Seguici su

News

Crisi semiconduttori: Ue apre a sussidi

semiconduttori silicio

Vista la crisi dei semiconduttori, l’esecutivo dell’Unione Europea ha pubblicato una nota dove apre all’erogazione di sussidi.

Pubblicando la revisione delle normative comunitarie sugli aiuti statali per renderle più adatti alle sfide della tecnologia e del verde, l’esecutivo dell’Unione Europea ha rilasciato un importante annuncio inerente ai semiconduttori e alla loro crisi. “In considerazione della situazione eccezionale” nel settore, “della loro rilevanza e della dipendenza dall’offerta di un numero limitato di imprese in un contesto geopolitico difficile, la Commissione può prevedere l’approvazione di sussidi per colmare potenziali carenze di finanziamento”. Nella fattispecie, le istituzioni spingono verso la creazione di “strutture uniche” nel Vecchio Continente. “I contributi – riporta sempre il documento emanato – “sarebbero soggetti a solide salvaguardie in materia di concorrenza”.

L’esecutivo dell’Unione Europea dice di sì alla concessione dei sussidi alle realtà colpite

Mossa dal fine di promuovere le sinergie e i giganti europei nell’industria dell’automotive e pure nel business dei semiconduttori, Bruxelles “continuerà a sostenere gli sforzi in corso degli Stati” per sviluppare “importanti progetti paneuropei di comune interesse europeo che – si legge nel documento – superino congiuntamente i fallimenti del mercato consentendo innovazioni pionieristiche e investimenti infrastrutturali nelle principali priorità verdi e digitali, vale a dire idrogeno, cloud, salute e microelettronica”.

La prossima nota sugli aiuti di Stato e su tali progetti paneuropei rafforzerà ulteriormente la loro apertura, supporterà il coinvolgimento delle piccole e medie imprese e chiarirà i criteri per condividere le risorse nazionali e comunitarie. Le verifiche esercitate dalle autorità di riferimento dell’Unione Europea continueranno poi a “consentire alle aziende di raggiungere una scala maggiore, assicurandosi che i mercati rimangano competitivi e le catene di approvvigionamento diversificate”. Inoltre, l’Antitrust dà alle imprese la facoltà di unire le forze per portare avanti i propri sforzi di ricerca e sviluppo, progettare, produrre e commercializzare prodotti o acquistare congiuntamente prodotti o servizi di cui potrebbero aver bisogno per le proprie operazioni”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Sport5 ore ago

MotoGP, Marquez: “Sono stanco, ma non ho sentito male”

Ecco le parole dell’ex campione del mondo HRC Honda Marc Marquez dopo il Gran Premio del Giappone di MotoGP. Raramente...

Formula 1 Formula 1
Sport6 ore ago

Formula 1 2023, il toto piloti: disponibili ancora 4 sedili

La line-up della Formula 1 per la stagione 2023 non è ancora completa: ben quattro sedili rimangono tuttora disponibili. A...

Circuito Circuito
Sport9 ore ago

Moto3, Gran Premio del Giappone: secondo Foggia

Gran Premio del Giappone di Moto3, vince Guevara ma secondo Foggia dopo un bel duello. Si accorcia la classifica. Grande...

Moto Sport Moto Sport
Sport9 ore ago

Moto2, Gran Premio del Giappone: cade Vietti, vince Ogura

Vince il Gran Premio del Giappone di Moto2 Ogura, seguito appena dietro da Fernandez e Lopez. Questo l’ordine di arrivo....

Moto GP Moto GP
Sport9 ore ago

MotoGP, Gran Premio del Giappone: disastro Bagnaia, vince Miller

Cade Pecco Bagnaia che allontana di molto le possibilità della vittoria del mondiale, GP del Giappone di MotoGP che va...

auto elettriche colonnina ricarica auto elettriche colonnina ricarica
News12 ore ago

Ricarica auto elettriche: quanto costa in Italia, tra tariffe al consumo e abbonamenti

Prendendo in esame ogni operatore attivo lungo la nostra penisola, vediamo un po’ quanto costa fare la ricarica alle auto...

toyota logo toyota logo
News1 giorno ago

Toyota: chiuso definitivamente lo stabilimento russo

Toyota ha chiuso definitivamente il suo stabilimento russo di San Pietroburgo. Ad annunciarlo la stessa Casa delle Tre Ellissi in...

Auto Elettrica Auto Elettrica
News1 giorno ago

Auto elettriche: Italia tra i Paesi “meno pronti agli EV”

L’Italia è uno dei Paesi meno attrezzati per le auto elettriche: non un’opinione da bar, ma una constatazione dell’ultimo studio...

Sport1 giorno ago

MotoGP, Marquez: “sono lontano dalla condizione fisica ideale”

Il fenomeno spagnolo torna a fare una pole a oltre due anni di distanza dall’ultima, Marc Marquez nel Gran Premio...

Circuito Circuito
Sport1 giorno ago

Moto3, Gran Premio del Giappone: pole di Suzuki, Foggia quinto

La pole position sotto il diluvio del Gran Premio del Giappone di Moto3 va a Suzuki, Foggia con il quinto...

Moto Sport Moto Sport
Sport1 giorno ago

Moto2, Gran Premio del Giappone: disastro Vietti, bene Arbolino

Gran Premio del Giappone di Moto2, in pole va Canet seguito da Aldeguer e Dixon, appena dietro Tony Arbolino. Disastro...

Moto GP Moto GP
Sport1 giorno ago

MotoGP, Gran Premio del Giappone: pole di Marquez

Marquez approfitta delle instabili condizioni meteo per stampare la sua pole nel Gran Premio del Giappone di MotoGP. Il cannibale...

Advertisement
Advertisement