Seguici su

News

Incentivi auto ibride: i possibili contributi per il 2022

hybrid

Nel 2022 potrebbe esserci ancora spazio per gli incentivi auto ibride. Ecco quali contributi potrebbe concedere il Governo italiano.

Lo stesso ministro dello Sviluppo economico Giorgetti ha espresso parole di apertura nel corso del recente Question time in Camera dei deputati: il Governo punta a rifinanziare l’ecobonus per i mezzi a basse o zero emissioni dal 1° gennaio 2022. Tuttavia, al momento brancoliamo nel campo delle ipotesi e non è detto che alla fine i buoni propositi trovino conferma né tanto meno sono note le eventuali modalità e le cifre. Come scrive Quattroruote, probabilmente il piano, qualora andasse effettivamente in porto, ricalcherà il paradigma per fasce di range di emissioni di CO2 sperimentato questo e lo scorso anno. In particolare, oltre alle elettriche pure, gli stessi incentivi per le auto ibride non dovrebbero mancare.

I valori del 2020 e del 2021

Stando al modello fin qui adottato, lo Stato eroga un contributo in misura inversamente proporzionale al crescere dell’anidride carbonica rilasciata nell’ambiente e cala ulteriormente in assenza di rottamazione di un vecchio veicolo. In certi casi, il riconoscimento degli importi è possibile che avvenga unicamente in presenza di un contributo della concessionaria.

L’ammontare della somma accordata non sarà, poi, forse lo stesso di quella dell’ultimo anno e mezzo:


– 0-20 g/km senza rottamazione: max 6.000 euro (4.000 euro di bonus statale + 1.000 euro di extrabonus statale + 1.000 euro + Iva di contributo del dealer);
– 0-20 g/km con rottamazione: max 10.000 euro (6.000 euro di bonus statale + 2.000 euro di extrabonus statale + 2.000 euro + Iva di contributo del dealer);
– 21-60 g/km senza rottamazione: max 3.500 euro (1.500 euro di bonus statale + 1.000 euro di extrabonus statale + 1.000 euro + Iva di contributo del dealer);
– 21-60 g/km con rottamazione: max 6.500 euro (2.500 euro di bonus statale + 2.000 euro di extrabonus statale + 2.000 euro + Iva di contributo del dealer);
– 61-135 g/km senza rottamazione: 0 euro;
– 61-135 g/km con rottamazione: 3.500 euro (1.500 euro di bonus statale + 2.000 euro di contributo del dealer).

Un chiarimento arriverà in occasione della nuova Legge di Bilancio, vale a dire lo strumento di cui il legislatore si serve per rifinanziare gli incentivi, previsto entro la fine del 2021.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Carlos Tavares Carlos Tavares
News14 ore ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport15 ore ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide23 ore ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport1 giorno ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

euro 7 euro 7
News2 giorni ago

Nuova era per la mobilità Europea: il regolamento Euro 7 è realtà

Come il nuovo regolamento Euro 7 trasformerà la mobilità in Europa. Con norme più rigide e innovazioni significative. L’Unione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E, ePrix di Misano: Da Costa vince gara-1

Il trionfo di Antonio Felix Da Costa nella prima gara di Formula E a Misano. Tensioni e strategie al limite....

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Si chiama Milano ma è fatta in Polonia: la polemica

L’Alfa Romeo Milano fa discutere: omaggio a Milano ma prodotta in Polonia. Il ministro Urso solleva dubbi sulla legalità. L’Alfa...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, ecco il calendario per la stagione 2025

Svelato il calendario del Mondiale di F1 del 2025: si parte dall’Australia e si conclude ad Abu Dhabi, con importanti...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News4 giorni ago

Alfa Romeo Milano: la nuova auto sportiva compatta con spirito italiano

La nuova Alfa Romeo Milano combina sportività, compattezza e stile italiano. Motorizzazioni e le tecnologie avanzate. Alfa Romeo ha svelato...

Ferrari Roma Spider Ferrari Roma Spider
News4 giorni ago

Ferrari Roma Spider conquista il Red Dot: Best of the Best 2024

Come la Ferrari Roma Spider ha vinto il Red Dot: Best of the Best 2024 e le eccellenti prestazioni di...

Nuova Suzuki Swift Hybrid Nuova Suzuki Swift Hybrid
News4 giorni ago

Nuova Suzuki Swift Hybrid: la scelta perfetta per tutti gli spostamenti

Tutto lo spirito autentico di Swift Hybrid con uno stile unico e rinnovato. Linee moderne, eleganti, performance di guida ancora più esaltanti e...

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News5 giorni ago

Parte la rivoluzione: nasce “Autostrade dello Stato”

I dettagli della nuova società Autostrade dello Stato Spa, iniziativa pubblica per la gestione delle autostrade italiane. Il recente annuncio...

Advertisement
Advertisement
nl pixel