Seguici su

Sport

F1, quanto sono migliorate le squadre rispetto alla stagione 2022

F1 Gran Premio del Bahrain 2023

Ecco quali sono i Team di Formula 1 che hanno fatto registrare i migliori progressi sui tempi rispetto alla passata stagione, con in cima alla classifica una sorprendente Aston Martin.

I team di Formula 1 spendono milioni per inseguire le prestazioni durante ogni stagione, quindi è ovvio che ogni team dovrebbe essere ogni anno più veloce rispetto al precedente. Per alcuni questi miglioramenti sono marginali, mentre altri hanno compiuto progressi significativi rispetto a quando si è iniziato con le regole della “nuova era” introdotto all’inizio del 2022.

Uno sguardo alla differenza tra le qualifiche del Gran Premio del Bahrain del 2022 e del 2023 mostra che Aston Martin ha guadagnato 2,4 secondi, mentre la Williams è migliorata di 1,2 secondi. Questo miglioramento si è visto anche durante il Gran Premio, dove Fernando Alonso ha ottenuto un podio shock al suo debutto con la squadra, mentre Alex Albon è finito a punti per la Williams e Logan Sergeant è stato il migliore dei debuttanti al 12° posto.

Fernando Alonso
Fernando Alonso

La Red Bull continua a dominare, e ha migliorato ancora i tempi rispetto alla scorsa stagione con la RB19 di quasi un secondo. La Mercedes è la quarta squadra in questa speciale classifica avendo migliorato il tempo sul giro di 0.708 secondi.

A preoccupare è la Ferrari che è solo 0.558 più veloce sul giro, mentre AlphaTauri e Alfa Romeo sono ultime avendo guadagnato rispettivamente solo 0.235 e 0.117.

Da dove arrivano i miglioramenti?

Questi impressionanti miglioramenti possono essere in parte attribuiti alle regole dei test aerodinamici della F1, progettate per ridurre il divario di prestazioni tra le squadre migliori e peggiori, il principio si basa su dove le squadre hanno terminato in classifica nel campionato dell’anno precedente.

La Williams che è arrivata decima la scorsa stagione, ha ricevuto un’indennità del 115% nelle ore di test aerodinamico, mentre Aston Martin ha ottenuto il 100% per essere arrivata decima.

Al contrario, i team che hanno concluso la stagione tra i primi tre (Red Bull, Ferrari, Mercedes) hanno potuto usufruire solo del 70%, 75% e 80% di indennità per i test aerodinamici.

Inoltre, maggiori prestazioni possono anche essere associate ai miglioramenti apportati alle power unit, che possono ottenere prestazioni extra se vengono apportate modifiche per aumentare l’affidabilità.

  1. Aston Martin (-2.441)
  2. Williams (-1.203)
  3. Red Bull (-0.973)
  4. Mercedes (-0.708)
  5. Alpine (-0.637)
  6. Haas (-0.652)
  7. McLaren (-0.627)
  8. Ferrari (-0.558)
  9. AlphaTauri (-0.235)
  10. Alfa Romeo (-0.117)

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Onvo L60 Onvo L60
News6 ore ago

Nio Onvo L60: la cinese che sfida la Tesla Model Y

Prestazioni avanzate e un prezzo competitivo, la Onvo L60 si prepara a rivoluzionare il mercato delle auto elettriche in Cina....

F1 Gran Premio di Monaco 2023 F1 Gran Premio di Monaco 2023
Guide6 ore ago

Tutto sul Gran Premio di Monaco: il circuito, i record, la storia e i nomi delle curve

Il Gran Premio di Monaco di Formula 1 è uno dei più attesi del Mondiale da parte di tutti gli...

Bentley Continental GT Bentley Continental GT
News20 ore ago

La nuova Bentley Continental GT Plug-In: potenza ibrida senza compromessi

La nuova Bentley Continental GT Plug-In con il suo innovativo Ultra Performance Hybrid Powertrain da 782 CV. La Bentley ha...

Collare Hans protezione piloti Collare Hans protezione piloti
Altre Notizie22 ore ago

Collari HANS: a che cosa servono?

Chiunque sia un appassionato di rally sa bene che per garantire la sicurezza dei piloti vengono prese mille precauzioni. Una...

Cupra Tavascan Cupra Tavascan
News22 ore ago

Cupra Tavascan: la nuova SUV-Coupé elettrica che sorprende

La Cupra Tavascan, la nuova SUV-coupé elettrica. Design originale, interni raffinati e prestazioni eccezionali. Per il famoso marchio Cupra, nato...

Fiat Topolino Fiat Topolino
News2 giorni ago

Fiat Topolino bloccate al porto: ecco cosa sta succedendo

Perché oltre 100 Fiat Topolino sono state sequestrate al porto di Livorno. La microcar, prodotta in Marocco. Le autorità italiane,...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, GP dell’Emilia Romagna 2024: vince Verstappen, Norris c’è

Max Verstappen trionfa al GP di Imola F1 2024, con Norris secondo e Leclerc che porta la Ferrari sul podio....

utili auto utili auto
News3 giorni ago

La Commissione Europea, novità: indaga sulle revisioni auto in Italia

La Commissione Europea avvia un’indagine sulle revisioni auto in Italia per verificare l’indipendenza degli ispettori. La Commissione Europea ha avviato...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport3 giorni ago

F1, GP Emilia Romagna 2024: Verstappen compie ancora una magia

I risultati delle qualifiche del GP dell’Emilia-Romagna 2024. Verstappen in pole, Ferrari e McLaren pronte alla sfida. Le qualifiche del...

Alpine Alpenglow Hy4 Alpine Alpenglow Hy4
News4 giorni ago

Alpine Alpenglow Hy4: un motore termico a idrogeno per gli appassionati di corse

La Alpine Alpenglow Hy4 debutta sul circuito di Spa-Francorchamps: il futuro delle auto sportive a idrogeno. Dopo che nel 2022...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News4 giorni ago

Carburanti: Linee guida del governo per la riforma del settore

L’Italia punta alla sostenibilità: verso una ristrutturazione del settore carburanti, con incentivi per l’elettrico e nuovo sistema di prezzi. Un...

News4 giorni ago

UE sotto esame le revisioni auto in Italia: troppo “facili”

Revisioni troppo facili in Italia, la UE indaga e chiede spiegazioni. Percentuale di revisioni passate troppo alta rispetto all’età media...

Advertisement
Advertisement
nl pixel