Seguici su

Guide

Passaggio di proprietà auto: quanto costa e come si fa

visura auto carta di circolazione

Il passaggio di proprietà auto è un vero e proprio adempimento previsto dalla legge e legato espressamente all’acquisto e alla vendita di un veicolo.

Il passaggio di proprietà è una procedura necessaria a finalizzare la compravendita di un’auto usata tra due soggetti privati. Questa procedura è essenziale nel momento in cui la compravendita avviene tra due soggetti privati senza l’ausilio del concessionario. Se invece l’acquisto avviene tramite il concessionario, le pratiche saranno svolte da quest’ultimo.

Tuttavia svolgere l’operazione in maniera autonoma consente un risparmio economico interessante.

I documenti per il passaggio di proprietà di un’auto

Per avviare la procedura occorre dunque presentare alcuni documenti e quali:

  • carta di circolazione, certificato di proprietà del veicolo
  • documenti d’identità e codice fiscale del venditore e dell’acquirente
  • modello TT2119 utile per richiedere gli aggiornamenti dalla carta di circolazione.

Dopo aver effettuato una dichiarazione unilaterale di vendita su cui dovrà essere presente la firma del venditore, il passaggio di proprietà auto, dovrà venire trascritto entro un tempo massimo di 60 giorni sul libretto di circolazione.

Dove si fa il passaggio di proprietà

Occorre richiedere la registrazione dell’atto tramite STA, ovvero lo sportello automatico dell’automobilista, questo va fatto entro 60 giorni dall’autentica della firma.

Questi sportelli telematici si possono trovare negli uffici ACI, alla Motorizzazione civile della provincia dove verrà effettuato il passaggio di proprietà, oppure ci si può rivolgere al PRA.

Un’altra soluzione è quella di rivolgersi ad una agenzia di pratiche auto oppure agli sportelli ACI, che una volta in possesso di tutti i documenti si prenderanno carico di tutto il lavoro.

assicurazione auto firma documenti

Costo del passaggio di proprietà auto

Acquisiti i documenti per il passaggio di proprietà auto bisogna andare a quantificare la spesa per questa operazione.

Ma effettivamente quanto costa il passaggio di proprietà? Nel momento in cu si sceglie di gestire in modo autonomo la trattativa si otterrà un importante guadagno dal punto di vista economico ma ovviamente anche tale procedura richiede un esborso in denaro per le pratiche base.

Nello specifico l’imposta di bollo necessaria per presentare l’atto di compravendita è pari a 32 euro mentre l’imposta per il rilascio della carta di circolazione è di 16 euro. Vi sono poi i diritti ex MTC di 10,20 euro e l’emolumento ACI di 27 euro.

Oltre ai costi fissi occorre aggiungere inoltre la spesa dovuta per l’Imposta Provinciale di Trascrizione (IPT), questa spesa varia in relazione al numero di KW del veicolo e della provincia in cui risiede l’acquirente, che varia da 3,51 a 4,56 euro per kW. Vanno aggiunte a tutto ciò eventuali spese per queste pratiche effettuate presso un’agenzia pratiche auto che potrebbero ammontare a circa 100 euro.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Sport4 ore ago

MotoGP, Marquez: “Sono stanco, ma non ho sentito male”

Ecco le parole dell’ex campione del mondo HRC Honda Marc Marquez dopo il Gran Premio del Giappone di MotoGP. Raramente...

Formula 1 Formula 1
Sport5 ore ago

Formula 1 2023, il toto piloti: disponibili ancora 4 sedili

La line-up della Formula 1 per la stagione 2023 non è ancora completa: ben quattro sedili rimangono tuttora disponibili. A...

Circuito Circuito
Sport8 ore ago

Moto3, Gran Premio del Giappone: secondo Foggia

Gran Premio del Giappone di Moto3, vince Guevara ma secondo Foggia dopo un bel duello. Si accorcia la classifica. Grande...

Moto Sport Moto Sport
Sport8 ore ago

Moto2, Gran Premio del Giappone: cade Vietti, vince Ogura

Vince il Gran Premio del Giappone di Moto2 Ogura, seguito appena dietro da Fernandez e Lopez. Questo l’ordine di arrivo....

Moto GP Moto GP
Sport8 ore ago

MotoGP, Gran Premio del Giappone: disastro Bagnaia, vince Miller

Cade Pecco Bagnaia che allontana di molto le possibilità della vittoria del mondiale, GP del Giappone di MotoGP che va...

auto elettriche colonnina ricarica auto elettriche colonnina ricarica
News11 ore ago

Ricarica auto elettriche: quanto costa in Italia, tra tariffe al consumo e abbonamenti

Prendendo in esame ogni operatore attivo lungo la nostra penisola, vediamo un po’ quanto costa fare la ricarica alle auto...

toyota logo toyota logo
News1 giorno ago

Toyota: chiuso definitivamente lo stabilimento russo

Toyota ha chiuso definitivamente il suo stabilimento russo di San Pietroburgo. Ad annunciarlo la stessa Casa delle Tre Ellissi in...

Auto Elettrica Auto Elettrica
News1 giorno ago

Auto elettriche: Italia tra i Paesi “meno pronti agli EV”

L’Italia è uno dei Paesi meno attrezzati per le auto elettriche: non un’opinione da bar, ma una constatazione dell’ultimo studio...

Sport1 giorno ago

MotoGP, Marquez: “sono lontano dalla condizione fisica ideale”

Il fenomeno spagnolo torna a fare una pole a oltre due anni di distanza dall’ultima, Marc Marquez nel Gran Premio...

Circuito Circuito
Sport1 giorno ago

Moto3, Gran Premio del Giappone: pole di Suzuki, Foggia quinto

La pole position sotto il diluvio del Gran Premio del Giappone di Moto3 va a Suzuki, Foggia con il quinto...

Moto Sport Moto Sport
Sport1 giorno ago

Moto2, Gran Premio del Giappone: disastro Vietti, bene Arbolino

Gran Premio del Giappone di Moto2, in pole va Canet seguito da Aldeguer e Dixon, appena dietro Tony Arbolino. Disastro...

Moto GP Moto GP
Sport1 giorno ago

MotoGP, Gran Premio del Giappone: pole di Marquez

Marquez approfitta delle instabili condizioni meteo per stampare la sua pole nel Gran Premio del Giappone di MotoGP. Il cannibale...

Advertisement
Advertisement