Seguici su

Sport

Il Rally abbandona l’ibrido: clamoroso passo indietro

WRC, logo

Una scelta inaspettata segna il futuro del WRC: la FIA annuncia l’eliminazione dell’ibrido dalle vetture Rally1, nuove norme all’orizzonte per il 2026.

In una mossa che ha sorpreso appassionati e addetti ai lavori, la FIA ha annunciato un drastico cambiamento nel panorama del rally mondiale. A partire dal 2025, le vetture di punta del campionato, le Rally1, diranno addio alla tecnologia ibrida, un pilastro fino a oggi considerato imprescindibile per il futuro dell’automobilismo sportivo.

Questa decisione arriva dopo un’attenta valutazione delle dinamiche correnti nel World Rally Championship (WRC), complice il calo di iscrizioni e le criticità sollevate sia dagli insider che dai tifosi.

Una decisione controcorrente

Mentre il mondo dell’auto si muove a grandi passi verso l’elettrificazione e la sostenibilità, il WRC prende una strada apparentemente contraria. La scelta di abbandonare l’unità ibrida nelle vetture Rally1 si distingue come una mossa controcorrente rispetto alle tendenze globali. Nonostante ciò, la categoria Rally1 continuerà a regnare sovrana nel campionato, pronta ad accogliere una serie di nuovi regolamenti a partire dal 2026.

I cambiamenti previsti per il 2026 non si limitano alla sola abolizione dell’ibrido. La FIA ha infatti in programma l’introduzione di normative che imporranno restrizioni sull’aerodinamica e sul restrittore del turbo delle vetture, con l’obiettivo di ridurre i costi e semplificare la competizione. Quest’anno, in via eccezionale, le vetture Rally1 senza sistema ibrido sono già state ammesse al campionato, sebbene prive del diritto di accumulare punti.

Thierry Neuville WRC 2023, Italia
Thierry Neuville WRC 2023, Italia

Sicurezza e innovazione

Tra le novità più significative annunciate per il 2026, spicca l’introduzione di una cellula di sicurezza comune per tutte le vetture Rally1. Questa misura mira a ridurre i costi di sviluppo e la complessità costruttiva, permettendo ai costruttori di basare le proprie auto su modelli di serie, inclusi SUV compatti e concept cars.

Con una potenza fissata a 330 CV e limitazioni sui costi e sulla tecnologia di motori e trasmissioni, le nuove regole promettono di rendere il campionato più accessibile e competitivo.

Verso un futuro sostenibile?

La decisione di eliminare l’ibrido dalle vetture Rally1 solleva interrogativi sul futuro sostenibile dello sport automobilistico. Se da un lato si mira a una riduzione dei costi e a una maggiore accessibilità, dall’altro si osserva un apparente passo indietro nel percorso verso l’elettrificazione. Tuttavia, la FIA sembra intenzionata a perseguire un equilibrio tra spettacolarità, sostenibilità e inclusività, elementi fondamentali per il futuro del rally. Il mese di giugno sarà un momento chiave, con l’annuncio dei dettagli completi dei nuovi regolamenti.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

MHERO 1 MHERO 1
News1 ora ago

Mhero 1: l’hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News2 ore ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport21 ore ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News1 giorno ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport1 giorno ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide1 giorno ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport2 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

euro 7 euro 7
News2 giorni ago

Nuova era per la mobilità Europea: il regolamento Euro 7 è realtà

Come il nuovo regolamento Euro 7 trasformerà la mobilità in Europa. Con norme più rigide e innovazioni significative. L’Unione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E, ePrix di Misano: Da Costa vince gara-1

Il trionfo di Antonio Felix Da Costa nella prima gara di Formula E a Misano. Tensioni e strategie al limite....

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Si chiama Milano ma è fatta in Polonia: la polemica

L’Alfa Romeo Milano fa discutere: omaggio a Milano ma prodotta in Polonia. Il ministro Urso solleva dubbi sulla legalità. L’Alfa...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, ecco il calendario per la stagione 2025

Svelato il calendario del Mondiale di F1 del 2025: si parte dall’Australia e si conclude ad Abu Dhabi, con importanti...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News4 giorni ago

Alfa Romeo Milano: la nuova auto sportiva compatta con spirito italiano

La nuova Alfa Romeo Milano combina sportività, compattezza e stile italiano. Motorizzazioni e le tecnologie avanzate. Alfa Romeo ha svelato...

Advertisement
Advertisement
nl pixel