Seguici su

Guide

Nurburgring: storia, record e incidenti del leggendario circuito tedesco

Nurburgring

Nel 1927 è stato inaugurato il Nurburgring, il circuito tedesco diventato una leggenda delle corse: la storia, i record, gli incidenti.

Agli appassionati di corse automobilistiche basta il nome Nürburgring per iniziare a vedere nella propria mente i suoi rettilinei, le curve e magari anche ricordare qualche gara particolare disputatasi su questo circuito, considerato uno dei più complicati da affrontare. Non a caso si ricordano nel corso degli anni anche diversi incidenti avvenuti su questa pista che è stata ribattezzata “Inferno verde“, un nomignolo che deriva dal fatto che la lingua d’asfalto del circuito si snoda attraverso fitti boschi e fino al 1970 numerosi tratti erano delimitato solamente da alte siepe. Un elemento che ha reso questa pista più pericolosa di quanto già fosse.

Circuito Nurburgring: la storia

La storia del Nurburgring è strettamente collegata alla Storia con la S maiuscola. Dopo la prima guerra mondiale, la zona dell’Eifel, nella parte nord-ovest del Paese vicino al confine con il Belgio, ha affrontato più di altre regioni una grave crisi economica, con alti livelli di disoccupazione. Per questo motivo fu deciso di costruire proprio in quella regione in circuito per le corse automobilistiche, visto che la Germania all’epoca non ne disponeva di permanenti, pur essendo molto attiva nel mondo delle gare.

Nurburgring
Nurburgring

L’idea era quella di costruire un circuito che potesse diventare famoso per la sua difficoltà e per questo avvicinare e affasciare gli appassionati di auto. Il 27 settembre del 1925 inizieranno i lavori di costruzione che terminarono due anno dopo, nel 1927. E proprio il 18 giugno del 1927 il Nurburgring fu inaugurato.

Il Nurburgring originale era formato da due circuiti: il Nordschleife lungo 22,810 km, il Sudschileife lungo 7,747 km. Dagli anni ’80, quando il Nurburgring è stato ristrutturato, sono stati realizzati tre circuiti: il Gp-Strecke da 5,148 km il Nordschleife accorciato a 20,832 km, il Sudschileife.

Record Nurburgring

Il circuito del Nurburgring è stato utilizzato in particolare per due generi di gare: quelle del Mondiale di Formula 1 e quelle dello Sport Prototipo. In quest’ultima categoria, il record di percorrenza è stato fatto da un pilota tedesco su un’auto tedesco (e forse non poteva essere altrimenti): il 28 maggio del 1983 Stefan Bellof, alla guida di una Porsche 956, completò durante le prove un giro del circuito Nordschleife in 6’11″13.

Ben più recente è invece il record in Formula 1: lo ha infatti stabilito l’11 ottobre del 2020 Max Verstappen a bordo della sua Red Bull RB16 (auto con cui ha vinto anche il Mondiale nel 2021 Red Bull RB18) percorrendo, in gara, un giro del Gp-Strecke in 1’28″139. Il GP di Nurburgring è però associato principalmente a un altro pilota: Tazio Nuvolari, che qui ha scritto pagine importanti di questo sport.

Il circuito del Nurburgring è aperto anche al pubblico ed è usato anche dalle case automobilistiche per alcuni test dei nuovi modelli di auto. Il record di un veicolo omologato per uno stradale appartiene alla Mercedes-Benz GT-R AMG Black Series con il tempo di 6:43.616 secondi.

Nurburgring: gli incidenti

Come detto in precedenza, il Nurburgring è uno dei circuiti più difficili ma anche più pericolosi e sono stati tanti fino al 1976 gli incidenti avvenuti in pista, prima della ristrutturazione del circuito.

Anche un campione come Niki Lauda al Nurburgring andò a schiantarsi contro una parete rocciosa dopo essere uscito di strada in una curva. Dopo quell’incidente i piloti di Formula 1 ottennero che non si corresse più in quella pista: era il 1976, al Nurburgring si sarebbe però tornati qualche anno dopo ma in una pista nuova, più sicura.

Gli incidenti al Nurburgring non hanno però coinvolto solamente i piloti professionisti, durante le prove aperte al pubblico del tracciato, nel corso degli anni, sono capitati diversi incidenti anche mortali


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

News15 ore ago

Russia provoca sul petrolio: gli Stati Uniti preparano la risposta

La Russia irride il mondo occidentale per la mancanza di una linea comune sul petrolio, ma gli USA preparano a...

Valentino Rossi Valentino Rossi
News15 ore ago

Valentino Rossi nel metamerie: nasce VR46 Metaverse

Valentino Rossi entra nel metatarso con la costituzione della joint venture VR46 con la media holding italiana The Hundred. Il...

Circuito Circuito
Sport16 ore ago

Formula 1: il Gran Premio di Russia non verrà sostituito

È ufficiale, il Gran Premio di Sochi in Russia che è stato cancellato a seguito dell’invasione in Ucraina non verrà...

navigatore, mappe navigatore, mappe
News17 ore ago

Google Maps: presenta la funzione Immersive View

La nuova funzione di Google utilizzerà le immagini satellitari registrate dalla stessa azienda e le immagini di Street View per...

aquaplaning aquaplaning
Guide19 ore ago

Che cos’è il fenomeno dell’aquaplaning e come prevenirlo

L’aquaplaning si può verificare in qualsiasi momento se si è in presenza di strade bagnate e condizioni atmosferiche avverse. Questo...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
News21 ore ago

Acquisto auto: gli italiani hanno cambiato abitudini nella scelta del modello

Gli italiani hanno cambiato preferenze per quanto riguarda l’acquisto di una nuova auto, a cominciare dalla scelta del modello. I...

lucidare fari auto lucidare fari auto
Guide22 ore ago

Come lucidare i fari della macchina

L’usura dei fari, che nel tempo tendono a rovinarsi, è un problema comune di molte auto soprattutto le più datate,...

showroom auto showroom auto
News22 ore ago

Mercato auto Europa: si aggrava la crisi ad aprile

Peggiora la crisi del mercato auto europeo nel mese di aprile. Tra i principali mercati la flessione peggiore è proprio...

batterie elettriche batterie elettriche
News1 giorno ago

Riciclo batterie: entra in funzione l’impianto più grande d’Europa

In Norvegia è entrato in funzione l’impianto più grande del Vecchio Continente specializzato nel riciclo delle batterie. Con lo sviluppo...

Sebastian Vettel, Aston Martin Sebastian Vettel, Aston Martin
Sport2 giorni ago

F1, Surer: “Vettel? arriverà a fine contratto per poi dire addio”

Marc Surer crede che Vettel alla fine di quest’anno dirà addio alla F1, queste le parole dell’ex pilota ora settantenne....

Audi Audi
News2 giorni ago

Mercato auto: crisi Audi, interrotta la produzione di alcuni modelli

Audi in difficoltà per la crisi dei semiconduttori e della difficoltà di reperire batterie per la guerra in Ucraina. Il...

Ford Ford
News2 giorni ago

Ford: petizione per bandire i motori a combustione in Europa

Assieme ad altre grandi aziende, la divisione europea della Ford ha sottoscritto una petizione per bandire i motori a scoppio...

Advertisement
Advertisement