Seguici su

News

Pace fiscale: le ultime sulla rottamazione di multe e bollo auto


Il governo Meloni avrebbe cambiato orientamento per quanto riguarda la pace fiscale relative anche a multe e bollo auto.

Nell’arco delle scorse settimane si è parlato molto della pace fiscale per multe e bollo auto. La modalità agevolata consente di estinguere le cartelle esattoriali attraverso due strade: lo stralcio o il pagamento di una sanzione ridotta, con la possibilità di rateizzare i pagamenti.

Durante la campagna elettorale il governo Meloni ne aveva apertamente parlato, inducendo i guidatori a sognare. Ma gli ultimi aggiornamenti lasciano credere in un orientamento differente.

Nelle prime bozze della legge di Bilancio lo stralcio arrivava ai mille euro e, stando ad alcune indiscrezioni, il limite sarebbe potuto arrivare a 1.500 euro, inerente alle cartelle riscuotibili dagli organi delegati tra il 1° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2015.

Per quanto riguarda le altre era, invece, previsto la corresponsione di una sanzione del 3 per cento della cifra dovuta, con la facoltà di dilazionare il saldo del debito. Il tetto dei 1.000 o dei 1.500 euro fa riferimento alla singola voce, non alla somma di ciascun insoluto dell’automobilista.  

Cambio in corsa

Adesso, i piani dell’esecutivo sarebbero cambiati, riferisce La Gazzetta dello Sport. Nello specifico, non sarebbero più cancellate automaticamente le cartelle pari o inferiori a 1.000 euro. A pronunciarsi in merito sarebbero gli enti locali, anziché il Governo. Soltanto gli interessi verrebbero cancellati in automatico, per il resto avrebbero voce in capitolo le amministrazioni regionali o comunali.

Lo disporrebbe un emendamento alla manovra, da sottoporre poi all’approvazione della commissione Bilancio. Inoltre, sulla base del testo contenuto nell’attuale documento, la scadenza dello stralcio passerebbe dal 31 gennaio al 31 marzo 2023. La pace fiscale varrebbe per le multe stradali non pagate, nonché i debiti accumulati inerenti alla circolazione delle vetture. Non sarebbero, invece, contemplate le pene derivanti da provvedimenti e sentenze penali.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

smartphone automobile smartphone automobile
News12 ore ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News12 ore ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News2 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News2 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News3 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News3 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News4 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News4 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Christian Horner Christian Horner
Sport4 giorni ago

Red Bull: il futuro di Horner è in bilico, ecco chi può sostituirlo

Il destino di Christian Horner in Red Bull è incerto a causa delle accuse a suo carico. Ecco i possibili...

Ferrari 499P, 2024 Ferrari 499P, 2024
Sport5 giorni ago

Ferrari 499P: ecco la nuova livrea 2024

Come la Ferrari si prepara a dominare la stagione 2024 del World Endurance Championship con la sua hypercar 499P. La...

rally rally
Sport5 giorni ago

Trionfo di Lappi al Rally di Svezia 2024: una rivincita sportiva

Come Esa-Pekka Lappi ha trionfato al Rally di Svezia 2024, portando Hyundai alla vittoria e dimostrando una straordinaria rivincita sportiva....

Adolfo Urso Adolfo Urso
News6 giorni ago

Nuovi incentivi 2024: una svolta per le produzioni italiane

Il ministro Urso annuncia un piano di sostegno rivoluzionario per l’industria automobilistica nazionale, nuovi incentivi 2024. Il 2024 segna una...

Advertisement
Advertisement
nl pixel