Seguici su

News

Gruppo Volkswagen: Diess verso la conferma

Logo Volkswagen

L’amministratore delegato del Gruppo Volkswagen, Herbert Diess, dovrebbe mantenere l’incarico, nonostante le varie critiche subite.

A dispetto dell’opinione popolare (emerso da un recente sondaggio), il Gruppo Volkswagen dovrebbe infine confermare Herbert Diess come Chief Executive Officer. Secondo le ultime voci diffuse dalla Reuters e dall’Handelsblatt, i piani alti della compagnia di Wolfsburg avrebbero trovato il modo per ricucire lo strappo tra il CEO e i sindacati dei lavorati, guidati dal presidente del consiglio di fabbrica Daniela Cavallo. Se ciò fosse vero, il manager avrebbe l’opportunità di portare avanti l’incarico conferitogli tre anni fa, a fronte, però, di alcuni compromessi.

Dopo ininterrotte settimane di schermaglie verbali tra le parti chiamate in causa e di trattative, complicate ulteriormente dal delicato periodo affrontato dall’intero conglomerato, sembra stia per rispuntare il sereno. Considerato da alcuni a rischio licenziamento, Diess avrebbe, dunque, trovato la via di mantenere l’ambita poltrona, nonostante il malcontento dei sindacati e la sfiducia espressa nei suoi riguardi dai rappresentanti della forza lavoro. Come sopra accennato, non senza accettare alcune condizioni. In particolare, avrebbe acconsentito a un ulteriore ridimensionamento del suo potere di influenza sull’attività operativa.

Le proposte risolutive

Nella fattispecie, sarebbe giunta l’intesa su un insieme di proposte risolutive, a cominciare dall’ingresso, nel consiglio di gestione del gruppo, di Ralf Brandstätter, vale a dire l’attuale responsabile del marchio Volkswagen. In questo giro di poltrone, è previsto, poi, l’ingresso nel CdA di Manfred Döss, attuale responsabile del marchio Volkswagen: dovrebbe prendere il posto Hiltrud Werner come capo del dipartimento legale. Infine, Diess si sarebbe rassegnato a limitare la propria area di competenza alla supervisione delle strategie generali.

Un contributo determinante nella ricomposizione della frattura lo avrebbe apportato Hans Dieter Pötsch, numero uno del consiglio di sorveglianza e referente degli azionisti privati. Supportato dalle famiglie Piëch e Porsche, a loro volta i maggiori titolari del diritto di voto e da sempre “sponsor” principali della conferma di Diess, avrebbe esercitato notevoli pressioni cosicché si raggiungesse un accordo prima del fatidico 9 dicembre, quando il consiglio di sorveglianza radunato approverà il nuovo ciclo di investimenti. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

jeep jeep
News10 ore ago

Jeep: dominio nei suv del segmento LEV

Nel corso del primo semestre del 2022, Jeep ha dominato le classifiche commerciali italiane dei suv del segmento LEV. Jeep...

showroom auto showroom auto
News10 ore ago

Mercato auto giugno: flessione del 15% in Italia

Nonostante gli incentivi, il mercato auto chiude con un segno negativo a giugno rispetto allo stesso mese del 2021. Il...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport11 ore ago

F1, Leclerc: “Peccato per l’ultimo giro nel quale mi sono girato”

Parla Charles Leclerc a seguito del terzo posto del Gran Premio della Gran Bretagna di F1. Ecco le parole del...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport11 ore ago

F1, Verstappen: “Bisogna pensare a gestire le gomme”

Parla Max Verstappen dopo la seconda posizione in griglia del Gran Premio della Gran Bretagna di F1. Ecco le parole....

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport11 ore ago

F1, Sainz: “giro della pole? non mi era sembrato niente di speciale”

Carlos Sainz parla della sua pole position al Gran Premio della Gran Bretagna di F1. Ecco le parole del pilota...

Carlos Sainz Carlos Sainz
Sport12 ore ago

F1, Gran Premio della Gran Bretagna: parte primo Sainz, ecco la griglia di partenza

Pole di Sainz nel Gran Premio della Gran Bretagna di F1, ecco la griglia di partenza del GP di Silverstone....

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport1 giorno ago

F1, Ferrari, Leclerc: “Posso dirmi ottimista a livello di competitività”

Charles Leclerc commenta le difficili prove libere di questo Gran Premio della Gran Bretagna di F1 in scena a Silverstone....

Lewis Hamilton Lewis Hamilton
Sport1 giorno ago

F1, Hamilton: “Avrei voluto correre di più questa mattina”

Parla Lewis Hamilton dopo le FP2 del Gran Premio di Gran Bretagna di F1. Queste le parole dell’ex campione del...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 giorno ago

F1, Verstappen: “Domani dovrebbe piovere di nuovo”

Parla l’attuale campione del mondo della Red Bull, Max Verstappen che spiega l’andamento delle FP2 del GP di Gran Bretagna...

limite di velocita limite di velocita
News1 giorno ago

Limiti di velocità: da luglio l’assistente diventa obbligatorio

Fra solo pochi giorni diverrà obbligatorio il sistema automatico per i limiti di velocità su tutte le auto presentate nei...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio di Gran Bretagna: i risultati delle FP2

Ecco i risultati delle FP2 del Gran Premio della Gran Bretagna: ecco la classifica delle prove libere della F1. Buon...

mobilità verticale mobilità verticale
News1 giorno ago

Taxi aerei: pubblicate le prime regole

L’EASA ha pubblicato le prime direttive per il funzionamento dei taxi aerei, un business che ha già richiamato diverse compagnie....

Advertisement
Advertisement