Seguici su

News

Verso un futuro elettrico: gli USA puntano al 70% di auto elettriche

Joe Biden

USA, nuovi standard federali per le emissioni mirano a stimolare una mobilità auto più sostenibile e combattere la crisi climatica.

Gli Stati Uniti, al pari dell’Europa, guardano a un futuro dominato da auto elettriche. L’Environmental Protection Agency (EPA) americana ha proposto nuovi standard federali per le emissioni dei veicoli. Accelerando il passaggio verso una mobilità verde e sostenibile per affrontare la crisi climatica. Le nuove misure mirano a migliorare la qualità dell’aria nelle comunità più colpite dall’inquinamento e a ridurre di circa dieci miliardi di tonnellate le emissioni di CO2. Risparmiando anche l’importazione di 20 miliardi di barili di petrolio.

Sotto l’amministrazione Biden-Harris, le vendite di auto elettriche sono triplicate e il numero di modelli disponibili è raddoppiato. Nel paese sono presenti oltre 130.000 punti di ricarica pubblici, con un incremento del 40% rispetto al 2020, e il settore privato si impegna a investire 120 miliardi di dollari in veicoli elettrici (EV) e batterie.

Il nuovo regolamento base

I nuovi standard dell’EPA riguardano non solo le auto, ma anche i veicoli commerciali e pesanti, e si applicheranno ai nuovi veicoli dal Model Year 2027. Queste norme prevedono limiti così rigorosi alle emissioni che, se approvate, porteranno al 67% di auto a emissioni zero vendute negli USA entro il 2032. A partire dal 2027, il target di riduzione delle emissioni di CO2 sarà costante per cinque anni consecutivi.

Sebbene l’EPA non possa obbligare direttamente i costruttori a vendere una certa percentuale di auto elettriche. Può stabilire standard restrittivi per la media delle emissioni dei modelli offerti, rendendo inevitabile l’immatricolazione di un’alta quota di veicoli elettrici. Le nuove regole richiedono una riduzione del 13% delle emissioni nei cinque anni in cui saranno in vigore.

La proposta dell’EPA tiene conto delle tecnologie disponibili per il controllo delle emissioni e gli standard sono stati elaborati per permettere ai produttori di soddisfarli utilizzando filtri. Per ridurre le emissioni di particolato dai motori a benzina. Le normative riguardanti i mezzi pesanti si applicheranno anch’esse a partire dal Model Year 2027.

Le regole proposte dall’EPA hanno suscitato controversie tra le case automobilistiche e l’United Auto Workers (UAW), il sindacato che rappresenta i lavoratori di Ford, GM e Stellantis. Inizialmente prevista a Detroit, l’annuncio delle nuove misure è stato spostato alla sede dell’EPA di Washington a causa del crescente dissenso, segnalando un significativo disaccordo.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

autovelox autovelox
News6 ore ago

Autovelox, rivoluzione dal 28 maggio: il nuovo decreto cambia le regole

In arrivo nuove norme per gli autovelox in vigore dal 28 maggio: ecco cosa dice il nuovo decreto ministeriale. Il...

Lancia Ypsilon HF Lancia Ypsilon HF
News6 ore ago

Ypsilon HF: la nuova elettrica da 240 cavalli di Lancia

La nuova Lancia Ypsilon HF da 240 cavalli, un’elettrica sportiva che rivoluzionerà le prestazioni del marchio. La Lancia ha recentemente...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
Guide12 ore ago

Tutto sul leasing auto: come funziona e quanto costa

Agevolazioni, vantaggi, meno preoccupazioni sul calo di valore della vostra auto, questi sono gli aspetti principali che occorre tenere ben...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: vince Leclerc, Sainz a podio

Charles Leclerc vince il Gran Premio di Monaco 2024, difendendo la pole position e portando la Ferrari al successo. Charles...

Francesco "Pecco" Bagnaia Francesco "Pecco" Bagnaia
Sport1 giorno ago

MotoGP, GP Catalogna 2024: torna alla vittoria di Bagnaia

L’analisi completa del GP di Catalogna 2024 di MotoGP. I dettagli sulla gara, le prestazioni di Francesco Bagnaia e Marc...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: Leclerc in pole, male Verstappen

Charles Leclerc conquista la pole position a Monaco per la terza volta con Ferrari. Sorprese nelle qualifiche, Verstappen solo sesto....

MotoGP Valencia 2023 MotoGP Valencia 2023
Sport2 giorni ago

MotoGP Catalogna: Espargaro trionfa, Bagnaia cade all’ultimo giro

Nella MotoGP Sprint di Catalogna, Espargaro vince dopo la caduta di Bagnaia. Marquez e Acosta completano il podio. La Sprint...

incidente stradale incidente stradale
News3 giorni ago

Sicurezza stradale: ecco i paesi europei più pericolosi

L’Italia si colloca in una triste classifica europea sulle morti stradali, con dati che mostrano un miglioramento nel tempo ma...

giovani, auto giovani, auto
Guide3 giorni ago

Viaggi in auto da sogno: i migliori itinerari in Italia e non solo

Un viaggio in auto può trasformarsi in un’esperienza indimenticabile: ecco i migliori itinerari che si possono fare in Italia e...

Mercedes-AMG PureSpeed Mercedes-AMG PureSpeed
News4 giorni ago

Mercedes-AMG PureSpeed: la nuova concept car per collezionisti

Mercedes-AMG PureSpeed, presentata al Gran Premio di Monaco: una concept car esclusiva che anticipa la serie Mythos. La Mercedes-AMG ha...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport4 giorni ago

MotoGP, GP Catalogna: orario e dove vedere in tv

Gli orari e dove vedere in diretta TV e streaming il GP di Catalogna della MotoGP 2024. Info su prove,...

Renault 5 E-Tech electric Renault 5 E-Tech electric
News5 giorni ago

Renault 5 E-Tech Electric: prezzi e ordini in Italia

La nuova Renault 5 E-Tech Electric, ora disponibile per gli ordini in Italia. Prezzi, dotazioni di serie, optional e dettagli...

Advertisement
Advertisement
nl pixel