Seguici su

Sport

Dakar 2024, risultati 11° tappa: Loeb rompe, Sainz a un passo dal titolo

Dakar

La penultima tappa della Dakar 2024 ha visto trionfare Chicherit tra le auto e Branch tra le moto. Giornata no per Loeb che rompe e dice addio ai suoi sogni di gloria.

Nel cuore del deserto, la penultima tappa del Rally Dakar si è rivelata un vero e proprio banco di prova per i concorrenti, segnata da avvenimenti inaspettati e gare serrate. La giornata ha visto i piloti spostarsi da Al Ula a Yanbu, affrontando un percorso impegnativo di 402 km di prove speciali e 107 km di trasferimento.

La gara di oggi ha riservato un colpo di scena memorabile nel gruppo delle auto. A circa 132 km dal via, Sebastien Loeb ha affrontato un imprevisto tecnico: il cedimento del braccio della sospensione anteriore destra sulla sua Hunter. Inizialmente, Loeb ha considerato la possibilità di abbandonare la gara, ma dopo un’ora di sosta forzata, ha mostrato la sua tenacia riprendendo la marcia. Per Loeb la vittoria generale è preclusa, ma le possibilità di un posto d’onore sul podio rimangono vive.

Nel frattempo, Carlos Sainz Sr ha approfittato della situazione per consolidare la sua leadership. Nella seconda parte della corsa, ha deciso di moderare il ritmo, venendo tuttavia raggiunto al km 333 dalla Toyota di Guerlain Chicherit, che ha ottenuto il suo secondo successo di tappa consecutivo, superando Guillaume De Mevius, suo compagno di team, di cinque minuti e mezzo. Sainz, con una performance strategica, ha concluso terzo, a tre secondi da De Mevius.

Categoria moto: lotta serrata tra Ross Branch e Ricky Brabec

Nella categoria moto, la lotta per la classifica generale è rimasta accesa tra Ricky Brabec e Ross Branch. Il pilota del Botswana ha conquistato la sua seconda vittoria di tappa in questa edizione, mantenendo un distacco minimo dallo statunitense, secondo a soli 32 secondi. Brabec, con un vantaggio accumulato di 5’45”, mantiene una solida leadership nella classifica generale, con un margine di dieci minuti. Adrien van Beveren, arrivato terzo nella tappa di oggi a 3’17” di ritardo, perde ulteriore terreno. Inaspettatamente, José Ignacio Cornejo Florimo esce dai giochi principali, avendo perso ben 25 minuti nella tappa odierna.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ferrari SF-24 Ferrari SF-24
Sport11 ore ago

Test pre-stagione in Bahrain: la Ferrari sorride, Red Bull conferma la supremazia

I test di Formula 1 2024 in Bahrain rivelano una Ferrari SF-24 in grande spolvero e una Red Bull strategica....

pompa benzina auto pompa benzina auto
News12 ore ago

Rivoluzione nei benzinai: addio ai cartelloni sui prezzi medi dei carburanti

Il Consiglio di Stato annulla l’obbligo per i benzinai di esporre i prezzi medi di benzina e diesel, un cambiamento...

Volkswagen Tiguan Volkswagen Tiguan
News2 giorni ago

Nuova Volkswagen Tiguan: rivoluzione green nel segmento dei SUV

Volkswagen svela la terza generazione della Tiguan, un connubio di efficienza, tecnologia e comfort che promette di ridefinire gli standard...

Mercedes EQE Suv Mercedes EQE Suv
News2 giorni ago

Mercedes-Benz ridimensiona la corsa all’elettrico

Cambio di marcia nel percorso verso l’elettrificazione: Mercedes aggiusta le aspettative e conferma gli aggiornamenti dei motori endotermici. La transizione...

smartphone automobile smartphone automobile
News2 giorni ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News2 giorni ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News3 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News3 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News5 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News5 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News5 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News6 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Advertisement
Advertisement
nl pixel