Seguici su

Sport

Aston Martin a Le Mans 2025 con la Valkyrie Hypercar

Aston Martin Valkyrie Hypercar, Le Mans

Aston Martin annuncia il suo ritorno a Le Mans a partire dal 2025, con l’hypercar Valkyrie lotterà per la vittoria assoluta.

Nel panorama dell’automobilismo sportivo, la 24 Ore di Le Mans rappresenta una delle sfide più ardue e avvincenti, un autentico banco di prova per costruttori e piloti. La Aston Martin Valkyrie, un prototipo di hypercar, sta per immergersi in quest’epica battaglia, partecipando con l’obiettivo di una vittoria assoluta a Le Mans dal 2025.

Grazie al sostegno insostituibile del partner Heart of Racing (HoR), campione di corse di endurance, almeno un’auto da corsa Valkyrie sarà iscritta da Aston Martin nella categoria Hypercar top in ciascuno dei Campionati del Mondo di Endurance FIA [WEC] e IMSA WeatherTech SportsCar [IMSA] a partire dal 2025. Questo implica che il prototipo Valkyrie gareggerà in tre degli eventi più prestigiosi del motorsport: Le Mans, la Rolex 24 a Daytona e le 12 Ore di Sebring.

La ricerca della prestazione “suprema”

La prestazione rappresenta la forza motrice dietro ogni creazione di Aston Martin. Come evidenziato dai più recenti modelli di produzione, quali DB12 e DBX707, la Aston Martin Valkyrie è l’hypercar definitiva, capace di prestazioni straordinarie e mozzafiato, libera dalle regolamentazioni sportive e potenziata all’estremo.

Lawrence Stroll, Presidente Esecutivo di Aston Martin Lagonda, ha sottolineato il DNA profondamente sportivo e la storia ricca di successi dell’Aston Martin. Dopo il trionfo nel 1959 e 19 vittorie di classe nel corso degli ultimi 95 anni a Le Mans, la casa automobilistica britannica mira ora a scrivere un nuovo capitolo di storia con un prototipo da corsa ispirato all’auto di produzione più veloce mai costruita da Aston Martin.

Un’arma per la vittoria: la Valkyrie AMR Pro

La Valkyrie AMR Pro, originariamente sviluppata secondo le regolamentazioni LMH hypercar, ora attraverso Aston Martin Performance Technologies, avvia lo sviluppo di una versione prototipo da competizione, che verrà poi omologata per le classi WEC Hypercar e IMSA GTP in vista della stagione 2025. Il telaio ottimizzato in fibra di carbonio e il motore V12 da 6,5 litri naturalmente aspirato Cosworth, che sviluppa oltre 1000 CV, sono pronti a sfidare la concorrenza nelle corse di resistenza di alto livello.

Con l’impegno nella classe Hypercar, Aston Martin assicura la sua presenza in ogni aspetto delle corse di endurance, dall’amatore al vertice assoluto dello sport. Dall’anno 2025, sarà l’unico costruttore a gareggiare in ogni livello del motorsport da GT a Hypercar e nel Campionato di Formula 1.

Inoltre, Aston Martin ha annunciato oggi la realizzazione di nuove vetture GT3 e GT4, basate sulla piattaforma Vantage, che saranno conformi a tutti i regolamenti GT esistenti e nuovi, inclusi i nuovi regolamenti LMGT3 del 2024, garantendo una presenza competitiva in vari campionati in tutto il mondo, dal WEC, all’IMSA, fino alle serie GT World Challenge gestite dalla SRO.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Audi e-tron GT, gamma Audi e-tron GT, gamma
News1 giorno ago

Audi e-tron GT 2024: aggiornamenti, prestazioni e prezzi

Le ultime novità dell’Audi e-tron GT 2024, con potenza aumentata, design rinnovato e tecnologie all’avanguardia. L’Audi e-tron GT, l’ammiraglia elettrica...

Fisker Ronin Fisker Ronin
News1 giorno ago

Fisker dichiarato il fallimento: la fine della startup elettrica

Fisker, la startup americana di auto elettriche fondata nel 2016, dichiara fallimento. Le cause e i prossimi passi. Fondata nel...

Hispano Suiza Carmen Sagrera Hispano Suiza Carmen Sagrera
News2 giorni ago

Hispano Suiza Carmen Sagrera: hypercar elettrica da 1.115 CV

La nuova Hispano Suiza Carmen Sagrera, una hypercar elettrica da 1.115 CV con un’autonomia di 480 km. Debutta al Goodwood...

Tesla Tesla
News2 giorni ago

Tesla: tre nuovi modelli promessi da Elon Musk entro il 2025

Le ultime novità annunciate da Elon Musk durante l’assemblea degli azionisti Tesla. Entro il 2025, arriveranno tre nuovi modelli. Durante...

grandine_auto grandine_auto
News3 giorni ago

Assicurazioni auto per danni meteo in crescita: grandine e frane

Come i cambiamenti climatici stanno influenzando le polizze assicurative per auto. Grandine, frane e polvere sahariana aumentano i costi. Negli...

24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen 24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen
Sport3 giorni ago

Ferrari trionfa alla 24 Ore di Le Mans 2024: vittoria epica

Come la Ferrari ha conquistato la 24 Ore di Le Mans 2024 con una strategia audace e una guida impeccabile...

Fiat Grande Panda Fiat Grande Panda
News4 giorni ago

FIAT Grande Panda: nuovo modello ibrido ed elettrico per il 2024

Arriva la nuovissima FIAT Grande Panda, un’auto ibrida ed elettrica che segna il futuro della mobilità urbana. FIAT ha annunciato...

stellantis stellantis
News4 giorni ago

Stellantis: arrivano nuovi modelli entro l’anno 2027

I nuovi modelli di Stellantis previsti entro il 2027, tra Jeep, Fiat e altri brand, con un focus su piattaforme...

Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza
Guide5 giorni ago

Proteggere l’auto dal sole: ecco come fare

Ecco quali sono i migliori metodi per proteggere l’auto dal sole e del caldo estivo per evitare che si trasformi...

BMW M2 BMW M2
News6 giorni ago

BMW M2: nuova versione da 480 CV

La nuova BMW M2 con 480 CV, aggiornamenti estetici e tecnologici. Produzione a partire da agosto e dettagli su prestazioni....

Alpine A290 Alpine A290
News6 giorni ago

Alpine A290: la nuova citycar sportiva elettrica

Alpine A290, la citycar sportiva che segna l’inizio della nuova era elettrica del marchio. Design accattivante e prestazioni eccezionali. Alpine,...

mezzi pubblici mezzi pubblici
News1 settimana ago

Italia: troppo amore per le auto e pochi mezzi pubblici

Perché l’Italia è ai primi posti per il numero di auto ma fatica a sviluppare una rete efficiente di trasporti...

Advertisement
Advertisement
nl pixel