Seguici su

Guide

Carri armati e non solo: quali sono i mezzi di terra dell’esercito russo

carroarmato

La Russia dispone di uno dei più grandi eserciti del mondo, sono tanti i mezzi di terra e i carri armati che ha a disposizione: ecco quali.

Aerei, navi da guerra, mezzi da terra, carri armati vari: sono tanti i veicoli di aria, di acqua e di terra che l’esercito russo ha a disposizione. Non a caso quello di Mosca è uno degli eserciti più grandi del mondo in termini numerici ma anche uno dei più avanti per le tecnologie che ha a disposizione. Ma quali sono i carri armati e gli altri mezzi di terra che la Russia ha a disposizione nel suo esercito per le varie campagne militari? Vediamoli insieme.

Carri armati Russia: quali sono

La Russia dispone di circa 2.800 carri armati da combattimento più altri circa 16.500 di riserva. I principali modelli sono quattro, eccoli:

carroarmato
carro armato

T-14 Armata: è un carro armato russo moderno, basti pensare che è stato presentato nel 2015. E’ più veloce rispetto agli altri mezzi corazzati e può raggiungere la velocità di 90 km/h. E’ armato con un cannone da 125 mm, questo mezzo è dotato anche da 1 Kord (una mitragliatrice di fabbricazione russa) e 1 lanciagranate.

T72BM: dal più moderno passiamo al più vecchio. Questo carro armato era infatti già a disposizione dell’Unione Sovietica a partire dal 1973 anche se è stato poi con il tempo migliorato. Ha un cannone di 125 mm che gli permette di sparare missili guidati e può anche abbattere in volo i proietti dei nemici. Può inoltre raggiungere la velocità di 60 km/h.

T-80: altro carro armato russo non più giovanissimo è il T-80. Questo modello che era stato pensato per poter attraversare l’Europa in caso di guerra. E’ più veloce rispetto al T-72BM. E’ armato con un cannone da 125 mm e una mitragliatrice da 12,7 mm.

T-90A Vladimir: il Vladimir del nome non è un riferimento al nome del Presidente Putin ma a Vladimir Potkin, il capo progettista di questo carro armato. Questo mezzo è utilizzato principalmente dall’esercito dell’India ma anche la Russia ha numerosi di questi mezzi nel proprio parco. Anche questo mezzo dispone di un cannone da 125 mm e di una mitragliatrice da 12,7 mm.

Semoventi d’artiglieria Russia: quali sono

Non solo carri armati, l’esercito della Russia può contare anche su molti altri mezzi come i semoventi d’artiglieria. Ecco quali sono i principali:

2S3 Aktsiya: sono circa 931 quelli in servizio.Di fabbricazione sovietica, è in uso dal 1971 ed è ancora utilizzato. E’ armato come un cannone da 152 mm e con una mitragliatrice da 7,62. Di questo semovente d’artiglieria sono stati realizzati diverse versioni, l’ultima è quella del 2021, il 2S3M3.

2S19 Gvozdika: anche questo mezzo è armato con un cannone da 152 mm e con una mitragliatrice da 12,7 mm. L’esercito della Russia dispone di circa 150 di questi mezzi.

2S35 Koalitsiya-SV: tra i semoventi d’artiglieri più recenti c’è questo modello, che è stato collaudato nel 2006 ma è entrato in servizio a partire dal 2022. E’ armato con un cannone e con una mitragliatrice Kord.

2S9 Nona-S: è un mortaio semovente che è stato progettato con lo scopo di neutralizzare i veicoli corazzati e le postazioni si artiglieria nemiche. Oltre che con un mortaio da 120 è armato anche una mitragliatrice da 7,62 mm.

Carri armati Russia: quanti sono

Ma quanti i carri armati di cui dispone l’esercito della Russia? L’esercito di Mosca può contare su 2.800 carri armati da combattimento (circa 16.500 di riserva), 5.160 veicoli di combattimento della fanteria (più circa 19.500 di riserva), 6.100 mezzi corazzati di trasporto truppe (più circa 18.000 di riserva), 1.610 mezzi di artiglieria semovente (più circa 4.260 di riserva), 150 mezzi di artiglieria trainata (più 12.415 mezzi di riserva), 1.352 lanciarazzi multipli 2.531 sistemi missilistici terra-aria.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

michael schumacher michael schumacher
Sport1 ora ago

Barrichello: “Se ci fosse stata libertà, avrei potuto battere Schumi”

Rubens Barrichello crede che avrebbe potuto anche battere Michael Schumacher, se solo gliene avessero dato la possibilità. In Formula 1...

incidente stradale incidente stradale
News2 ore ago

Sicurezza stradale: europei troppo poco attenti al volante

La sicurezza stradale in Europa rimane deficitaria: gli europei sono ancora troppo facilmente preda di distrazioni a bordo della loro...

camion da cantiere camion da cantiere
News19 ore ago

Gli assurdi numeri del camion a idrogeno più grande del mondo

Anglo American, gigante del settore minerario, ha da poco presentato Il più grande camion a idrogeno del mondo: folli i...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport20 ore ago

Formula 1, GP Montecarlo: dove vederlo. Diretta e orari

La programmazione tv del GP di Montecarlo di Formula 1, previsto il prossimo fine settimana, dopo solo sette giorni da...

ragazza taxi ragazza taxi
News20 ore ago

Uber: storica partnership con in tassisti romani

La famosa piattaforma di trasporto Uber ha siglato un accordo con la storica cooperativa di taxi 3570 di Roma. Loreno...

auto guida visione notturna auto guida visione notturna
News1 giorno ago

Germania: nuovi strumenti per ridurre l’utilizzo degli smartphone alla guida

Per dissuadere i conducenti dall’utilizzo degli smartphone alla guida, la Germania ha implementato nuovi apparecchi tecnologici. Per contrastare la cattiva...

milano milano
News1 giorno ago

Milano Monza Motor Show 2022: tutti i dettagli

Si avvicina a passo spedito la seconda edizione del Milano Monza Motor Show: previste decine di marchi e una special...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport2 giorni ago

F1, Ferrari: problema per le power unit, non solo Leclerc

Dopo un inizio affidabile della Ferrari in F1, in questo Gran Premio di Spagna ci sono stati ben tre problemi...

Fabbrica Auto Fabbrica Auto
News2 giorni ago

Russia: rinasce uno storico produttore di auto

Una storica Casa automobilistica è sul punto di rinascere in Russia. A conferma delle voci, arriva ora la comunicazione ufficiale....

rally rally
News2 giorni ago

Subaru Impreza: sta tornando, si chiamerà Prodrive P25

Subaru Impreza tornerà in vita sotto il nome di Prodrive P25, una rivisitazione della famosissima auto da rally. Prodrive farà...

lancia lancia
News2 giorni ago

Lancia: futuro in arrivo, tre nuovi modelli per il 2028

Il marchio Lancia si concentrerà per realizzare tre nuovi modelli entro il 2028, torna quindi a vendere sul mercato Europeo...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, Red Bull, Verstappen: “Perez? poteva sicuramente vincere la gara”

Max Verstappen parla del compagno di squadra Perez che poteva vincere la gara ma per ordine della Red Bull F1...

Advertisement
Advertisement