Seguici su

Sport

F1, Gran Premio d’Ungheria: vince Verstappen

F1, Red Bull, Max Verstappen

F1 Ennesimo Gran Premio vinto da Max Verstappen che domina come sempre dall’inizio alla fine. Male le Ferrari.

Max Verstappen continua a dominare nella F1: a Budapest, nel GP d’Ungheria, l’olandese ha mostrato un’imprescindibile supremazia. Questa è la sua seconda vittoria in carriera su questo circuito, un successo che segna la sua 44ª vittoria in totale e la settima consecutiva, eguagliando i record di Nico Rosberg (2015-2016), Michael Schumacher (2004) e Alberto Ascari (1952-1953). La Red Bull ha ottenuto la 12ª vittoria di fila, superando il record della McLaren del 1988.

Sul podio, oltre a Verstappen, salgono Lando Norris, che conferma il periodo di forma della McLaren, e Sergio Perez, che ha bisogno di una risalita come questa per silenziare le critiche. Lewis Hamilton e Oscar Piastri seguono, mentre la Ferrari vive una gara anonima con Charles Leclerc e Carlos Sainz in settimo e ottavo posto, rispettivamente.

Perez ha iniziato con gomme dure e Sainz con gomme morbide, mentre quasi tutti gli altri piloti hanno optato per gomme medie. La gara ha avuto un inizio tumultuoso con un ritiro doppio per la Alpine di Pierre Gasly e Esteban Ocon dopo un incidente con Daniel Ricciardo. Questo incidente è stato causato da un rallentamento da parte di Guanyu Zhou sulla sinistra della pista.

L’ordine di arrivo

Nonostante il caos, Verstappen ha preso la guida del GP di F1 con una certa agilità, costruendo un margine impressionante nei confronti di Piastri e Norris. Le Ferrari, nonostante una buona partenza, hanno avuto difficoltà a mantenere il ritmo, soprattutto Sainz con gomme soft, finendo per perdere terreno. Un problema al pit stop ha relegato Leclerc all’undicesimo posto, dietro Stroll e Sainz, allontanandolo dalle posizioni di podio.

Verstappen ha mostrato una superiorità abbagliante, guadagnando un secondo al giro su quasi tutti e vantando un margine di oltre dieci secondi sul secondo dopo solo venti giri. Nelle fasi finali, Leclerc è stato penalizzato per eccesso di velocità nella corsia dei box, aggiungendo ulteriore sali sulle ferite della Ferrari. Perez, con un ritmo impressionante, è riuscito a rimontare fino al terzo posto, nonostante una difesa strenua da parte di Piastri.

Alla fine, la gara ha confermato l’imbattibilità di Verstappen, che ha concluso con un tempo di 1:20.504. Una differenza nei confronti della concorrenza assolutamente sconcertante. Nel frattempo, la performance della McLaren è crollata nel finale, con Piastri superato da Hamilton per il quarto posto e Norris che riesce a malapena a contenere il ritorno di Perez.

È stata una giornata nera per la Ferrari, con Sainz che ha concluso la gara in modo disastroso, sverniciato da Russell a cinque tornate dalla fine, e il ritiro di Logan Sargeant a soli due giri dal termine. Nel complesso, il GP d’Ungheria ha ribadito il dominio della Red Bull e l’indiscussa superiorità di Verstappen.

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing
2 Lando NORRIS McLaren+33.731 2
3 Sergio PEREZ Red Bull Racing+37.603 2
4 Lewis HAMILTON Mercedes+39.134 2
5 Oscar PIASTRI McLaren+62.572 2
6 George RUSSELL Mercedes+65.825 2
7 Charles LECLERC Ferrari+70.317 2
8 Carlos SAINZ Ferrari+71.073 2
9 Fernando ALONSO Aston Martin+75.709 2
10 Lance STROLL Aston Martin1L 2
11 Alexander ALBON Williams1L 2
12 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo1L 2
13 Daniel RICCIARDO AlphaTauri1L 2
14 Nico HULKENBERG Haas F1 Team1L 2
15 Yuki TSUNODA AlphaTauri1L 2
16 Guanyu ZHOU Alfa Romeo1L 2
17 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team1L 2
18 Logan SARGEANT Williams– 3
19 Esteban OCON Alpine– 1
20 Pierre GASLY Alpine– 1


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Carlos Tavares Carlos Tavares
News13 ore ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport13 ore ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide22 ore ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport1 giorno ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

euro 7 euro 7
News2 giorni ago

Nuova era per la mobilità Europea: il regolamento Euro 7 è realtà

Come il nuovo regolamento Euro 7 trasformerà la mobilità in Europa. Con norme più rigide e innovazioni significative. L’Unione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E, ePrix di Misano: Da Costa vince gara-1

Il trionfo di Antonio Felix Da Costa nella prima gara di Formula E a Misano. Tensioni e strategie al limite....

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Si chiama Milano ma è fatta in Polonia: la polemica

L’Alfa Romeo Milano fa discutere: omaggio a Milano ma prodotta in Polonia. Il ministro Urso solleva dubbi sulla legalità. L’Alfa...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, ecco il calendario per la stagione 2025

Svelato il calendario del Mondiale di F1 del 2025: si parte dall’Australia e si conclude ad Abu Dhabi, con importanti...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News4 giorni ago

Alfa Romeo Milano: la nuova auto sportiva compatta con spirito italiano

La nuova Alfa Romeo Milano combina sportività, compattezza e stile italiano. Motorizzazioni e le tecnologie avanzate. Alfa Romeo ha svelato...

Ferrari Roma Spider Ferrari Roma Spider
News4 giorni ago

Ferrari Roma Spider conquista il Red Dot: Best of the Best 2024

Come la Ferrari Roma Spider ha vinto il Red Dot: Best of the Best 2024 e le eccellenti prestazioni di...

Nuova Suzuki Swift Hybrid Nuova Suzuki Swift Hybrid
News4 giorni ago

Nuova Suzuki Swift Hybrid: la scelta perfetta per tutti gli spostamenti

Tutto lo spirito autentico di Swift Hybrid con uno stile unico e rinnovato. Linee moderne, eleganti, performance di guida ancora più esaltanti e...

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News5 giorni ago

Parte la rivoluzione: nasce “Autostrade dello Stato”

I dettagli della nuova società Autostrade dello Stato Spa, iniziativa pubblica per la gestione delle autostrade italiane. Il recente annuncio...

Advertisement
Advertisement
nl pixel