Seguici su

News

Michelin: la guerra in Ucraina ferma alcuni stabilimenti europei

Pneumatici automobile

A causa della guerra scoppiata in Ucraina, la Michelin annuncia lo stop di alcuni stabilimenti europei per le prossime settimane.

Analogamente a quanto già accaduto per Daimler Truck e il Gruppo Volvo, l’invasione russa del territorio ucraino porta ulteriori ripercussioni nella filiera dei motori. I danni provocati dalla scellerata campagna di Vladimir Putin non solo sono già costati un prezzo inaccettabile in vite umane, bensì ha creato pure dei contraccolpi economici, tanto evidenti da risultare innegabili. L’ultima azienda in ordine cronologico costretta a rivedere i propri piani, date peraltro le pesanti sanzioni finanziarie e bancarie elevate dagli Stati Uniti e dall’Unione Europea al Paese responsabile della guerra in atto, è Michelin, colosso globale degli pneumatici.

Attraverso le sue piattaforme ufficiali, la rinomato società d’oltralpe ha annunciato la decisione presa in seguito ai recenti sviluppi: “A causa della crisi attuale, e come molti attori industriali in Europa il Gruppo Michelin sta anche affrontando grandi problemi logistici e di trasporto per rifornire i suoi stabilimenti e consegnare ai clienti”

I notevoli disagi sofferti hanno spinto il Gruppo a interrompere la produzione in alcuni stabilimenti europei per le prossime settimane. Il periodo di pausa servirà a ottimizzare le operazioni e adattare la gestione dei flussi delle merci dentro e fuori dal Vecchio Continente. A ogni modo, evidenzia Michelin, la specifica durata dei fermi muterà da centro a centro, in relazione alle esigenze specifiche.

Aiuti umanitari

Nella stessa nota Michelin puntualizza che il monitoraggio della situazione continua con la massima attenzione a tutti i livelli aziendali, anche manageriali. Il Gruppo ha colto occasione per esprimere la massima solidarietà nei confronti delle famiglie già tragicamente segnate dal conflitto in corso.

Si impegnerà a sostenere i dipendenti colpiti, mettendo in atto pure delle iniziative locali per garantire aiuti umanitari ai rifugiati. In tale contesto in rapida evoluzione, Michelin cercherà di limitare il più possibile l’impatto sul servizio offerto alla clientela. In concomitanza, verranno applicate delle congrue misure per il personale, nel rispetto della legislazione locale.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Rolls-Royce, easyjet Rolls-Royce, easyjet
News9 minuti ago

Rolls-Royce e easyJet: collaborazione per un motore ad idrogeno per aereo

Rolls-Royce e easyJet hanno confermato oggi di aver stabilito una nuova pietra miliare nel settore dell’aviazione con il primo funzionamento...

Hyundai N Vision 74 Concept Hyundai N Vision 74 Concept
News33 minuti ago

Hyundai N Vision 74: dall’immaginazione alla realtà

L’intrigante concept ibrido a celle a combustibile a idrogeno N Vision 74 di Hyundai ha debuttato negli Stati Uniti al...

Lamborghini Huracan Sterrato Lamborghini Huracan Sterrato
News5 ore ago

Nuova Lamborghini Huracán Sterrato: 610 CV per andare oltre

Lamborghini Huracán Sterrato, la prima supersportiva progettata per offrire il massimo piacere di guida anche quando finisce l’asfalto. La Lamborghini...

Hyperion XP-1 Hyperion XP-1
News6 ore ago

Hyperion XP-1: la supercar a idrogeno da 2.000 cavalli

La start-up americana Hyperion ha mostrato al Motor Show di Los Angeles 2022 la sua supercar elettrica a idrogeno XP-1,...

Matteo Salvini Matteo Salvini
News20 ore ago

Salvini: “significa legarsi mani e piedi all’industria cinese”

Il ministro Salvini non ci sta sul divieto alle vendite delle endotermiche dal 2035, no anche alle normative Euro 7....

Volkswagen Group Volkswagen Group
News20 ore ago

Volkswagen: per il marchio Scout possibile collaborazione

Il progetto di riportare in vita il marchio Scout da parte di Volkswagen può passare dalla collaborazione con Foxconn. L’obiettivo...

Ferrari Purosangue Ferrari Purosangue
News21 ore ago

Ferrari Purosangue: chiuse le ordinazioni per il SUV

La Ferrari chiude le prenotazioni per il suo nuovissimo SUV Purossangue, troppi ordini che dureranno almeno due anni. La Ferrari...

Porsche Cayenne, resto-mod Porsche Cayenne, resto-mod
News22 ore ago

Porsche: svelati 8 Cayenne restomod per celebrare i 20 anni

Sono stati svelati 8 Cayenne restomod della Porsche per celebrare i vent’anni dalla prima generazione di questo modello. Per omaggiare...

area di servizio, autostrada area di servizio, autostrada
News1 giorno ago

Autostrade: dal 13 al 16 dicembre sciopero aree di servizio

Per 72 ore consecutive resteranno chiuse le aree di servizio sulle autostrade italiane, con grandi disagi per gli utenti della...

De Tomaso P900 De Tomaso P900
News1 giorno ago

De Tomaso P900: l’hypercar “green”, 18 esemplari alimentati a carburante sintetico

Il brand ora anglo-americano-tedesco ha presentato la sua nuova vettura: un hypercar “green” che potrà essere utilizzata solo in pista...

Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance
News1 giorno ago

Audi RS 6 e RS 7: più potenti e veloci con il performance pack

In Audi performance significa maggiore potenza, per RS 6 Avant e RS 7 Sportback arriva la versione performance che porta...

Mattia Binotto Mattia Binotto
Sport1 giorno ago

F1, Ferrari: Mattia Binotto si è dimesso

Il Team Principal della Scuderia Ferrari si dimette dal suo incarico, e lascerà la sua carica il 31 dicembre 2022....

Advertisement
Advertisement