Seguici su

Sport

24 Ore di Le Mans, piloti Ferrari: “feeling di guida speciale”

Ferrari 499P Le Mans Hypercar

I piloti Ferrari esprimono le loro impressioni sulla 24 Ore di Le Mans e la 499P a poche ore dall’inizio della gara.

Da 50 anni non correva più la 24 Ore di Le Mans. Ma quand’è tornato il Cavallino ha travolto la concorrenza, mettendo a segno una prima fila tutta Rossa con, nell’ordine, le Ferrari 499P numero 50 (Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen) e 51 (Alessandro Pier Guidi, James Calado, Antonio Giovinazzi). A poche ore dalla gara, prevista oggi a partire dalle ore 16, i driver si raccontano.

“È sempre difficile capire quanto sei andato forte su questo tracciato, che cambia assai rapidamente – dichiara Antonio Fuoco ai microfoni di Quattroruote -. Mi è sembrato un buon giro, ma non sapevo se fosse sufficiente o meno per la pole. Ero molto felice. Ho spinto molto, non sono stato così fortunato con il traffico nella zona di Indianapolis, ma ho dato tutto. Ieri in qualifica il feeling con la vettura era abbastanza buono, mentre nella sessione notturna abbiamo fatto qualche aggiustamento in vista della corsa, ma penso che abbiamo trovato un buon compromesso e ora siamo pronti per la 24 Ore”.

Riguardo alle differenze tra il set up delle qualifiche e quello di gara, Fuoco spiega: “C’è solo un po’ di tuning per la gara, specie per la gestione delle gomme. Nell’ultima sessione, comunque, abbiamo trovato un buon compromesso. Il settore più impegnativo? Penso la parte di Indianapolis e le curve Porsche: là vai molto veloce. Devo dire che il feeling dell’auto è buono in ogni parte del tracciato, con o senza integrale, come avete visto dal tempo sul giro: non ci sono grandi differenze tra i vari settori, c’è solo da trovare un buon compromesso.

E se piovesse? “A vedere le previsioni, saremmo tutti abbastanza sorpresi se capitasse, perché poi sarebbe la prima volta per tutti in gara in quelle condizioni. Però, questa è una 24 ore, il meteo può cambiare, nel caso cercheremo di gestire le cose di volta di volta. Al momento, preferirei l’asciutto.

Toyota rimane il riferimento

Il compagno d’equipaggio Miguel Molina, sempre raggiunto da Quattroruote, ha parlato della rivale numero uno, la Toyota: “La gara sarà diversa, non ci dimentichiamo che sono loro il riferimento, siamo stati molto sorpresi ieri di vederli, come tempo sul giro in qualifica, più distanti da noi del previsto. In gara penso che saranno davanti, ma saremo vicini, almeno lo spero: cercheremo di metterli in difficoltà, ma il nostro obiettivo è concludere la gara con entrambe le auto e magari di arrivare sul podio. L’affidabilità sarà decisiva”.

Inoltre, “le Porsche saranno piuttosto vicine in gara. Hanno un buon potenziale, forse anche Peugeot potrebbe mostrare qualcosa, ma hanno avuto qualche problema di affidabilità l’altra notte”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Volkswagen Tiguan Volkswagen Tiguan
News11 ore ago

Nuova Volkswagen Tiguan: rivoluzione green nel segmento dei SUV

Volkswagen svela la terza generazione della Tiguan, un connubio di efficienza, tecnologia e comfort che promette di ridefinire gli standard...

Mercedes EQE Suv Mercedes EQE Suv
News11 ore ago

Mercedes-Benz ridimensiona la corsa all’elettrico

Cambio di marcia nel percorso verso l’elettrificazione: Mercedes aggiusta le aspettative e conferma gli aggiornamenti dei motori endotermici. La transizione...

smartphone automobile smartphone automobile
News1 giorno ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News1 giorno ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News2 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News2 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News3 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News3 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News4 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News4 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Christian Horner Christian Horner
Sport4 giorni ago

Red Bull: il futuro di Horner è in bilico, ecco chi può sostituirlo

Il destino di Christian Horner in Red Bull è incerto a causa delle accuse a suo carico. Ecco i possibili...

Ferrari 499P, 2024 Ferrari 499P, 2024
Sport5 giorni ago

Ferrari 499P: ecco la nuova livrea 2024

Come la Ferrari si prepara a dominare la stagione 2024 del World Endurance Championship con la sua hypercar 499P. La...

Advertisement
Advertisement
nl pixel