Seguici su

News

Accordo tra Commissione Europea e Germania: via libera agli e-Fuel

e-Fuel

La Commissione Europea e la Germania hanno trovato il punto d’intesa sugli e-Fuel, che potranno essere usati pure dopo il 2035.

I lunghi negoziati delle ultime settimane hanno portato ai risultati auspicati. Come dichiarato, tramite Twitter, dal presidente della Commissione Europea, Frans Timmermans, l’organo sovranazionale e la Germania hanno stretto un’intesa sugli e-fuel. Viste accogliere le proprie istanze, il cancellierato di Olaf Scholz dovrebbe dare il via libera all’iter legislativo già nel corso della giornata di domani, martedì 28 marzo.

I ministri dell’energia si sono dati appuntamento a Bruxelles e l’impasse normativa verrà sbloccata, con buona pace degli oppositori. Un boccone amaro per il governo Meloni, che ha cercato in ogni modo di inserire tra i sistemi di alimentazione accettati pure i biocarburanti. Il piano normativo sancito dalle autorità Ue si prefigge di contrastare l’emissione di sostanze nocive, fino a conseguire l’obiettivo della neutralità entro il 2050.  

Le riserve dei critici

Secondo l’opinione comune, la svolta relativa al bando delle auto endotermiche dal 2035 in poi farà l’interesse soltanto dei marchi produttori di supercar. Gli e-fuel, infatti, non sarebbero in grado di accontentare la domanda complessiva della clientela. A suffragare la tesi ci sarebbe il fatto che tra i brand più attenti al tema ci sia la Porsche. L’adozione delle vetture con motore endotermico già in circolazione appare complicata, sia per la scarsa disponibilità sia per gli oneri troppo alti.

A ciò si aggiunge un fatto ulteriore: la prevalenza dei Costruttori ha già annunciato che, nei prossimi anni, diranno addio ai propulsori ICE. Comunque, i vantaggi derivanti dagli e-fuel fanno soltanto riferimento all’azzeramento della CO2 emessa nell’ambiente, non alle altre sostanze nocive. Nel frattempo, le nostre istituzioni continuano a sperare in un ripensamento dell’Ue attinente ai biocarburanti. Nonostante l’eccellente tradizione del Made in Italy nel comparto automotive, le possibilità che ciò avvenga sembrano, però, ormai scarse, senza il supporto della Germania.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

App parcheggio App parcheggio
Guide5 ore ago

Ecco le migliori App per il parcheggio

Con lo smartphone si può fare ormai di tutto, anche trovare parcheggio e pagarlo: ecco le migliori App gratis che...

News6 ore ago

Nuova Porsche Cayenne GTS: un V8 da 500 CV

Ecco la nuova Porsche Cayenne GTS: il perfetto equilibrio tra prestazioni sportive e comfort di guida, con un design unico...

Autovelox Autovelox
News1 giorno ago

Sentenza pesante, i comuni tremano: multe nulle se l’autovelox non è omologato

L’impatto della sentenza della Cassazione sui Comuni italiani: autovelox non omologati, multe a rischio e le possibili ripercussioni. L’annullamento delle...

Aston Martin DBX707 Aston Martin DBX707
News1 giorno ago

Aston Martin DBX707 2024: innovazioni, prestazioni e personalizzazione

L’Aston Martin DBX707 rinnovato: interni di lusso, avanzamenti tecnologici e un motore potente per un’esperienza di guida senza pari. La...

Vespa World Days 2024 Vespa World Days 2024
News2 giorni ago

La grande parata del Vespa World Days 2024: un corteo storico da record

Come la Vespa World Days 2024 ha fatto la storia con un corteo record di 15.000 Vespa a Pontedera, unendo...

Sebastien Ogier, WRC 2023, Montecarlo Sebastien Ogier, WRC 2023, Montecarlo
Sport2 giorni ago

WRC, Rally Croazia 2024: trionfa Sebastien Ogier

Come Sebastien Ogier ha sfruttato gli errori dei suoi avversari per vincere il Rally di Croazia 2024, ecco cosa è...

Ladro d'auto Ladro d'auto
News3 giorni ago

Le auto più rubate in Italia nel 2023

Furti d’auto in crescita in Italia, nel 2023 sono stati 131.679: ecco quali sono i modelli che vengono rubati più...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina: ancora Verstappen, Norris secondo

A Shanghai solito dominio di Verstappen e Red Bull, a completare il podio Norris e Pérez. Le due Ferrari in...

F1, Red Bull, Max Verstappen F1, Red Bull, Max Verstappen
Sport3 giorni ago

F1, qualifiche GP Cina: Verstappen davanti, arrancano le Ferrari

Come Max Verstappen ha dominato le qualifiche del GP di Shanghai, assicurandosi la pole position mentre Leclerc migliora. Le qualifiche...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport3 giorni ago

F1, Sprint Race Cina: vince Max Verstappen in rimonta

Max Verstappen si impone con autorità nella Sprint del Gran Premio di Cina F1, tra rimonte e scontri infuocati. Max...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News4 giorni ago

Il salvataggio di Alfa Romeo e Lancia da parte di Carlos Tavares

Carlos Tavares, CEO di Stellantis, ha respinto le pressioni per vendere i brand Alfa Romeo e chiudere Lancia. Il futuro...

parcheggio auto cofani parcheggio auto cofani
News4 giorni ago

L’invecchiamento del parco auto italiano: un’analisi dettagliata

L’età media e la crescita del parco auto in Italia con dati aggiornati al 2023. Analizziamo l’impatto su economia, ambiente...

Advertisement
Advertisement
nl pixel