Seguici su

Sport

WRC, rally del Cile: vince Tanak. Alla Toyota il mondiale costruttori

Ott Tänak, WRC 2023, Svezia

Come nel 2019 il pilota estone trionfa in Cile, sugellando la seconda vittoria stagionale per Ford M-Sport. A completare il podio Neuville ed Evans.

Il Rally del Cile, alla sua seconda edizione WRC, ha regalato emozioni inaspettate. Se l’attesa era per un duello tra Rovanpera ed Evans, la realtà ha visto invece emergere il dominio di Ott Tanak a bordo della sua Ford M-Sport. L’estone ha dato una chiara dimostrazione di determinazione, mettendo a segno una leadership già dal venerdì.

Ma come spesso accade nel mondo dei rally, la strategia e le decisioni tecniche possono fare la differenza. Il sabato ha visto Toyota fare una scelta che si è rivelata fatale: montare le gomme Soft su tutte le Yaris. Questa decisione ha permesso a Tanak, armato di gomme hard, di prendere il sopravvento e di dominare la gara. Si rafforzano anche i rumor che vedono Tanak in movimento, con la possibile prospettiva di un ritorno alla Hyundai.

Mentre Evans e Rovanpera hanno perso terreno, una battaglia intensa si è sviluppata per il secondo posto tra Suninen e Neuville. Ma un errore fatale da parte di Suninen ha permesso a Neuville di consolidare la sua posizione, ribadendo così il suo ruolo all’interno del team Hyundai.

Titolo costruttori alla Toyota

Ma la vera storia è stata la formidabile performance di Toyota nel WRC. La Yaris GR Rally del 2023 ha dimostrato una superiorità inequivocabile, portando Toyota al quarto titolo costruttori e riaffermando la forza del Gazoo Racing Team. Anche un piccolo passo falso, come la scelta di gomme del sabato, non ha potuto oscurare una stagione eccezionale per il team giapponese.

Rovanpera si avvicina al suo secondo titolo

Infine, la gara in Cile ha anche offerto un interessante sviluppo nella battaglia per il titolo piloti. Mentre la scelta di gomme di Toyota ha finito per favorire Rovanpera, Evans ha visto svanire le sue speranze di vincere. La calma e la strategia di Rovanpera gli hanno permesso di raccogliere punti preziosi, allontanandosi ulteriormente da Evans nella classifica. Con solo due gare rimaste e un vantaggio di 31 punti, la prospettiva di un secondo titolo consecutivo per Rovanpera sembra sempre più concreta.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News20 ore ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News20 ore ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News2 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News3 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News3 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News4 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News4 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News5 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Advertisement
Advertisement
nl pixel