Seguici su

News

Mobilità elettrica: “serve un piano”, appello della filiera al Governo

Auto Elettricaauto elettrica rifornimento

La filiera dell’automotive manda un appello al Governo affinché delinei delle misure adeguate per la diffusione della mobilità elettrica.

Dalla mobilità elettrica non si può (e non si deve) fuggire. Ma per attuarla appieno occorre un piano strutturale “di vitale importanza per non interrompere il trend di crescita degli ultimi anni nel momento in cui è necessaria una rapida accelerazione verso la transizione ecologica”. L’appello, inoltrato all’esecutivo italiano, è firmato da Motus-E, Anfia, Class Onlus, Adiconsum, Ucimu, Anie, Assofond, in comunione con le compagnie e gli addetti ai lavori delle filiere produttive e commerciali dell’automotive, dei macchinari industriali, delle fonderie, dell’energia e della mobilità elettrica. 

Il documento inoltrato al Governo persegue tre obiettivi: conferma degli ecoincentivi nel triennio 2022-2024 con una loro graduale rimodulazione; interventi per le infrastrutture di ricarica private; provvedimenti per le realtà della filiera a supporto della trasformazione industriale e della forza lavoro.

Strategia “assente”

“Nella Legge di Bilancio 2022 – evidenziano – è totalmente assente una strategia per la transizione energetica del settore automotive e per lo sviluppo delle infrastrutture di ricarica private. Senza interventi strutturali, molto probabilmente nel 2022 la quota di mercato dei veicoli a zero o ridottissime emissioni precipiterà: mentre l’anno scorso è iniziato con una quota del 4,7 per cento e si è concluso con il 13,6 per cento di dicembre, quest’anno rischia di assestarsi su valori tra il 6 e il 7 per cento, ben lontani dalle previsioni per gli altri Paesi europei. Senza interventi l’Italia sarebbe meno competitiva nel confronto con altri Paesi, dove articolati pacchetti di misure pro mobilità elettrica agevoleranno una rapida accelerazione nell’installazione di una capillare rete di infrastrutture di ricarica anche privata”

Gli autori dell’appello giudicano “critica e strategicamente pericolosa la totale assenza di programmazione e di misure adeguate al momento storico e al peso industriale, economico e sociale dei comparti rappresentati” e spronato le autorità a “intervenire fin da subito con un piano d’azione e dare un segnale importante al Paese”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Fabbrica Ferrari Fabbrica Ferrari
News2 ore ago

Ferrari: 2023 sulla strada segnata da un 2022 con record

La Ferrari viaggia su numeri record, il 2023 entra sulla riga sul 2022 cercando di superare le cifre già molto...

Alfa Romeo Tonale Alfa Romeo Tonale
News3 ore ago

Alfa Romeo, Tonale: cresce la produzione della vettura

Il brand dell’Alfa Romeo ha già oltre 35 mila ordini firmati per il nuovissimo crossover Tonale, che in tutto il...

FIAT 500 FIAT 500
News4 ore ago

Fiat 500: In Italia è la regina delle elettriche

La vettura elettrica del brand Fiat, ossia la 500 nel territorio Italiano è la più venduta a gennaio superando Twingo....

Volvo XC40 Volvo XC40
News4 ore ago

Volvo: entro l’anno 2026 ci saranno sei nuovi modelli

Il brand Volvo si prepara all’anno decisivo il 2026 dove impatterà con il mercato con altri sei nuovissimi modelli. Il...

Peugeot 208 Peugeot 208
News5 ore ago

Mercato europeo, auto: la nuova leader è la Peugeot 208

Finisce il regno nel mercato europeo dell’auto della Volkswagen Golf dopo ben 14 anni, ora domina la Peugeot 208. Il...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport6 ore ago

Frédéric Vasseur è “convinto” delle potenzialità della Ferrari

Il nuovo Team Principal alla Ferrari non è scoraggiato dai problemi affrontati dai suoi predecessori. Frédéric Vasseur è “convinto” del...

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport7 ore ago

F1: la FIA ha aperto ufficialmente il processo di candidatura per i nuovi team

Il primo passo ufficiale per portare nuovi team sulla griglia di F1 inizia, a FIA ha avviato formalmente il processo...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News8 ore ago

Mercato auto europeo 2022: un quarto è “alla spina”

Il mercato automobilistico europeo del 2022 ha raccontato l’ascesa delle auto “alla spina”, con una quota del 22,93 per cento....

mal d'auto bambini mal d'auto bambini
Guide8 ore ago

Mal d’auto: i rimedi per bambini e adulti

Il mal d’auto può essere fastidioso sia per i bambini che per gli adulti, esistono però diversi rimedi che possono...

concessionaria auto concessionaria auto
News9 ore ago

Mercato italiano auto gennaio 2023: le vendite schizzano alle stelle

Il mercato italiano dell’auto ha chiuso il mese di gennaio con una crescita di quasi il 19 per cento rispetto...

Nissan Max-Out Nissan Max-Out
News10 ore ago

Nissan Max-Out: la spider fantascientifica

In occasione dei Nissan Futures è stato presentato l’avveniristico concept Max-Out, una cabrio a due posti orientata al domani. Febbraio...

Volkswagen Golf 8 Volkswagen Golf 8
News10 ore ago

Volkswagen Golf: facelift confermato, ma l’addio è vicino

Il facelift dell’ottava generazione di Volkswagen Golf è stato confermato, ma l’addio all’auto che tutti conosciamo è vicino. Gli anni...

Advertisement
Advertisement
nl pixel