Seguici su

News

Volkswagen: nel mirino due JV con società cinesi

Logo Volkswagen

La Volkswagen viene messa sotto torchio dalle istituzioni statunitensi per due JV con società cinesi, accusate di violare i diritti umani.

Il gruppo Volkswagen si appresta ad affrontare una serie di questioni negli Stati Uniti. In particolare, il colosso tedesco sarebbe sotto indagine per alcune potenziali joint-venture con società cinesi, accusate di avere precedenti di violazione di diritti umani, quali lavori forzati e tratta di esseri umani. A pretendere spiegazioni da Wolfsburg sarebbe stato il senatore statunitense Marco Rubio. Il membro del partito repubblicano pretende che la compagnia spieghi la propria decisione di stipulare accordi con le due aziende cinesi sotto accusa. Accordi che riguardano la fornitura di nichel, cobalto, litio e altri materiali necessari per la fabbricazione di batterie.

Come scrive Autonews, l’inchiesta del senatore repubblicano metterebbe nel mirino la Tsingshan Holding Group Co. e la Zhejiang Huayou Cobalt Co. A quanto pare, sarebbero tali realtà a commettere le azioni incriminate. Le operazioni eticamente dubbie sarebbero state state effettuate nel sud-est asiatico e in Africa. Attualmente è in corso un dibattito sulle questioni umanitarie nelle catene di approvvigionamento dei materiali occorrenti per la tecnologie dell’energia a zero emissioni.

Difatti, rimane sempre forte la dipendenza dalla Cina e così si ha a che fare con metalli provenienti da zone o Paesi ecologicamente sensibili. Delle realtà territoriali dove il lavoro minorile nelle miniere di cobalto è risultato essere un problema (e in numerosi casi lo è tuttora).

I capi di imputazione

I capi di imputazione mossi da Rubio nei riguardi delle realtà cinesi sono chiari. A cominciare da Huayou, che si sarebbe macchiata di lavoro forzato e traffico di esseri umani, per l’esattezza di bambini, presso le sue miniere di cobalto nella Repubblica Democratica del Congo.

Invece, Tsinghshan gestisce miniere di nichel e litio in Indonesia, che comportano gravi danni all’ecosistema della foresta pluviale. Qualcosa di particolarmente dannoso per la biodiversità, secondo quanto riferiscono gli esperti. Al momento, Volkswagen ha preferito evitare di rispondere, ma ha promesso di fornire entro breve ogni spiegazione in merito.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Lamborghini Huracan Sterrato Lamborghini Huracan Sterrato
News4 ore ago

Nuova Lamborghini Huracán Sterrato: 610 CV per andare oltre

Lamborghini Huracán Sterrato, la prima supersportiva progettata per offrire il massimo piacere di guida anche quando finisce l’asfalto. La Lamborghini...

Hyperion XP-1 Hyperion XP-1
News5 ore ago

Hyperion XP-1: la supercar a idrogeno da 2.000 cavalli

La start-up americana Hyperion ha mostrato al Motor Show di Los Angeles 2022 la sua supercar elettrica a idrogeno XP-1,...

Matteo Salvini Matteo Salvini
News19 ore ago

Salvini: “significa legarsi mani e piedi all’industria cinese”

Il ministro Salvini non ci sta sul divieto alle vendite delle endotermiche dal 2035, no anche alle normative Euro 7....

Volkswagen Group Volkswagen Group
News19 ore ago

Volkswagen: per il marchio Scout possibile collaborazione

Il progetto di riportare in vita il marchio Scout da parte di Volkswagen può passare dalla collaborazione con Foxconn. L’obiettivo...

Ferrari Purosangue Ferrari Purosangue
News20 ore ago

Ferrari Purosangue: chiuse le ordinazioni per il SUV

La Ferrari chiude le prenotazioni per il suo nuovissimo SUV Purossangue, troppi ordini che dureranno almeno due anni. La Ferrari...

Porsche Cayenne, resto-mod Porsche Cayenne, resto-mod
News20 ore ago

Porsche: svelati 8 Cayenne restomod per celebrare i 20 anni

Sono stati svelati 8 Cayenne restomod della Porsche per celebrare i vent’anni dalla prima generazione di questo modello. Per omaggiare...

area di servizio, autostrada area di servizio, autostrada
News1 giorno ago

Autostrade: dal 13 al 16 dicembre sciopero aree di servizio

Per 72 ore consecutive resteranno chiuse le aree di servizio sulle autostrade italiane, con grandi disagi per gli utenti della...

De Tomaso P900 De Tomaso P900
News1 giorno ago

De Tomaso P900: l’hypercar “green”, 18 esemplari alimentati a carburante sintetico

Il brand ora anglo-americano-tedesco ha presentato la sua nuova vettura: un hypercar “green” che potrà essere utilizzata solo in pista...

Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance
News1 giorno ago

Audi RS 6 e RS 7: più potenti e veloci con il performance pack

In Audi performance significa maggiore potenza, per RS 6 Avant e RS 7 Sportback arriva la versione performance che porta...

Mattia Binotto Mattia Binotto
Sport1 giorno ago

F1, Ferrari: Mattia Binotto si è dimesso

Il Team Principal della Scuderia Ferrari si dimette dal suo incarico, e lascerà la sua carica il 31 dicembre 2022....

parcheggio auto cofani parcheggio auto cofani
News2 giorni ago

Auto usate mercato: in leggera flessione negli ultimi mesi

Il mercato delle auto usate va in calo negli ultimi nove mesi, la flessione è di circa 11,1 %. Vediamo...

Polestar 3, dettaglio posteriore Polestar 3, dettaglio posteriore
News2 giorni ago

Polestar: grande investimento per incrementare la produzione

Il marchio controllato da Volvo, la Polestar è pronta ad un grandissimo investimento per aumentare la produzione. La Polestar, marchio...

Advertisement
Advertisement