Seguici su

News

WRC 2022: Loeb trionfa a Montecarlo

rally

Il fine settimana di Montecarlo arride al mito del WRC Sébastien Loeb, che si impone sul connazionale Ogier dopo un avvincente testa a testa.

Sébastien Loeb si è aggiudicato il Rallye Montecarlo, prima tappa del Campionato del Mondo WRC 2022. Il nove volte iridato, con l’aiuto della navigatrice Isabelle Galmiche, ha nuovamente trovato il modo di battere la concorrenza e conquistare l’ottava affermazione in carriera a Monte Carlo. Ma non è stata per questo una passeggiata. Difatti, si è imbattuto in un agguerrito sfidante, il connazionale Sébastien Ogier, altro mostro sacro dei rally: dalla prima all’ultima prova speciale, i due si sono dati battaglia. Alla fine, però, Loeb l’ha spuntata per 10 secondi, capitalizzando un finale dove la Toyota ha commesso alcune sbavature di troppo. Sul podio sale anche Craig Breen: preso atto che i primi due affronteranno solo alcune prove del campionato, l’irlandese raccoglie il maggior bottino di punti tra chi, invece, affronterà la competizione per intero.

Quando il verdetto sembrava fosse ormai stato deciso, con Ogier davanti a Loeb di oltre 20 secondi, è avvenuto il colpo di scena. L’otto volte iridato della Toyota è incappato in una foratura, giunta a metà della PS16. Ma l’errore nella power stage finale ha avuto un impatto enorme: la partenza anticipata gli è costata una penalità di 10 secondi. Così ne hanno approfittato Sébastien Loeb e Isabelle Galmiche, artefici di un successo che per M-Sport Ford mancava dal 2018, dal Rally di Gran Bretagna.

Puma scattante

Il campione del week-end si è detto entusiasta della sua Puma Rally1 Hybrid, alle cui qualità hanno reso merito sia Breen sia Greensmith. Tuttavia, la Toyota GR Yaris Rally1 si è già rivelata un osso duro, il che lascia presagire dei duelli all’insegna dell’equilibrio nei prossimi appuntamenti in calendario. 

Nero il fine settimana per Hyundai. La i20 N Rally non sembra tenere il passo dei competitor e a Montecarlo ha palesato parecchie lacune sia sotto il piano prestazionale sia sotto quello dell’affidabilità. Il solo Thierry Neuville ha visto il traguardo, pur martoriato da molteplici problemi tecnici. Ritirati gli altri due equipaggi.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

michael schumacher michael schumacher
Sport1 ora ago

Barrichello: “Se ci fosse stata libertà, avrei potuto battere Schumi”

Rubens Barrichello crede che avrebbe potuto anche battere Michael Schumacher, se solo gliene avessero dato la possibilità. In Formula 1...

incidente stradale incidente stradale
News2 ore ago

Sicurezza stradale: europei troppo poco attenti al volante

La sicurezza stradale in Europa rimane deficitaria: gli europei sono ancora troppo facilmente preda di distrazioni a bordo della loro...

camion da cantiere camion da cantiere
News19 ore ago

Gli assurdi numeri del camion a idrogeno più grande del mondo

Anglo American, gigante del settore minerario, ha da poco presentato Il più grande camion a idrogeno del mondo: folli i...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport19 ore ago

Formula 1, GP Montecarlo: dove vederlo. Diretta e orari

La programmazione tv del GP di Montecarlo di Formula 1, previsto il prossimo fine settimana, dopo solo sette giorni da...

ragazza taxi ragazza taxi
News19 ore ago

Uber: storica partnership con in tassisti romani

La famosa piattaforma di trasporto Uber ha siglato un accordo con la storica cooperativa di taxi 3570 di Roma. Loreno...

auto guida visione notturna auto guida visione notturna
News1 giorno ago

Germania: nuovi strumenti per ridurre l’utilizzo degli smartphone alla guida

Per dissuadere i conducenti dall’utilizzo degli smartphone alla guida, la Germania ha implementato nuovi apparecchi tecnologici. Per contrastare la cattiva...

milano milano
News1 giorno ago

Milano Monza Motor Show 2022: tutti i dettagli

Si avvicina a passo spedito la seconda edizione del Milano Monza Motor Show: previste decine di marchi e una special...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport2 giorni ago

F1, Ferrari: problema per le power unit, non solo Leclerc

Dopo un inizio affidabile della Ferrari in F1, in questo Gran Premio di Spagna ci sono stati ben tre problemi...

Fabbrica Auto Fabbrica Auto
News2 giorni ago

Russia: rinasce uno storico produttore di auto

Una storica Casa automobilistica è sul punto di rinascere in Russia. A conferma delle voci, arriva ora la comunicazione ufficiale....

rally rally
News2 giorni ago

Subaru Impreza: sta tornando, si chiamerà Prodrive P25

Subaru Impreza tornerà in vita sotto il nome di Prodrive P25, una rivisitazione della famosissima auto da rally. Prodrive farà...

lancia lancia
News2 giorni ago

Lancia: futuro in arrivo, tre nuovi modelli per il 2028

Il marchio Lancia si concentrerà per realizzare tre nuovi modelli entro il 2028, torna quindi a vendere sul mercato Europeo...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, Red Bull, Verstappen: “Perez? poteva sicuramente vincere la gara”

Max Verstappen parla del compagno di squadra Perez che poteva vincere la gara ma per ordine della Red Bull F1...

Advertisement
Advertisement