Seguici su

News

Volkswagen ID.3: ecco la seconda generazione

Volkswagen ID.3 2023

La nuova Volkswagen ID.3 è stata “rinfrescata” per offrire un’esperienza avanzata, con un design fresco, materiali di alta qualità e sistemi di assistenza di ultima generazione.

Dopo il successo della prima generazione lanciata due anni e mezzo fa, questo nuovo modello è stato sottoposto a una raffinata rielaborazione per offrire un’esperienza ancora più avanzata. La nuova Volkswagen ID.3 si presenta con un design fresco, l’utilizzo di materiali di alta qualità e i più recenti sistemi di assistenza di ultima generazione.

Oltre all’ultima versione del software, il design esterno del veicolo è stato affinato e il design interno è stato completamente rivisto. La gamma di colori disponibili è stata estesa con l’aggiunta di nuove tonalità, tra cui la suggestiva nuance verde olivastro scuro. Inoltre, la scelta di materiali di alta qualità e sostenibili, privi di componenti animali, riflette la strategia di Volkswagen per una gamma di veicoli completamente elettrici e rispettosi dell’ambiente.

Grazie a queste innovazioni e migliorie, l anuova ID.3 è pronta a riscuotere ancora più successo di quello che ha già avuto nella sua prima versione. Il veicolo rappresenta una scelta sostenibile e all’avanguardia per coloro che desiderano un’auto moderna, tecnologicamente avanzata e rispettosa dell’ambiente.

Gli esterni della nuova ID.3

Il design esterno del modello completamente elettrico della classe compatta Volkswagen si distingue per il suo aspetto fresco e affilato, prese d’aria ottimizzate e ampie superfici verniciate conferiscono alla parte anteriore un aspetto sicuro e accogliente da ogni angolo di visione. Uno dei motivi di ciò è il nuovo paraurti. Il cofano ora appare più lungo poiché la striscia nera sotto il parabrezza è stata rimossa e sezioni incavate sui lati estendono ulteriormente la parte anteriore.

Volkswagen ha ottimizzato l’aerodinamica migliorando il flusso d’aria intorno alle ruote anteriori, noto come “tendina d’aria”. Alla parte posteriore, le luci di coda divise in due parti brillano per la prima volta nel portellone posteriore.

ID.3: interni sostenibili

Gli interni della nuova ID.3 uniscono design moderno a materiali sostenibili. Cuciture precise in un colore a contrasto migliorano ulteriormente la sensazione di qualità. Volkswagen utilizza il materiale in microfibra Artvelours Eco per i rivestimenti delle porte e dei sedili, un tessuto che contiene il 71% di materiale riciclato. Questo materiale secondario è ottenuto dal riciclaggio della plastica che è stata precedentemente smaltita come rifiuto almeno una volta. Artvelours Eco ha le stesse caratteristiche di aspetto, sensazione al tatto e durata dei materiali nuovi convenzionali. L’attrezzatura interna è completamente priva di componenti animali.

Inoltre, numerosi suggerimenti dei clienti sono stati raccolti e implementati come miglioramenti del prodotto e per potenziare il pacchetto di attrezzature standard. Superfici morbide e schiumose nel cockpit creano una nuova esperienza tattile. I rivestimenti interni delle porte ristrutturati hanno anche superfici più morbide e ampie.

Ricarica più intelligente

La ricarica è più facile e ancora più conveniente, grazie alle funzioni standard come Plug & Charge, dove il veicolo si autentica e avvia il processo di ricarica quando il cavo di ricarica viene collegato alla colonnina. Durante i viaggi più lunghi, il pianificatore di percorsi per veicoli elettrici calcola le soste di ricarica in modo da raggiungere la destinazione il più velocemente possibile, utilizzando le informazioni sul traffico e le previsioni, oltre al livello di carica della batteria.

Le soste di ricarica vengono valutate dinamicamente sulla base della capacità delle singole stazioni di ricarica. Ciò significa che la funzione di pianificazione del percorso può suggerire due brevi soste di ricarica ad alta potenza invece di una singola lunga sosta di ricarica a bassa potenza. Inoltre, il sistema rileva le stazioni di ricarica occupate e non le suggerisce in primo luogo. I punti di interesse possono essere trasferiti all’auto utilizzando l’app gratuita We Connect ID.

Volkswagen ID.3 2023
Volkswagen ID.3 2023

Un concetto di guida moderno e intuitivo

La nuova ID.3 è dotata dell’ultima generazione di software, il che migliora le prestazioni del sistema e consente di ricevere aggiornamenti over-the-air. Il display del conducente compatto, con una diagonale dello schermo di 13,4 centimetri (5,3 pollici), è controllato sul volante multifunzione. Al centro della console si trova il display touch da 30,5 centimetri (12 pollici), ora standard, per il sistema di navigazione, le funzioni telefoniche, i media, i sistemi di assistenza e le impostazioni del veicolo. Anche molti desideri dei clienti sono stati presi in considerazione nella progettazione della struttura dei menu. Tra le altre cose, la disposizione è diventata più chiara, e il menu di ricarica è ora situato al primo livello del display touch.

L’opzionale head-up display a realtà aumentata (AR head-up display) proietta informazioni come la velocità del veicolo e le indicazioni dinamiche di navigazione sul parabrezza. Per il conducente, queste informazioni sembrano essere a 10 metri di distanza dal veicolo, visualizzate con la prospettiva corretta e facilmente riconoscibili.

Sistemi di assistenza di ultima generazione. L’opzionale Travel Assist con dati swarm è ora disponibile anche sulla ID.3. In combinazione con il controllo adattivo della velocità di crociera (ACC) per il controllo longitudinale del veicolo da 0 km/h fino alla velocità massima e il Lane Assist per il controllo laterale, questo sistema di assistenza alla guida può utilizzare due sistemi collaudati che sono completamente integrati tra loro sulla ID.3. Se sono disponibili i dati swarm, Travel Assist ha bisogno di un solo segno di marcatura della corsia stradale identificato per mantenere il veicolo in corsia quando si guida su strade extraurbane.

Nuova ID.3: le versioni

La ID.3 sarà disponibile in due varianti, Pro e Pro S, che condividono lo stesso motore singolo posteriore da 204 CV e 310 Nm, e possono raggiungere una velocità massima di 160 km/h. La differenza principale tra le due varianti è la capacità della batteria: 58 kWh per la Pro e 77 kWh per la Pro S. Ciò si traduce in un’accelerazione leggermente più veloce per la Pro (0-100 km/h in 7,3 secondi) rispetto alla Pro S (0-100 km/h in 7,9 secondi), ma soprattutto in un’autonomia maggiore, fino a 426 km per la Pro e fino a 546 km per la Pro S.

In futuro, verrà rilasciata una versione più economica con una batteria più piccola di circa 45 kWh. Inoltre, con il prossimo restyling, verrà lanciata anche la versione GTX ad alte prestazioni, già disponibile sui modelli ID.4 e ID.5.

Volkswagen ID.3: quando arriva e prezzi

La Volkswagen ID.3 sarà lanciata in autunno 2023 con un prezzo di partenza di circa 44mila euro nella versione Life in Germania. Oltre agli stabilimenti di Zwickau e Dresda, la casa automobilistica tedesca produrrà il modello anche nello stabilimento di Wolfsburg. Successivamente, sarà disponibile anche una versione più economica con una batteria da 45 kWh.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Bentley Continental GT Bentley Continental GT
News2 ore ago

La nuova Bentley Continental GT Plug-In: potenza ibrida senza compromessi

La nuova Bentley Continental GT Plug-In con il suo innovativo Ultra Performance Hybrid Powertrain da 782 CV. La Bentley ha...

Cupra Tavascan Cupra Tavascan
News2 ore ago

Cupra Tavascan: la nuova SUV-Coupé elettrica che sorprende

La Cupra Tavascan, la nuova SUV-coupé elettrica. Design originale, interni raffinati e prestazioni eccezionali. Per il famoso marchio Cupra, nato...

Collare Hans protezione piloti Collare Hans protezione piloti
Altre Notizie4 ore ago

Collari HANS: a che cosa servono?

Chiunque sia un appassionato di rally sa bene che per garantire la sicurezza dei piloti vengono prese mille precauzioni. Una...

F1 Gran Premio di Monaco 2023 F1 Gran Premio di Monaco 2023
Guide5 ore ago

Tutto sul Gran Premio di Monaco: il circuito, i record, la storia e i nomi delle curve

Il Gran Premio di Monaco di Formula 1 è uno dei più attesi del Mondiale da parte di tutti gli...

Fiat Topolino Fiat Topolino
News1 giorno ago

Fiat Topolino bloccate al porto: ecco cosa sta succedendo

Perché oltre 100 Fiat Topolino sono state sequestrate al porto di Livorno. La microcar, prodotta in Marocco. Le autorità italiane,...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 giorno ago

F1, GP dell’Emilia Romagna 2024: vince Verstappen, Norris c’è

Max Verstappen trionfa al GP di Imola F1 2024, con Norris secondo e Leclerc che porta la Ferrari sul podio....

utili auto utili auto
News2 giorni ago

La Commissione Europea, novità: indaga sulle revisioni auto in Italia

La Commissione Europea avvia un’indagine sulle revisioni auto in Italia per verificare l’indipendenza degli ispettori. La Commissione Europea ha avviato...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, GP Emilia Romagna 2024: Verstappen compie ancora una magia

I risultati delle qualifiche del GP dell’Emilia-Romagna 2024. Verstappen in pole, Ferrari e McLaren pronte alla sfida. Le qualifiche del...

Alpine Alpenglow Hy4 Alpine Alpenglow Hy4
News3 giorni ago

Alpine Alpenglow Hy4: un motore termico a idrogeno per gli appassionati di corse

La Alpine Alpenglow Hy4 debutta sul circuito di Spa-Francorchamps: il futuro delle auto sportive a idrogeno. Dopo che nel 2022...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News3 giorni ago

Carburanti: Linee guida del governo per la riforma del settore

L’Italia punta alla sostenibilità: verso una ristrutturazione del settore carburanti, con incentivi per l’elettrico e nuovo sistema di prezzi. Un...

News3 giorni ago

UE sotto esame le revisioni auto in Italia: troppo “facili”

Revisioni troppo facili in Italia, la UE indaga e chiede spiegazioni. Percentuale di revisioni passate troppo alta rispetto all’età media...

Patente di guida Patente di guida
News4 giorni ago

La patente digitale italiana: una rivoluzione dal 2025

Tutto sulla patente digitale italiana disponibile dal gennaio 2025 con l’It Wallet. Sicurezza, comodità e innovazione. La patente digitale italiana...

Advertisement
Advertisement
nl pixel