Seguici su

News

Batterie auto: il Parlamento europeo approva la nuova normativa

batterie elettriche

Il Parlamento dell’Ue approva quasi all’unanimità la nuova normativa sulle batterie auto (e non solo), dopo l’accordo trovato col Consiglio.

Quasi con voto unanime, il Parlamento Europeo approva le nuove disposizioni normative inerenti alla progettazione, produzione e riciclo delle batterie auto (e non solo) commercializzate lungo il Vecchio Continente. Scendendo nel dettaglio, 587 membri dell’organo comunitario hanno dato il proprio assenso, con nove contrari e 20 astenuti. Così facendo, trovano applicazione i termini definiti lo scorso dicembre con il Consiglio Ue circa gli accumulatori, diretti a renderli “più sostenibili, circolari e sicuri”. Adesso la palla passa al Consiglio, che avrà il compito di approvare, in veste formale, il testo, prima della sua entrata in vigore (previa pubblicazione in Gazzetta Ufficiale Ue).

Si tratta di una mossa di importanza capitale nel settore dell’automotive, dato il crescente interesse nei confronti delle bev. Che dal 2035 in poi saranno, allo stato attuale, l’unica tecnologia di alimentazione disponibile, insieme agli e-Fuel, reclamati a gran voce della Germania. Sebbene l’Italia ci abbia provato a lungo, i biocarburanti non hanno ricevuto l’ok, nonostante si trovino in uno stadio più avanzato.

La normativa non fa riferimento esclusivamente al settore delle quattro ruote, ma senz’altro avrà un deciso impatto sulle produzioni future. In linea con i progressi compiuti sul versante tecnologico e le prospettive della mobilità del domani, le parti hanno perseguito vari obiettivi, tra cui favorire il processo di transizione ecologica, promuovere lo sviluppo di un business competitivo e ridurre il relativo impatto ambientale nel corso dell’intero ciclo di vita, dall’approvvigionamento dei componenti fino al riciclo e riutilizzo.

A step graduali

I target prefissati verranno raggiunti attraverso una serie di step graduali, a partire dal prossimo anno. Gli operatori chiamati in causa avranno l’onere di osservare degli specifici requisiti a livello di “impronta di carbonio, contenuto riciclato, prestazioni e durata”. In virtù del piano, i mezzi commerciali leggeri dovranno essere, ad esempio, accompagnati da un passaporto digitale.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Bentley Continental GT Bentley Continental GT
News2 ore ago

La nuova Bentley Continental GT Plug-In: potenza ibrida senza compromessi

La nuova Bentley Continental GT Plug-In con il suo innovativo Ultra Performance Hybrid Powertrain da 782 CV. La Bentley ha...

Cupra Tavascan Cupra Tavascan
News2 ore ago

Cupra Tavascan: la nuova SUV-Coupé elettrica che sorprende

La Cupra Tavascan, la nuova SUV-coupé elettrica. Design originale, interni raffinati e prestazioni eccezionali. Per il famoso marchio Cupra, nato...

Collare Hans protezione piloti Collare Hans protezione piloti
Altre Notizie4 ore ago

Collari HANS: a che cosa servono?

Chiunque sia un appassionato di rally sa bene che per garantire la sicurezza dei piloti vengono prese mille precauzioni. Una...

F1 Gran Premio di Monaco 2023 F1 Gran Premio di Monaco 2023
Guide6 ore ago

Tutto sul Gran Premio di Monaco: il circuito, i record, la storia e i nomi delle curve

Il Gran Premio di Monaco di Formula 1 è uno dei più attesi del Mondiale da parte di tutti gli...

Fiat Topolino Fiat Topolino
News1 giorno ago

Fiat Topolino bloccate al porto: ecco cosa sta succedendo

Perché oltre 100 Fiat Topolino sono state sequestrate al porto di Livorno. La microcar, prodotta in Marocco. Le autorità italiane,...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 giorno ago

F1, GP dell’Emilia Romagna 2024: vince Verstappen, Norris c’è

Max Verstappen trionfa al GP di Imola F1 2024, con Norris secondo e Leclerc che porta la Ferrari sul podio....

utili auto utili auto
News2 giorni ago

La Commissione Europea, novità: indaga sulle revisioni auto in Italia

La Commissione Europea avvia un’indagine sulle revisioni auto in Italia per verificare l’indipendenza degli ispettori. La Commissione Europea ha avviato...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, GP Emilia Romagna 2024: Verstappen compie ancora una magia

I risultati delle qualifiche del GP dell’Emilia-Romagna 2024. Verstappen in pole, Ferrari e McLaren pronte alla sfida. Le qualifiche del...

Alpine Alpenglow Hy4 Alpine Alpenglow Hy4
News3 giorni ago

Alpine Alpenglow Hy4: un motore termico a idrogeno per gli appassionati di corse

La Alpine Alpenglow Hy4 debutta sul circuito di Spa-Francorchamps: il futuro delle auto sportive a idrogeno. Dopo che nel 2022...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News3 giorni ago

Carburanti: Linee guida del governo per la riforma del settore

L’Italia punta alla sostenibilità: verso una ristrutturazione del settore carburanti, con incentivi per l’elettrico e nuovo sistema di prezzi. Un...

News3 giorni ago

UE sotto esame le revisioni auto in Italia: troppo “facili”

Revisioni troppo facili in Italia, la UE indaga e chiede spiegazioni. Percentuale di revisioni passate troppo alta rispetto all’età media...

Patente di guida Patente di guida
News4 giorni ago

La patente digitale italiana: una rivoluzione dal 2025

Tutto sulla patente digitale italiana disponibile dal gennaio 2025 con l’It Wallet. Sicurezza, comodità e innovazione. La patente digitale italiana...

Advertisement
Advertisement
nl pixel