Seguici su

News

e-Fuel: che cosa sono, le prospettive future

biocarburanti

Gli e-fuel potrebbero scongiurare l’estinzione dei carburanti tradizionali. Ma che cosa sono? E come ridurrebbero a zero le emissioni di CO2?

Nel luglio scorso, la Commissione europea ha avallato il pacchetto di misure Fit for 55, riportante le proposte legislative per tagliare i traguardi del Green Deal entro il 2030. In tale scenario, tuttavia, il motore endotermico può evitare l’estinzione grazie ai cosiddetti e-fuel. Scopriamo insieme che cosa sono.

Come raggiungono la neutralità

Gli e-fuel sono carburanti a zero emissioni, prodotti immagazzinando energia elettrica da fonti rinnovabili. Si basano sull’estrazione dell’idrogeno tramite un processo di elettrolisi che scinde l’acqua nei suoi elementi base, vale a dire l’idrogeno e l’ossigeno. Per questa lavorazione, nonché le fasi successive, occorre elettricità, da generare mediante fonti rinnovabili, come solare ed eolico.

In un secondo frangente, l’idrogeno viene unito all’anidride carbonica estratta dall’aria e il mix convertito in un vettore energetico liquido: gli e-Fuel. Una volta portato a termine il trattamento e la raffinazione, il composto ricavato è adoperabile in differenti declinazioni e sostituire i combustibili convenzionali oppure essere miscelati con loro in qualsiasi rapporto auspicato e generare soluzioni ibride. Tra i pro da considerare bisogna tenere presentare che l’attuale infrastruttura di logistica, distribuzione e stoccaggio attuale può rimanere invariata, senza modifiche di sorta.

La neutralità degli e-Fuel va attribuita al fatto che nel corso della loro produzione ci si avvale dell’elettricità derivante da fonti rinnovabili e viene soltanto emessa la quantità di anidride carbonica assorbita in precedenza. In confronto ad altri vettori energetici vantano una densità particolarmente elevata. In buona sostanza, sono conservabili pure ad una pressione e temperatura elevate. Con gli e-fuel, i veicoli con motori benzina e diesel convenzionali potrebbero già conseguire oggi l’obiettivo della carbon neutrality.

L’introduzione sul mercato avverrebbe, inoltre, in tempi rapidi. A differenza dell’elettrico, il costo dei carburanti sintetici sembrerebbe maggiormente in linea con le odierne soluzioni; sebbene mentre scriviamo, un litro di e-fuel costi circa 10 euro, non appena tutto sarà a regime potrà scendere a 2 dollari e diventare perciò ben più accessibile. Pienamente compatibile con i motori a combustione, il progetto più avanzato a riguardo è quello di Porsche, tanto che le prime applicazioni potrebbero arrivare già nel 2022. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ferrari SF-24, Charles Leclerc Ferrari SF-24, Charles Leclerc
Sport17 ore ago

F1, Gran Premio del Bahrain 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

Riparte la Formula 1 con il primo GP del 2024, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran...

logo Apple logo Apple
News18 ore ago

Addio Apple Car: abbandonato il progetto Titan

Apple dice addio a Titan, la sua prima auto: un cambio di rotta verso l’intelligenza artificiale promette innovazioni rivoluzionarie. La...

semaforo rosso semaforo rosso
News2 giorni ago

Rivoluzionarie modifiche al codice della strada: le 5 novità principali

Da autovelox più intelligenti a maggiori tutele per gli utenti deboli: come cambierà la normativa con il nuovo codice della...

Pininfarina Enigma GT Pininfarina Enigma GT
News2 giorni ago

Enigma GT: la rivoluzione a idrogeno di Pininfarina

Come Pininfarina ridefinisce il futuro dell’automotive con Enigma GT, unendo design iconico e innovazione sostenibile. La prossima generazione di coupé...

MG Cyberster MG Cyberster
News2 giorni ago

MG Cyberster: il marchio inglese rivela la sua roadster a Ginevra

MG rende noti nuovi dettagli dell’attesissima roadster Cyberster, svelati potenza, prestazioni e una gamma di colori mozzafiato. Oggi al Salone...

v v
News3 giorni ago

Renault Scénic e-tech electric: vince Auto dell’anno 2024

Come la Renault Scénic E-Tech Electric ha conquistato il prestigioso titolo di Auto dell’anno 2024 con il suo mix unico....

Fiat City Car Concept Fiat City Car Concept
News3 giorni ago

FIAT lancia la nuova era della mobilità globale: un futuro innovativo e sostenibile

Come FIAT sta definendo il futuro della mobilità con una serie di veicoli innovativi, dal design italiano all’impegno verso la...

Renault 5 E-Tech electric Renault 5 E-Tech electric
News3 giorni ago

Renault 5 E-Tech Electric: l’icona è tornata

La Renault 5 rinasce: icona pop e sostenibilità si fondono in un design rivoluzionario per le città del futuro. La...

Autovelox Autovelox
News4 giorni ago

Autovelox in Italia: tra sicurezza stradale e richiesta di maggiore trasparenza

Come l’Italia si posiziona per numero di autovelox a livello mondiale, le implicazioni per le sanzioni stradali e le multe....

Joe Biden Joe Biden
News4 giorni ago

Automotive americano alla sfida contro l’invasione delle auto cinesi

Come l’industria automobilistica americana rischia l’estinzione di fronte all’invasione di auto a basso costo cinesi. L’industria automobilistica statunitense si trova...

Ferrari SF-24 Ferrari SF-24
Sport5 giorni ago

Test pre-stagione in Bahrain: la Ferrari sorride, Red Bull conferma la supremazia

I test di Formula 1 2024 in Bahrain rivelano una Ferrari SF-24 in grande spolvero e una Red Bull strategica....

pompa benzina auto pompa benzina auto
News5 giorni ago

Rivoluzione nei benzinai: addio ai cartelloni sui prezzi medi dei carburanti

Il Consiglio di Stato annulla l’obbligo per i benzinai di esporre i prezzi medi di benzina e diesel, un cambiamento...

Advertisement
Advertisement
nl pixel