Seguici su

Sport

F1, Aston Martin F1 Team: ecco la AMR24

Aston Martin F1 Team AMR24

Aston Martin lancia la sua nuova monoposto per la stagione 2024 di Formula 1, la AMR24, promettendo un anno all’insegna dell’innovazione e della competitività.

Aston Martin Aramco Formula 1 Team annuncia con orgoglio il debutto del suo nuovo gioiello per la stagione 2024: la AMR24. In una giornata significativa per il marchio, il team ha alzato il velo non solo sulla sua nuova monoposto, ma ha anche presentato la nuova auto da strada Vantage e la Aston Martin Vantage GT3, completando così una trilogia di rivelazioni che segna un nuovo capitolo nella storia del team.

Vestita dell’iconico verde corsa e impreziosita dal branding del partner titolare Aramco, la AMR24 si presenta come un’evoluzione entusiasmante della monoposto 2023, che ha portato il team a conquistare otto podi e 280 punti nella passata stagione. Sebbene la AMR24 prosegua sulla stessa filosofia di design del modello precedente, la maggior parte dei componenti è nuova per il 2024. Questa continua rifinitura ha dato vita a una vettura da corsa più leggera e aerodinamicamente più efficiente, progettata per essere competitiva su un’ampia gamma di circuiti.

Mike Krack, il Team Principal, esprime il suo orgoglio: “Siamo orgogliosi di presentare l’AMR24. È il risultato di un enorme sforzo da parte di tutto il team nel nostro nuovo AMR Technology Campus e ci permetterà di fare un ulteriore passo avanti nel 2024. Da quando si è conclusa l’ultima gara del 2023, tutti si sono concentrati al massimo sui miglioramenti in ogni area, dedicando i nostri sforzi a ciò che veramente fa la differenza, a ciò che conta davvero per essere migliori. Quasi ogni aspetto della macchina è stato affinato e migliorato, costruendo sui nostri punti di forza e tenendo conto delle lezioni apprese nella scorsa campagna. Il 2023 è stata la nostra migliore stagione fino ad ora e il nostro obiettivo per questa stagione è segnare punti regolarmente, salire sul podio e lottare per la nostra prima vittoria in verde”.

Dan Fallows, Direttore Tecnico, spiega l’approccio adottato con l’AMR24: “Anche con regolamenti stabili, ci sono infinite possibilità di affinamento. Direi che l’AMR24 è una forte evoluzione della macchina dell’anno scorso e appare piuttosto diversa con molte parti nuove che ci offrono una solida piattaforma per lo sviluppo. Il design del telaio è nuovo, così come il muso, l’ala anteriore, la sospensione anteriore e quella posteriore. Vogliamo competere nella corsa allo sviluppo di questa stagione e questa macchina è progettata per fare proprio questo. Un altro focus è stato allargare la finestra operativa della macchina. Abbiamo puntato su una maggiore versatilità per una gamma più ampia di caratteristiche specifiche dei circuiti. Vogliamo una vettura che sia più versatile. Crediamo che l’AMR24 offra la piattaforma ideale per lo sviluppo durante la stagione e una sfida sostenuta per tutto l’anno”.

Aston Martin F1 Team AMR24
Aston Martin F1 Team AMR24

Aston Martin AMR24: le novità

Il design dell’ala anteriore è stato modificato per gestire meglio la scia delle ruote anteriori, in combinazione con gli alettoni sopra le ruote, per controllare la scia dei pneumatici anteriori e indirizzarla lontano dal resto della vettura. Ciò permette alle altre superfici generatrici di portanza di lavorare in modo più efficiente.

L’era attuale delle regolamentazioni in F1 pone grande enfasi sul design del fondo e delle pance laterali. Sulla AMR24, è stata intrapresa una revisione completa di queste aree per migliorare la gestione del flusso d’aria attorno al fondo e sopra l’ala posteriore.

Dan Fallows ha sottolineato l’importanza del fondo come principale area di generazione di downforce in una monoposto di F1, un aspetto che sarà cruciale per il successo nel 2024. La AMR24 utilizzerà un layout di sospensione a puntone sia all’anteriore che al posteriore, migliorando la performance in combinazione con l’ala anteriore e il fondo, mentre la sospensione posteriore è stata ottimizzata per massimizzare l’efficienza del flusso d’aria attorno all’ala posteriore.

Le parole dei piloti Aston Martin, Alonso e Stroll

Anche la coppia di piloti che guiderà la nuova monoposto, Lance Stroll e Fernando Alonso, ha espresso entusiasmo e orgoglio per i progressi del team e l’impegno profuso nella preparazione della AMR24 per la nuova stagione.

Fernando Alonso: “Sono incredibilmente orgoglioso di questa squadra e di ciò che è stato raggiunto in così poco tempo. Non solo il progresso in pista, ma l’investimento in tutte le aree fuori pista all’AMRTC. Mi piace sempre questa sensazione all’inizio di una nuova campagna, con questa stagione che segna il mio 21esimo anno come pilota di Formula Uno. L’intera squadra ha lavorato senza sosta per preparare l’AMR24 per la nuova stagione, ma ci sono così tante domande a cui rispondere nei test e nelle prime gare. Sono emozionato di entrare nel cockpit e iniziare la mia seconda stagione in verde”.

Lance Stroll: “C’è stato un vero e proprio fermento intorno all’AMRTC quest’inverno. Siamo ancora una squadra giovane, ma stiamo crescendo velocemente. C’è quella fame e quella convinzione quando si cammina per il campus – un merito a tutte le persone incredibili che lavorano qui. Tutti noi vogliamo fare progressi rispetto a quanto abbiamo raggiunto l’anno scorso, specialmente nella parte finale della stagione quando abbiamo fatto alcuni forti progressi – imparando di più sulla macchina. Penso che questo ci prepari bene per la nuova stagione e non vedo l’ora di iniziare”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ferrari SF-24 Ferrari SF-24
Sport18 ore ago

Test pre-stagione in Bahrain: la Ferrari sorride, Red Bull conferma la supremazia

I test di Formula 1 2024 in Bahrain rivelano una Ferrari SF-24 in grande spolvero e una Red Bull strategica....

pompa benzina auto pompa benzina auto
News18 ore ago

Rivoluzione nei benzinai: addio ai cartelloni sui prezzi medi dei carburanti

Il Consiglio di Stato annulla l’obbligo per i benzinai di esporre i prezzi medi di benzina e diesel, un cambiamento...

Volkswagen Tiguan Volkswagen Tiguan
News2 giorni ago

Nuova Volkswagen Tiguan: rivoluzione green nel segmento dei SUV

Volkswagen svela la terza generazione della Tiguan, un connubio di efficienza, tecnologia e comfort che promette di ridefinire gli standard...

Mercedes EQE Suv Mercedes EQE Suv
News2 giorni ago

Mercedes-Benz ridimensiona la corsa all’elettrico

Cambio di marcia nel percorso verso l’elettrificazione: Mercedes aggiusta le aspettative e conferma gli aggiornamenti dei motori endotermici. La transizione...

smartphone automobile smartphone automobile
News3 giorni ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News3 giorni ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News4 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News4 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News5 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News5 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News6 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News6 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Advertisement
Advertisement
nl pixel