Seguici su

News

Auto elettriche ed elettrificate: cresce l’interesse, ma il costo allontana

Tesla

Le auto elettriche ed elettrificate conquistano consensi, ma il costo è ancora ritenuto troppo elevato dai guidatori.

Ad appena tre mesi di distanza dal precedente, Areté pubblica un nuovo studio, che attesta la conoscenza sempre più diffusa degli italiani circa le auto elettriche ed elettrificate. Tuttavia, dall’indagine emerge ancora un grosso ostacolo per la transizione ecologica: il costo è ritenuto troppo elevato, nonostante gli interventi del Governo (a onor del ver, tuttora ignoti) e delle stesse Case.

Il rapporto evidenzia come quattro italiani su dieci hanno, anche in via estemporanea, già guidato un mezzo alla spina. Poco meno della metà del campione preso in analisi ne ha approvato la silenziosità e poco meno del 20% sia i consumi ridotti sia la gradevolezza di guida. Prerogative che si aspetta anche chi non ha mai avuto occasione di testarle con mano.

La consistente crescita della comunicazione ha stimolato l’interesse, associato alla perenne introduzione di modelli EV sui quali i Costruttori puntano parecchio per evitare di infrangere la media delle emissioni di anidride carbonica stabilita dalla Unione Europea.

Ne consegue che ormai la metà degli interpellati si dice propenso a procurarsi un esemplare ibrido e quasi il 40 per cento uno elettrico, vale a dire quasi il doppio è pronto a ponderare l’idea tre mesi fa. Le ragioni sono da attribuirsi al rispetto ambientale, in primis, dalla possibilità di risparmiare sui consumi e sulla manutenzione ordinaria.

La criticità maggiore

Sul fronte opposto, costituisce un punto a sfavore il prezzo d’acquisto, generalmente indicato del 30 per cento superiore a quello ideale. Tale gap tra listini e capacità di spesa potrà essere colmato in maniera appena parziale dagli incentivi. Oltre il 50 per cento dei partecipanti al sondaggio intende spendere una somma inferiore a 20 mila euro per una city car green e massimo 40 mila euro per un’analoga vettura compatta. Un altro fattore degno di nota concerne le infrastrutture di ricarica e il costo dell’energia.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News6 minuti ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News12 minuti ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News1 giorno ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News2 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News2 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News2 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News3 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News3 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport4 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News4 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport4 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Advertisement
Advertisement
nl pixel