Seguici su

News

Stellantis, Elkann: “Marchionne sarebbe fiero di noi”

John Elkann

Secondo il presidente di Stellantis, John Elkann, se ci fosse ancora l’ex CEO Sergio Marchionne sarebbe orgoglioso di loro.

In occasione del Gran Premio d’Italia di Formula 1, il presidente di Stellantis, John Elkann, ha rilasciato un’interessante intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Il lider maximo del gruppo italo francese, costituito nel 2021 dalla fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e Peugeot Groupe, ha toccato svariati argomenti. 

Il rampollo della famiglia Agnelli si è, innanzitutto, soffermato sulla Formula 1, nello specifico la Ferrari, confermando fiducia al team principal, Mattia Binotto, e alla sua squadra di collaboratori. Tuttavia, ha altresì sottolineato come debbano tuttora maturare poiché commette troppo errori. Con il tempo – ne è certo – la squadra si aggiudicherà il titolo iridato, ponendo fine a un’astinenza che continua inesorabile dal 2007, quando a trionfare fu Ice Man, Kimi Raikkonen. 

In merito al gruppo Stellantis, John Elkann ha affermato che per lui, se fosse ancora lì con loro, Sergio Marchionne sarebbe orgoglioso dei risultati conseguiti. Ricorrendo a una metafora calcistica, il numero uno del conglomerato ha raccontato che, al momento della nomina di Marchionne ad amministratore delegato di Fiat, la società si trovava in zona salvezza. Grazie alla fusione tra il Lingotto e Chrysler del 2014, la realtà ha effettuato un upgrade a metà classifica. Con la fondazione di Stellantis, invece, concorrerebbero in Champions League, ovvero la manifestazione più prestigiosa del Vecchio Continente. 

I singoli brand italiani

In merito ai singoli brand italiani, Elkann ha elogiato la Fiat 500 elettrica, la più premiata di sempre. Pollice alto pure nei confronti di Maserati, la cui crescita viene ritenuta positiva e presto rifarò capolino pure nel motorsport, Alfa Romeo ha finalmente ripreso a macinare utili e, infine, Lancia sarà presto riportata in auge con tre new entry nel portafoglio prodotti. 

Quanto, invece, alla Ferrari la guida di Exor ha elogiato l’amministratore delegato Benedetto Vigna, ritenuto un uomo di notevole talento: le sue competenze tecnologiche verranno certamente utili all’azienda di Maranello. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Renault logo 2021 Renault logo 2021
News57 minuti ago

Renault riduce la partecipazione in Nissan

Attraverso una nota congiunta, Renault e Nissan comunicano che il gruppo francese ridurrà la partecipazione in Nissan al 15 per...

News2 ore ago

Smog: 29 città italiane hanno superato i limiti di polveri sottili nel 2022

29 città italiane hanno superato il limite massimo di polveri sottili nel 2022 e gli obiettivi dell’Ue appaiano quantomai lontani....

FIAT Uno FIAT Uno
News3 ore ago

Fiat Uno: 40 anni di successi e innovazioni

Nel 2023 festeggia il suo 40° anniversario la Fiat Uno, modello campione di vendite, capace di apportare grandi innovazioni nel...

Toyota, logo Toyota, logo
News3 ore ago

Toyota leader anche nel 2022, mentre annaspa Volkswagen

La Toyota rimane la principale Casa per auto vendute e prodotte al mondo, confermando la leadership del 2020 e del...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 ore ago

Formula E: Wehrlein en plein nell’E-Prix di Diriyah

Pascal Wehrlein ha conquistato la vittoria per la Porsche in entrambe i round a Diriyah, portandosi al comando del campionato...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport20 ore ago

Ferrari, Vasseur: “lo conosco bene, ed è un vantaggio”

In una intervista alla tv francese Canal+, Frederic Vasseur, il nuovo team principal della Ferrari, ammette la parità in scuderia....

Opel, logo Opel, logo
News20 ore ago

Opel: ecco le sportive GSe, prodotte dal Performance Center

L’Opel attraverso il Performance Center torna nel mondo delle sportive compatte con la GSe e le Ops, la situazione. Il...

incidente stradale incidente stradale
News1 giorno ago

Incidenti stradali cresciuti nel 2022 e anche le vittime

Gli incidenti stradali sono cresciuti nel 2022 e anche le vittime. Un trend negativo corroborato da questo inizio di 2023....

Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY
News1 giorno ago

Gruppo Volkswagen: 15 mila nuove colonnine già in funzione

Il Gruppo Volkswagen ha già installato circa 15 mila punti di ricarica, nel piano che porterà a implementarne 45 mila...

alfa romeo logo alfa romeo logo
News2 giorni ago

Alfa Romeo: Quadrifoglio, si arriverà ad oltre 1.000 CV

Il Quadrifoglio sarà ancora principale con un ruolo fondamentale nella gamma dello storico brand dell’Alfa Romeo. Il marchio Alfa Romeo...

Rolls-Royce Dawn Rolls-Royce Dawn
News2 giorni ago

20 anni di Rolls-Royce: dalla Phantom alla Cullinan

Il brand Rolls-Royce compie vent’anni tra innovazione e tradizione, dalla Phantom alla Cullinan con il lusso al centro. Quando il...

Carburante Carburante
News2 giorni ago

Carburanti: Antitrust boccia decreto Trasparenza

L’Antitrust bocca il decreto Trasparenza per quanto riguarda l’esposizione dei prezzi medi nazionali dei carburanti nelle stazioni. Il decreto Trasparenza...

Advertisement
Advertisement
nl pixel