Seguici su

News

Mercato auto Russia: -79% ad aprile

Lada Zhiguli

Nel mese di aprile il mercato auto della Russia ha riportato un crollo del 79%, per una contrazione del 43% nel primo quadrimestre.

Il mercato auto in Russia cola a picco. Dopo la decisa flessione degli scorsi mesi, ad aprile 2022 si è riscontrata l’ennesima caduta delle vendite. In confronto al medesimo periodo del 2021, le immatricolazioni sono diminuite del 79 per cento con appena 32.706 unità consegnate, in un Paese che conta 144 milioni di abitanti. Nel primo quadrimestre dell’anno, la contrazione è stata del 43 per cento, considerando che il primo pacchetto di sanzioni nei confronti di Mosca è stato varato verso la fine del mese di febbraio.

Sui valori negativi incide pure il tracollo della produzione interna, con diversi marchi pronti a sospendere ogni loro attività nel territorio, dalla costruzione all’export. Difatti, come attesta l’associazione delle imprese europee (AEB), la principale Casa automobilistica della Russia Avtovaz (sussidiaria di Renault), ha riportato un crollo del 78%. I dati negativi sono da imputare al fermo degli stabilimenti, che ha avuto altresì delle ripercussioni sulla triplice alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi. Pur mantenendo, infatti, il primato nazionale le immatricolazioni hanno segnato un meno 78,8 per cento ad appena 12.271 esemplari.

Una delle maggiori crisi da trent’anni a questa parte

Le sanzioni comminate dai Paesi occidentali, insieme all’esaurimento delle scorte di materie prime e componenti, hanno spinto le compagnie a disporre chiusure forzate. Tale fenomeno attesta come le intense ricadute economiche, generate dal conflitto in Ucraina, condurrebbero lo Stato di Vladimir Putin ad affrontare una delle maggiori crisi da trent’anni a questa parte. Inoltre, sempre in base al rapporto diramato dall’AEB, le immatricolazioni del nuovo in Russia dovrebbero almeno dimezzarsi, dopo che nel 2021 si era segnalata una crescita del 4,3 per cento. 

Il Governo locale sta adottando dei provvedimenti per contenere i rischi finanziari. Dopo aver incrementato il costo del rublo al 20 per cento a fine febbraio, adesso ha stilato un elenco di beni degli operatori automotive, delle aziende tecnologiche e dei brand di consumo inclusi in uno schema di “importazioni parallele”. La manovra mira a tutelare i consumatori dall’isolamento degli affari da parte dell’occidente. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 ora ago

F1, Red Bull, Verstappen: “Il DRS non funzionava”

Il pilota della Red Bull, Max Verstappen vince un Gran Premio di Spagna F1 molto complicato. Grazie anche al compagno...

Carlos Sainz Carlos Sainz
Sport2 ore ago

F1, Sainz: “Ferrari? non riesco, non si adatta al mio stile di guida”

Sainz lamenta una mancanza di feeling con la monoposto della Ferrari F1, inoltre fondo danneggiato dall’uscita di pista. Ancora un...

Formula 1 Formula 1
Sport2 ore ago

F1, Gran Premio di Spagna: ecco l’ordine di arrivo

Ecco l’ordine di arrivo del Gran Premio di Spagna F1 2022, vince Verstappen dietro il compagno Perez, terzo Russell. Il...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport3 ore ago

F1, Ferrari, Leclerc: “Ritiro? Eravamo primi gestendo tutto bene”

Finisce male il Gran Premio di Spagna F1 per Leclerc, quando era primo in classifica una rottura del motore lo...

tesla tesla
News3 ore ago

Tesla non è più sostenibile per Standard & Poors

Secondo l’agenzia Standard & Poors la Tesla non rientra più tra le 500 migliori aziende sul fronte della sostenibilità. Fin...

Lamborghini Lamborghini
Sport8 ore ago

Lamborghini Le Mans Daytona Hybrid: arriva il concept ibrido da pista

La Lamborghini si appresta ad affrontare tutte le maggiori gare di resistenza nel panorama internazionale con la sua prima ibrida....

Carlos Sainz Carlos Sainz
Sport1 giorno ago

F1, Ferrari, Sainz: “Non ho salvato un treno di gomme”

Non è affatto felice Sainz nonostante l’ottimo terzo posto in griglia di partenza del GP di Spagna di F1 con...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 giorno ago

F1, Red Bull, Verstappen: “Purtroppo ho avvertito un calo di potenza”

Max Verstappen parla della sua seconda posizione in griglia nel Gran Premio di Spagna F1. Queste le parole dell’olandese. Piccolo...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport1 giorno ago

F1, Ferrari, Leclerc: “l’errore mi ha fatto spaventare”

Le parole del pilota che ha conquistato la pole del Gran Premio di Spagna F1, Charles Leclerc con Ferrari. Qualifica...

Charles Leclerc e Carlos Sainz Charles Leclerc e Carlos Sainz
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio di Spagna: Leclerc va in pole, ecco la griglia di partenza

Questa la griglia di partenza del Gran Premio di Spagna F1, Leclerc fantastico con un solo tentativo dopo un suo...

alfa romeo alfa romeo
News1 giorno ago

Alfa Romeo Duetto pronta a rinascere: ecco come sarà

Le chance di vedere una nuova Alfa Romeo Duetto non sono mai state così elevate come oggi, dopo le dichiarazioni...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News1 giorno ago

Autostrade per l’Italia: si al rimborso dei pedaggi per i ritardi causati dai cantieri

L’Antitrust ha accettato la proposta di Ausotrade per l’Italia di rimborsare i conducente penalizzati per i cantieri. L’Autorità garante della...

Advertisement
Advertisement