Seguici su

Sport

Maserati GT2: un ritorno spettacolare nel mondo delle corse GT

Maserati GT2

Il tridente ruggisce nuovamente: il debutto della GT2 segna la rinascita della Maserati nel Campionato mondiale GT.

Mentre l’eco del rombo del motore risuona ancora tra le colline di Modena, la Maserati ha annunciato l’arrivo della GT2, la vettura che segna il ritorno del marchio italiano nelle competizioni GT dopo una pausa di 13 anni. Questa attesa auto da corsa viene svelata dopo il successo della MC12, l’iconica supercar che ha dominato i campionati FIA GT dal 2004 al 2010.

Il lancio ufficiale della GT2, avvenuto durante la celebre gara di resistenza delle 24 Ore di Spa, ha attirato l’attenzione degli appassionati di motori da tutto il mondo. Questa nuova sfida per la casa del Tridente sarà avviata con le fasi finali del Fanatec GT European Series 2023, Per poi passare a partecipare a pieno titolo alla stagione 2024.

L’ascesa del tridente GT2: da stradale a vettura da corsa

La GT2, derivata dalla stradale MC20, rappresenta un perfetto connubio tra l’heritage sportivo della Maserati e l’innovazione tecnologica contemporanea. Alimentata dal classico motore V6 Nettuno da 630 CV, la GT2 offre un cambio sequenziale a 6 rapporti accoppiato a una frizione racing e un differenziale meccanico autobloccante. Questo motore di alta potenza si inserisce all’interno di un telaio monoscocca in fibra di carbonio. Che rispetta tutti i requisiti di sicurezza previsti dalla FIA, incluso il roll cage e un estintore di bordo.

L’ingegneria e il design della GT2 rappresentano un’evoluzione mirata a incrementare le prestazioni su pista. Il Centro Stile Maserati ha rivoluzionato l’estetica della MC20: la carreggiata è stata allargata, il frontale e il cofano sono stati ridisegnati per migliorare la ventilazione e il flusso d’aria, e l’alettone posteriore ha guadagnato una configurazione regolabile per adattarsi a vari tracciati. Nuovi dettagli, come la presa d’aria per aumentare il flusso sui radiatori e l’air scoop per facilitare l’uscita del calore dal motore. Conferiscono alla GT2 un look aggressivo. Sottolineando la sua natura da vera e propria macchina da corsa. L’immagine si completa con un fondo piatto e un pronunciato diffusore posteriore.

Con la GT2, la Maserati si prepara a tornare a ruggire sui tracciati di tutto il mondo. Portando con sé tutta la passione e l’expertise di un marchio che ha scritto pagine indimenticabili della storia del motorsport. Vedremo quindi come andrà a finire.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

tassa auto tassa auto
News4 ore ago

Rc Auto: nel 2024 aumentano i prezzi delle polizze

Nel primo trimestre del 2024, il prezzo medio delle polizze Rc Auto è aumentato del 7,2%. Gli assicurati più giovani...

Audi RS 4 Avant edition 25 years Audi RS 4 Avant edition 25 years
News5 ore ago

Audi RS 4 Avant edition 25 years: un’edizione limitata per l’anniversario

Per il 25° anniversario della RS 4, Audi lancia l’RS 4 Avant edition 25 years. Solo 250 unità con dinamiche...

autovelox autovelox
News1 giorno ago

Autovelox, rivoluzione dal 28 maggio: il nuovo decreto cambia le regole

In arrivo nuove norme per gli autovelox in vigore dal 28 maggio: ecco cosa dice il nuovo decreto ministeriale. Il...

Lancia Ypsilon HF Lancia Ypsilon HF
News1 giorno ago

Ypsilon HF: la nuova elettrica da 240 cavalli di Lancia

La nuova Lancia Ypsilon HF da 240 cavalli, un’elettrica sportiva che rivoluzionerà le prestazioni del marchio. La Lancia ha recentemente...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
Guide1 giorno ago

Tutto sul leasing auto: come funziona e quanto costa

Agevolazioni, vantaggi, meno preoccupazioni sul calo di valore della vostra auto, questi sono gli aspetti principali che occorre tenere ben...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: vince Leclerc, Sainz a podio

Charles Leclerc vince il Gran Premio di Monaco 2024, difendendo la pole position e portando la Ferrari al successo. Charles...

Francesco "Pecco" Bagnaia Francesco "Pecco" Bagnaia
Sport2 giorni ago

MotoGP, GP Catalogna 2024: torna alla vittoria di Bagnaia

L’analisi completa del GP di Catalogna 2024 di MotoGP. I dettagli sulla gara, le prestazioni di Francesco Bagnaia e Marc...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E 2024, E-Prix di Shanghai: i risultati dei due round

Mitch Evans vince il primo Shanghai E-Prix con un sorpasso all’ultimo giro, mentre Antonio Felix da Costa trionfa nella seconda...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: Leclerc in pole, male Verstappen

Charles Leclerc conquista la pole position a Monaco per la terza volta con Ferrari. Sorprese nelle qualifiche, Verstappen solo sesto....

MotoGP Valencia 2023 MotoGP Valencia 2023
Sport3 giorni ago

MotoGP Catalogna: Espargaro trionfa, Bagnaia cade all’ultimo giro

Nella MotoGP Sprint di Catalogna, Espargaro vince dopo la caduta di Bagnaia. Marquez e Acosta completano il podio. La Sprint...

incidente stradale incidente stradale
News4 giorni ago

Sicurezza stradale: ecco i paesi europei più pericolosi

L’Italia si colloca in una triste classifica europea sulle morti stradali, con dati che mostrano un miglioramento nel tempo ma...

giovani, auto giovani, auto
Guide4 giorni ago

Viaggi in auto da sogno: i migliori itinerari in Italia e non solo

Un viaggio in auto può trasformarsi in un’esperienza indimenticabile: ecco i migliori itinerari che si possono fare in Italia e...

Advertisement
Advertisement
nl pixel