appuntamento del Mondiale di Formula 1, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran...

Advertisement
Advertisement
nl pixel