Seguici su

Sport

F1: la FIA ha aperto ufficialmente il processo di candidatura per i nuovi team

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022

Il primo passo ufficiale per portare nuovi team sulla griglia di F1 inizia, a FIA ha avviato formalmente il processo di candidatura.

La FIA ha aperto il processo di candidatura come primo passo ufficiale per valutare la fattibilità di potenziali nuovi team di F1. L’organo di governo della Formula 1 sta ora invitando le parti con “seri intenti” a fare domanda per un posto sulla griglia di F1. I potenziali team sono invitati a esprimere il loro interesse, dopodiché riceveranno le istruzioni per la domanda dalla FIA.

La FIA ha sottolineato che i candidati saranno valutati attraverso una “rigorosa analisi finanziaria e tecnica” e selezionati anche in base a criteri di “sostenibilità e impatto sociale positivo”. La FIA ha anche sottolineato che “coinvolgerà tutte le parti interessate” nel determinare quali candidati sono selezionati per l’approvazione.

L’annuncio ufficiale arriva un mese dopo che il presidente Mohammed Ben Sulayem ha confermato sui social media che la FIA avrebbe “esaminato” la creazione di un processo di manifestazione di interesse. Da allora è stata annunciata una partnership tra Andretti e General Motors per proporsi per un posto in griglia. Inoltre, anche il progetto asiatico Panthera ha ribadito il desiderio di entrare a far parte della griglia di Formula 1.

L’ultimo ingresso in Formula 1 di un nuovo team è stato quello della Haas, che si è unito alla griglia per la stagione 2016.

Ben Sulayem: crescita F1 a “livelli senza precedenti”

Il presidente della FIA Mohammed Ben Sulayem ha commentato che la crescita della Formula 1, evidenziata dall’accettazione dell’Audi, ha evidenziato i passaggi “logici” per espandere il numero di iscritti alla F1.

Mohammed Ben Sulayem
Mohammed Ben Sulayem

Ben Sulayem ha dichiarato: “La crescita e l’attrattiva del FIA Formula One World Championship sono a livelli senza precedenti. La FIA ritiene che ci siano le condizioni affinché le parti interessate, che soddisfano i criteri di selezione, esprimano un interesse formale ad entrare nel campionato Per la prima volta in assoluto, come parte delle condizioni di selezione, chiediamo ai candidati di indicare in che modo soddisferebbero i parametri di sostenibilità della FIA e in che modo avrebbero un impatto sociale positivo attraverso lo sport”.

Il presidente della FIA ha poi concluso: “Il processo è una logica estensione dell’accettazione positiva dei regolamenti sulle unità di potenza F1 2026 della FIA da parte dei produttori di motori, che ha attratto Audi in Formula 1 e ha creato interesse tra gli altri potenziali partecipanti”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

smartphone automobile smartphone automobile
News10 ore ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News10 ore ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News1 giorno ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News1 giorno ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News3 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News3 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News3 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News4 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Christian Horner Christian Horner
Sport4 giorni ago

Red Bull: il futuro di Horner è in bilico, ecco chi può sostituirlo

Il destino di Christian Horner in Red Bull è incerto a causa delle accuse a suo carico. Ecco i possibili...

Ferrari 499P, 2024 Ferrari 499P, 2024
Sport4 giorni ago

Ferrari 499P: ecco la nuova livrea 2024

Come la Ferrari si prepara a dominare la stagione 2024 del World Endurance Championship con la sua hypercar 499P. La...

rally rally
Sport4 giorni ago

Trionfo di Lappi al Rally di Svezia 2024: una rivincita sportiva

Come Esa-Pekka Lappi ha trionfato al Rally di Svezia 2024, portando Hyundai alla vittoria e dimostrando una straordinaria rivincita sportiva....

Adolfo Urso Adolfo Urso
News5 giorni ago

Nuovi incentivi 2024: una svolta per le produzioni italiane

Il ministro Urso annuncia un piano di sostegno rivoluzionario per l’industria automobilistica nazionale, nuovi incentivi 2024. Il 2024 segna una...

Advertisement
Advertisement
nl pixel