Seguici su

Guide

Cos’è e come funziona l’albero a camme

testata motore

L’albero a camme un sistema che controlla l’apertura e la chiusura delle valvole, grazie al quale il carburante passa dai cilindri agli scarichi.

Tutti i tipi di motore sono costituiti da un albero in ghisa, le camme sono definite come degli elementi che ruotano su di se stesse e che entrando in contatto con altri tipi di elementi permettendo alle valvole di aprirsi e chiudersi.

Nei motori è presente un solo albero ma ultimamente si stanno producendo veicoli che sfruttano ben due alberi a camme (uno per le valvole di aspirazione e l’altro per quelle di scarico), uno specifico per l’azione di aspirazione l’altro per lo scarico. Il primo serve per far entrare la miscela di combustione necessaria, il secondo è indispensabile per l’uscita di tutti quei gas che non sono stati utilizzati.

testata motore
Testata del motore, albero a camme

Il funzionamento l’albero a camme

L’albero a camme risale al 1902, la sua funzione è molto importante perché grazie a lui le valvole si aprono e si chiudono. Le camme sono poste lungo l’asse dell’albero ad incastro in maniera simmetrica o asimmetrica.

L’albero a camme procede in maniera sincrona con quello a motore con una velocità decisamente minore. L’obiettivo dell’albero è quello di aprire e chiudere le valvole, gli alberi in un motore possono essere anche più di uno perché tutto varia in base al numero delle valvole presenti, vi è da precisare che solitamente all’interno di un motore al massimo vi si possono trovare due alberi.

L’utilità di un albero a camme non è da sottovalutare perché è grazie ad esso che un motore può avere o meno grandi prestazioni. Le camme in base alla loro forma consentono un invio di valori, prima della scoperta delle moderne tecnologie si era costretti a cambiare tutto l’asse dell’albero ora invece si può agire sulla parte interessata senza fare cambi drastici.

I sensori dell’albero a camme

L’albero a camme presenta dei sensori grazie ai quali la centraline è in grado di conoscere a che punto si trova il propulsore, un’azione molto importante per essere in grado di capire il punto di accensione. Il sensore è in grado di dare alcuni segnali prima di smettere di funzionare totalmente, questi segnali sono un ritardo nel processo di accensione, una spia che segnala il guasto, la centrina si trova in uno stato di emergenza.

Albero a camme consumato

Un albero a camme consumato va sostituito immediatamente, come tutte le parti meccaniche, il consiglio è sempre di rivolgersi ad un meccanico senza incorrere nel fai da te. Questa parte del motore essendo sempre in attrito con altre parti metalliche è facile che sfregando questi elementi si rovini.

Nel mercato un albero a camme non si aggira al di sopra dei 100 euro, a questi vanno ad aggiungersi le normali spese per il servizio e l’installazione. Solitamente i danni per cui un albero a camme si può rompere sono dettati da dei malfunzionamenti causati dall’attrito dei cuscinetti, vari ingranaggi.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Onvo L60 Onvo L60
News7 ore ago

Nio Onvo L60: la cinese che sfida la Tesla Model Y

Prestazioni avanzate e un prezzo competitivo, la Onvo L60 si prepara a rivoluzionare il mercato delle auto elettriche in Cina....

F1 Gran Premio di Monaco 2023 F1 Gran Premio di Monaco 2023
Guide7 ore ago

Tutto sul Gran Premio di Monaco: il circuito, i record, la storia e i nomi delle curve

Il Gran Premio di Monaco di Formula 1 è uno dei più attesi del Mondiale da parte di tutti gli...

Bentley Continental GT Bentley Continental GT
News21 ore ago

La nuova Bentley Continental GT Plug-In: potenza ibrida senza compromessi

La nuova Bentley Continental GT Plug-In con il suo innovativo Ultra Performance Hybrid Powertrain da 782 CV. La Bentley ha...

Collare Hans protezione piloti Collare Hans protezione piloti
Altre Notizie23 ore ago

Collari HANS: a che cosa servono?

Chiunque sia un appassionato di rally sa bene che per garantire la sicurezza dei piloti vengono prese mille precauzioni. Una...

Cupra Tavascan Cupra Tavascan
News23 ore ago

Cupra Tavascan: la nuova SUV-Coupé elettrica che sorprende

La Cupra Tavascan, la nuova SUV-coupé elettrica. Design originale, interni raffinati e prestazioni eccezionali. Per il famoso marchio Cupra, nato...

Fiat Topolino Fiat Topolino
News2 giorni ago

Fiat Topolino bloccate al porto: ecco cosa sta succedendo

Perché oltre 100 Fiat Topolino sono state sequestrate al porto di Livorno. La microcar, prodotta in Marocco. Le autorità italiane,...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, GP dell’Emilia Romagna 2024: vince Verstappen, Norris c’è

Max Verstappen trionfa al GP di Imola F1 2024, con Norris secondo e Leclerc che porta la Ferrari sul podio....

utili auto utili auto
News3 giorni ago

La Commissione Europea, novità: indaga sulle revisioni auto in Italia

La Commissione Europea avvia un’indagine sulle revisioni auto in Italia per verificare l’indipendenza degli ispettori. La Commissione Europea ha avviato...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport3 giorni ago

F1, GP Emilia Romagna 2024: Verstappen compie ancora una magia

I risultati delle qualifiche del GP dell’Emilia-Romagna 2024. Verstappen in pole, Ferrari e McLaren pronte alla sfida. Le qualifiche del...

Alpine Alpenglow Hy4 Alpine Alpenglow Hy4
News4 giorni ago

Alpine Alpenglow Hy4: un motore termico a idrogeno per gli appassionati di corse

La Alpine Alpenglow Hy4 debutta sul circuito di Spa-Francorchamps: il futuro delle auto sportive a idrogeno. Dopo che nel 2022...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News4 giorni ago

Carburanti: Linee guida del governo per la riforma del settore

L’Italia punta alla sostenibilità: verso una ristrutturazione del settore carburanti, con incentivi per l’elettrico e nuovo sistema di prezzi. Un...

News4 giorni ago

UE sotto esame le revisioni auto in Italia: troppo “facili”

Revisioni troppo facili in Italia, la UE indaga e chiede spiegazioni. Percentuale di revisioni passate troppo alta rispetto all’età media...

Advertisement
Advertisement
nl pixel