Seguici su

News

Volkswagen Group non più “auto del popolo”: mirerà alla clientela premium

Logo Volkswagen

Volkswagen Group smetterà di essere “l’auto del popolo”, virando su una clientela di tipo premium, sull’esempio di Mercedes e BMW.

Grosse novità in vista per il Volkswagen Group. Anziché i volumi e le quote di mercato, in futuro il gigante tedesco farà leva sulla qualità e la marginalità delle vendite. Lo ha svelato in un’intervista al Financial Times il direttore finanziaria Arno Antlitz. “L’obiettivo chiave non è la crescita”, dichiara il manager, segnando una evidente svolta. Di conseguenza, il gruppo attuerà un drastico taglio del portafoglio prodotti europeo di veicoli a benzina e diesel: nel corso dei prossimi otto anni i quasi 100 modelli offerte dai vari brand saranno ridotti del 60 per cento. 

Dunque, come spiega il quotidiano finanziario londinese, il conglomerato si focalizzerà sulla realizzazione di proposte di alta gamma e comunque più redditizi. Smetterà di pensare alla massa e accantonerà l’ossessiva ricerca della leadership su scala internazionale perseguita in passato da Winkertorn e Piëch, a costo di mantenere un posto in segmenti o Regioni in perdita con il lancio di decine di modelli.

I piani delle Case

Tuttavia, è palese come prima la pandemia e poi la carenza di semiconduttori abbiano influito sui piani produttivi e commerciali delle Case. Ne dà conferma il rendimento messo a segno dalle connazionali BMW e Mercedes nel 2021, forti di margini record malgrado un consistente calo dei volumi. Alla crisi dei semiconduttori il Volkswagen Group ha stabilito di rispondere assegnando la massima priorità ai veicoli Audi e Porsche, maggiormente costosi per il mercato ma fonte di maggiori introiti per i bilanci aziendali. 

Inoltre, a Wolfsburg nutrono dubbi circa la crescita dimensionale, poiché c’è l’esigenza di spalmare le spese sul maggior numero possibile di vetture: “Abbiamo una base di costi fissi significativamente inferiore – spiega Antlitz -, quindi siamo meno dipendenti dai volumi e dalla crescita”. L’offensiva elettrica non è, infine, destinata ad aumentare le vendite e permangono dubbi sulla redditività a breve, dato il boom dei prezzi delle materie prime per le batterie, a cominciare dal nickel.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Onvo L60 Onvo L60
News7 ore ago

Nio Onvo L60: la cinese che sfida la Tesla Model Y

Prestazioni avanzate e un prezzo competitivo, la Onvo L60 si prepara a rivoluzionare il mercato delle auto elettriche in Cina....

F1 Gran Premio di Monaco 2023 F1 Gran Premio di Monaco 2023
Guide8 ore ago

Tutto sul Gran Premio di Monaco: il circuito, i record, la storia e i nomi delle curve

Il Gran Premio di Monaco di Formula 1 è uno dei più attesi del Mondiale da parte di tutti gli...

Bentley Continental GT Bentley Continental GT
News21 ore ago

La nuova Bentley Continental GT Plug-In: potenza ibrida senza compromessi

La nuova Bentley Continental GT Plug-In con il suo innovativo Ultra Performance Hybrid Powertrain da 782 CV. La Bentley ha...

Collare Hans protezione piloti Collare Hans protezione piloti
Altre Notizie23 ore ago

Collari HANS: a che cosa servono?

Chiunque sia un appassionato di rally sa bene che per garantire la sicurezza dei piloti vengono prese mille precauzioni. Una...

Cupra Tavascan Cupra Tavascan
News23 ore ago

Cupra Tavascan: la nuova SUV-Coupé elettrica che sorprende

La Cupra Tavascan, la nuova SUV-coupé elettrica. Design originale, interni raffinati e prestazioni eccezionali. Per il famoso marchio Cupra, nato...

Fiat Topolino Fiat Topolino
News2 giorni ago

Fiat Topolino bloccate al porto: ecco cosa sta succedendo

Perché oltre 100 Fiat Topolino sono state sequestrate al porto di Livorno. La microcar, prodotta in Marocco. Le autorità italiane,...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, GP dell’Emilia Romagna 2024: vince Verstappen, Norris c’è

Max Verstappen trionfa al GP di Imola F1 2024, con Norris secondo e Leclerc che porta la Ferrari sul podio....

utili auto utili auto
News3 giorni ago

La Commissione Europea, novità: indaga sulle revisioni auto in Italia

La Commissione Europea avvia un’indagine sulle revisioni auto in Italia per verificare l’indipendenza degli ispettori. La Commissione Europea ha avviato...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport3 giorni ago

F1, GP Emilia Romagna 2024: Verstappen compie ancora una magia

I risultati delle qualifiche del GP dell’Emilia-Romagna 2024. Verstappen in pole, Ferrari e McLaren pronte alla sfida. Le qualifiche del...

Alpine Alpenglow Hy4 Alpine Alpenglow Hy4
News4 giorni ago

Alpine Alpenglow Hy4: un motore termico a idrogeno per gli appassionati di corse

La Alpine Alpenglow Hy4 debutta sul circuito di Spa-Francorchamps: il futuro delle auto sportive a idrogeno. Dopo che nel 2022...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News4 giorni ago

Carburanti: Linee guida del governo per la riforma del settore

L’Italia punta alla sostenibilità: verso una ristrutturazione del settore carburanti, con incentivi per l’elettrico e nuovo sistema di prezzi. Un...

News4 giorni ago

UE sotto esame le revisioni auto in Italia: troppo “facili”

Revisioni troppo facili in Italia, la UE indaga e chiede spiegazioni. Percentuale di revisioni passate troppo alta rispetto all’età media...

Advertisement
Advertisement
nl pixel