Seguici su

News

Il Governo si oppone allo stop delle auto benzina e diesel

traffico

Giancarlo Giorgetti, ministro dello Sviluppo Economico, conferma la contrarietà del Governo italiano allo stop delle auto benzina e diesel.

Lo stop alla vendita di auto benzina e diesel nei Paesi dell’Unione Europea, avallata dal Parlamento comunitario a partire dal 2035, alimenta ancora discussioni. L’esecutivo italiano è contrario alla decisione presa dall’organismo continentale. Se c’erano eventuali dubbi in proposito (cosa difficile, sicché le istituzioni hanno fin da subito espresso chiaramente la loro posizione), a spazzarle via definitivamente ci pensa ora Giancarlo Giorgetti, ministro dello Sviluppo Economico. 

Nel corso di un’intervista al quotidiano Il Messaggero, l’onorevole ha descritto il provvedimento come una “eutanasia della nostra industria”. Secondo l’esponente del Governo Draghi il bando alle auto benzina e diesel costituisce “una scelta ideologica” oltre che una “grande delusione”.

Le preoccupazioni possono diventare grida di disperazione

A detta di Giorgetti, infatti, tale presa di posizione inciderà in maniera negativa sull’economia dell’Italia. “Non si può restare sordi di fronte alle voci di imprenditori e lavoratori e alle loro legittime preoccupazioni – ha commentato -. Non facciamole diventare grida di disperazione

Giorgetti ha poi sottolineato il rischio di doversi misurare con l’Asia, una potenza in continua crescita, specialmente la Cina. Difatti, il Vecchio Continente potrebbe perdere l’autonomia produttiva per il settore delle quattro ruote, finendo dunque alla mercé della terra dei dragoni.  

Il bando messo alla commercializzazione di auto benzina e diesel rimane, insomma, un tema di estrema attualità per il comparto dei motori. Pur con una spaccatura interna, il Parlamento Europeo ha approvato la proposta avanzata dalla Commissione di interrompere le vendite entro il 2035, lasciando esclusivamente campo alle vetture elettriche.

La svolta radicale avrà, inevitabilmente, delle conseguenze per la filiera. La nostra penisola avrà il compito di attrezzarsi al meglio e completare una riconversione entro breve. In particolare, la Motor Valley, fiore all’occhiello della realtà nazionale, avrà l’imperativo di rivedere la propria identità. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

incidente stradale incidente stradale
News3 ore ago

Incidenti stradali cresciuti nel 2022 e anche le vittime

Gli incidenti stradali sono cresciuti nel 2022 e anche le vittime. Un trend negativo corroborato da questo inizio di 2023....

Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY
News5 ore ago

Gruppo Volkswagen: 15 mila nuove colonnine già in funzione

Il Gruppo Volkswagen ha già installato circa 15 mila punti di ricarica, nel piano che porterà a implementarne 45 mila...

alfa romeo logo alfa romeo logo
News19 ore ago

Alfa Romeo: Quadrifoglio, si arriverà ad oltre 1.000 CV

Il Quadrifoglio sarà ancora principale con un ruolo fondamentale nella gamma dello storico brand dell’Alfa Romeo. Il marchio Alfa Romeo...

Rolls-Royce Dawn Rolls-Royce Dawn
News20 ore ago

20 anni di Rolls-Royce: dalla Phantom alla Cullinan

Il brand Rolls-Royce compie vent’anni tra innovazione e tradizione, dalla Phantom alla Cullinan con il lusso al centro. Quando il...

Carburante Carburante
News1 giorno ago

Carburanti: Antitrust boccia decreto Trasparenza

L’Antitrust bocca il decreto Trasparenza per quanto riguarda l’esposizione dei prezzi medi nazionali dei carburanti nelle stazioni. Il decreto Trasparenza...

Salone di Ginevra 2023 Qatar Salone di Ginevra 2023 Qatar
News1 giorno ago

Salone di Ginevra 2023: date, programma, marchi

Il Salone di Ginevra si sposta per l’edizione 2023 a Doha, in Qatar. Ecco tutti i dettagli sulla kermesse in...

Giuseppe Sala Giuseppe Sala
News2 giorni ago

Smog: Milano e Londra, ecco il piano per le emissioni zero

Le città di Milano e Londra nella lotta allo Smog introducono il nuovo piano per arrivare alle emissioni zero. 14...

Nissan Max-Out concept car Nissan Max-Out concept car
News2 giorni ago

Nissan: ecco il roadster elettrico, ma per ora resterà un concept

Nissan afferma l’arrivo della Max-Out a livello fisico, dopo la virtuale. Ma al momento resterà solamente un concept. Il brand...

alfa romeo logo alfa romeo logo
News2 giorni ago

Alfa Romeo: confermato l’arrivo dell’ammiraglia elettrica

Non ci sono più dubbi in casa Alfa Romeo, confermato quindi l’arrivo dell’ammiraglia elettrica entro il 2027. Il marchio Alfa...

Mercedes-Benz, guida autonoma SAE Livello 3 Mercedes-Benz, guida autonoma SAE Livello 3
News2 giorni ago

Mercedes: guida autonoma di livello 3, arriva il via libera negli USA

Ecco il via libera alla guida autonoma di livello 3 per Mercedes negli Stati Uniti d’America, attraverso il sistema Drive...

Opel, logo Opel, logo
News2 giorni ago

Opel: obiettivo realizzare vetture elettriche economiche

Il famoso marchio tedesco Opel, potrebbe utilizzare la piattaforma STLA Small per avere nuove quote di mercato. Il brand Opel...

Volvo Recharge Concept Volvo Recharge Concept
News2 giorni ago

Volvo Concept Recharge: il futuro è ora

Il concept Volvo Concept Recharge è arrivatoallo Studio di Milano, manifesto delle future produzioni del marchio svedese. Presentata (in modalità...

Advertisement
Advertisement
nl pixel