Seguici su

News

Un milione di auto all’orizzonte: Stellantis sfida il futuro dell’industria italiana

stellantis

L’audace visione di Carlos Tavares per far decollare la produzione automobilistica in Italia attraverso il gruppo Stellantis.

Nel 2022, l’Italia ha prodotto 473.194 auto, conquistando l’ottavo posto in Europa. Ma l’ambizione di Carlos Tavares, amministratore delegato di Stellantis, è quella di superare il milione di veicoli prodotti nel Bel Paese. Tavares ha dichiarato: “Sono fiducioso che insieme ad Adolfo Urso creeremo le condizioni per invertire innanzitutto la tendenza al calo dei volumi di produzione nei due anni a venire e per costruire la road map per produrre un milione di veicoli in Italia.

Per Stellantis, l’Italia rimane uno dei pilastri fondamentali del Gruppo, insieme a Francia e Stati Uniti. Tavares ha sottolineato l’importanza di un “Spirito di squadra” per far sì che la road map si possa tradurre in realtà. L’AD ha poi invitato tutte le parti coinvolte a concentrare le proprie energie “sulle soluzioni e non sui dogmi“.

Tavares si è soffermato sulle sfide presenti e future: l’impatto della normativa Euro 7 sulla Panda e l’importanza del supporto alle vendite di veicoli elettrici. Il mercato è un driver fondamentale e Tavares è fiducioso che Urso darà un contributo decisivo al successo dell’industria automobilistica italiana nella competizione globale, anche di fronte a nuovi competitor come i cinesi.

Carlos Tavares
Carlos Tavares

Alla ricerca di un accordo di transizione

All’uscita dall’incontro, Tavares, con una copia della Costituzione Italiana in mano, ha dichiarato: “Le prestazioni e la sostenibilità dell’efficienza delle nostre attività italiane innescano la sostenibilità di Stellantis nell’interesse dei nostri dipendenti italiani e dell’economia del Paese. Sulla base del miglioramento permanente dell’impronta industriale di Stellantis, è nostra chiara intenzione localizzare un maggior numero di modelli in stabilimenti italiani, a partire da Melfi.

Melfi sarà il cuore della rivoluzione di Stellantis, poiché sarà il primo stabilimento a produrre auto basate sulla piattaforma STLA Medium, tra le quali figura anche la nuova Lancia Gamma, ammiraglia 100% elettrica prevista per il 2026.

Nel corso dell’incontro, il Ministro Urso ha presentato un documento che riflette i dialoghi avuti con i rappresentanti delle sei Regioni italiane che ospitano gli stabilimenti del Gruppo. Alla fine di luglio 2023, Stellantis e il Governo italiano avvieranno un tavolo tecnico per discutere un “accordo di transizione“, affrontando temi come la politica industriale europea e la tutela della produzione e dell’occupazione in Italia. Un impegno congiunto per un futuro automobilistico all’insegna del Made in Italy.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News19 ore ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News19 ore ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News2 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News3 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News3 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News4 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News4 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News5 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Advertisement
Advertisement
nl pixel