Seguici su

News

Volkswagen: imminente l’annuncio su Diess

Logo Volkswagen

Il futuro di Herbert Diess, l’attuale numero uno del Gruppo Volkswagen, comincia a prendere forma, favorito da alcune contingenze esterne.

Tempo qualche ora e si diraderanno le nubi circa il futuro di Herbert Diess nel Gruppo Volkswagen. Dopo un periodo non esattamente idilliaco sul fronte delle vendite (superata da Stellantis sia a settembre sia a ottobre), l’ex numero del settore automobilistico europeo è chiamato a prendere una decisione sul suo uomo di punta. In programma per oggi è prevista una riunione del consiglio di amministrazione dove verrà chiarita la figura di Diess e quella di altri eventuali componenti del board a sostegno dei programmi futuri.

Volkswagen: Herbert Diess tra due fuochi

Come sottolinea il prestigioso magazine britannica Autocar, Diess è combattuto: da una parte desidera dirigere la compagnia verso nuovi lidi, finora mai toccati, sul fronte dell’agilità e della capacità di rispondere alle moderne esigenze del target di riferimento, dall’altra si sente soverchiato dal potente consiglio di fabbrica, il quale gli ha imputato di essere insensibile ai timori della forza lavoro dell’azienda in Germania, pari a circa 120 mila unità.

Sono ancora recenti le dichiarazioni in cui Diess ha avvertito che i posti occupazionali odierni non saranno più assicurati un domani, poiché la società effettuerà un maggior numero di investimenti in software e ottimizzerà il processo produttivo per mettere la freccia  su Tesla nella realizzazione dei veicoli elettrici

Verso la conferma

Nonostante le antipatie attirate dall’organizzazione dei sindacati, alcune contingenze esterne ne favorirebbero la conferma. In primo luogo, la carenza dei semiconduttori, sicché, allo stato attuale delle cose, la Casa di Wolfsburg è focalizzata su prodotti con margini più elevati, ad esempio i SUV.

In una recente riunione del manager, Diess ha evidenziato i passi in avanti compiuti da VW in una serie di aspetti, comprese le trattative sindacali per spingere verso l’alto i dati di vendita in Cina (soprattutto delle elettriche ID.4 e ID.5) e riportarsi sulla soglia degli obiettivi delineati.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Carburante Carburante
News9 ore ago

Caro carburanti: il governo proroga il taglio delle accise fino al 2 agosto

Nuovamente posticipata la scadenza dello sconto sulle accise entrato in vigore a marzo. Attraverso un decreto legge dei ministri Daniele...

Fabio Quartararo Fabio Quartararo
Sport9 ore ago

MotoGP, Quartararo: “Questa mattina potevo fare meglio”

Parla il leader del campionato di MotoGP, Fabio Quartararo dopo le FP2 del Gran Premio dell’Olanda ad Assen. Queste le...

Moto GP Moto GP
Sport10 ore ago

MotoGP, Gran Premio dell’Olanda: Bagnaia svetta nelle FP2

La Ducati vola come al solito nelle FP2 e prenota virtualmente la pole nel Gran Premio dell’Olanda MotoGP, ecco i...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport11 ore ago

F1, Red Bull, Horner: “Non vogliamo un campionato deciso in tribunale”

Il team principal della Red Bull F1, Horner rivela come la metà dei team non rispetteranno il budget cap, servono...

Test Drive Test Drive
Guide11 ore ago

Quali sono le differenze tra sottosterzo e sovrasterzo

Quando parliamo di sottosterzo o sovrasterzo facciamo riferimento ad una perdita di aderenza che porta l’auto a sbandare. Ecco quali...

showroom auto showroom auto
News11 ore ago

Auto usate: la metà delle compravendite riguarda vetture più vecchie di 10 anni

Metà della compravendite delle auto usate ha riguardato vetture con oltre 10 anni d’età nel primo quadrimestre del 2022. Nel...

fiat fiat
News11 ore ago

Auto classiche: meno inquinanti delle elettriche per uno studio

Secondo lo studio di Footman James, fornitore di polizze assicurative, le auto classiche sono meno inquinanti delle vetture elettriche. Le...

stellantis stellantis
News12 ore ago

Stellantis: Vulcan Energy investirà nella filiera del litio

Vulcan Energy entrerà nel capitale d Stellantis con una partecipazione dell’otto percento. Diventerà il secondo azionista di maggioranza. Sono materie...

viritech viritech
News16 ore ago

Viritech Apricale: hypercar Fuel Cell marchiata Pininfarina

Durante la prossima edizione del Goodwood Festival of Speed, i visitatori troveranno in esposizione anche la Viritech Apricale Sarà prodotta...

alfa romeo alfa romeo
News16 ore ago

Alfa Romeo: i modelli sui quali il capo design si starebbe già adoperando

Il capo design di Alfa Romeo, Alejandro Mesonero-Romanos, avrebbe già iniziato a occuparsi di nuovi modelli, alcuni totalmente inediti. Alfa...

Carburante Carburante
News1 giorno ago

Caro carburanti, Giorgetti: “Misure al vaglio”

Il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, ammette che sono in corso delle discussioni per far fronte al caro carburanti....

traffico traffico
News1 giorno ago

Delega fiscale: le possibilità novità per gli automobilisti

La legge delega fiscale potrebbe portare delle importanti novità anche agli automobilisti, dalle accise al superbollo. L’attenzione è stata monopolizzata...

Advertisement
Advertisement