Seguici su

Sport

F1, il mistero della Ferrari al GP di Miami: le parole di Vasseur

Frédéric Vasseur

Inconsistenze sulle prestazioni dei piloti e sulle preferenze delle gomme, cosa sta succedendo alla Ferrari di F1?

Il Gran Premio di Miami ha mostrato un’insolita inconsistenza nelle prestazioni dei piloti della Ferrari, Carlos Sainz e Charles Leclerc, che hanno concluso la gara rispettivamente al quinto e al settimo posto. Frederic Vasseur, il capo della Scuderia Ferrari, ha sottolineato l’importanza di comprendere e risolvere queste discrepanze per migliorare le prestazioni della squadra.

Partendo dalla terza e dalla settima posizione in griglia di partenza, la Ferrari ha effettivamente perso terreno durante la gara. Sainz è sceso di due posizioni, mentre Leclerc ha vissuto una gara tranquilla, finendo settimo dopo aver perso terreno nel finale di gara a favore di Lewis Hamilton.

Vasseur ha evidenziato diverse “inconsistenze” nella gara, tra cui il fatto che ciascun pilota sembrava preferire diversi tipi di gomme. In una conferenza stampa post-gara, ha spiegato: “È stato un weekend difficile e una gara difficile perché il ritmo era discreto [nelle qualifiche], ma non siamo riusciti a mettere insieme tutti gli elementi“.

Vasseur: “Analizzare le discrepanze per migliorare”

La gara ha presentato dinamiche simili, con Sainz che ha perso un paio di secondi nella prima parte e poi 25 secondi nelle ultime due parti. “Siamo stati troppo inconsistenti da un’auto all’altra e da un giro all’altro“, ha aggiunto Vasseur.

In alcune fasi, le prestazioni erano accettabili, come nel primo stint di Sainz con le gomme medie. Tuttavia, per Leclerc era l’opposto, con migliori risultati nel secondo stint e maggiori difficoltà nella prima parte della gara.

Vasseur sottolinea l’importanza di concentrarsi su questi problemi: “Dobbiamo davvero focalizzare l’attenzione su questo perché è fondamentale per noi“. Le differenze nelle prestazioni dei piloti con diversi tipi di gomme sono un ulteriore elemento di incertezza: “Per Charles, abbiamo avuto molto più rendimento con le gomme dure, e con Carlos, molto più rendimento con le medie. E anche con le stesse gomme, da un giro all’altro, siamo un po’ inconsistenti“. Conclude il team principal come ripreso da racingnews365.com


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

F1, Red Bull, Max Verstappen F1, Red Bull, Max Verstappen
Sport1 ora ago

F1, qualifiche GP Cina: Verstappen davanti, arrancano le Ferrari

Come Max Verstappen ha dominato le qualifiche del GP di Shanghai, assicurandosi la pole position mentre Leclerc migliora. Le qualifiche...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 ora ago

F1, Sprint Race Cina: vince Max Verstappen in rimonta

Max Verstappen si impone con autorità nella Sprint del Gran Premio di Cina F1, tra rimonte e scontri infuocati. Max...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News24 ore ago

Il salvataggio di Alfa Romeo e Lancia da parte di Carlos Tavares

Carlos Tavares, CEO di Stellantis, ha respinto le pressioni per vendere i brand Alfa Romeo e chiudere Lancia. Il futuro...

parcheggio auto cofani parcheggio auto cofani
News24 ore ago

L’invecchiamento del parco auto italiano: un’analisi dettagliata

L’età media e la crescita del parco auto in Italia con dati aggiornati al 2023. Analizziamo l’impatto su economia, ambiente...

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News2 giorni ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News2 giorni ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News3 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News4 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News4 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News4 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News5 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Advertisement
Advertisement
nl pixel