Seguici su

News

Transizione ecologica: il consiglio Europeo non esclude l’impiego di biocarburanti e tecnologie “intermedie”

Auto Elettrica

Durante il summit tra i ministri della transizione ecologica dei 27 Paesi UE, il Consiglio ha aperto ale tecnologie intermedie.

Lo stop ai motori ICE nel 2035 è da considerarsi cosa fatta. Ciononostante, rimangono aperti degli spiragli per un ripensamento dopo i lunghi negoziati tra i ministri della transizione ecologica dei 27 Paesi membri dell’Unione Europea. In vista del via ai negoziati con l’Europarlamento e la Commissione sul pacchetto Fit for 55, gli esponenti dei vari governi hanno approvato l’addio ai propulsori tradizionali, senza scartare, però, a priori l’impiego dei biocarburanti e delle tecnologie “intermedie” quali l’ibrido plug-in e le sue evoluzioni future. 

È stata, però, bocciata la proposta avanzata dall’Italia e altri Stati di slittare al 2040 il target dell’azzeramento delle emissioni di anidride carbonica. Tuttavia, a differenza di quanti stabilito dagli altri due organismi comunitari, il Consiglio ha valutato un approccio improntato alla neutralità tecnologico.

Dunque, a uno scenario dove all’elettrico si affiancherà l’idrogeno e non solo: su richiesta di parecchi Paesi, tra cui l’Italia e la Germania, i ministri hanno, infatti, deciso di non negare a priori l’impiego futuro di soluzioni alternative come quelle dei combustibili sintetici e addirittura le soluzioni ibride plug-in, purché sappiano raggiungere gli obiettivi prefissati.

Si lavora per la neutralità ecologica

Nel 2026, quindi, la Commissione “valuterà i progressi compiuti verso il raggiungimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni del 100% e la necessità di riesaminare tali obiettivi tenendo conto degli sviluppi tecnologici, anche per quanto riguarda le tecnologie ibride plug-in e l’importanza di una transizione praticabile e socialmente equa verso le emissioni zero”.

Il rappresentante francese, Agnes Pannier-Runacher, nella sua posizione di presidente del vertice, ha dichiarato: “Questa è una grande sfida per la nostra industria automobilistica, è una necessità di fronte alla concorrenza di Cina e Stati Uniti che hanno scommesso molto sui veicoli elettrici”. Inoltre, il Consiglio ha convenuto di porre fine al meccanismo di incentivi normativi per i veicoli green a partire dal 2030. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Carlos Tavares Carlos Tavares
News14 ore ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport14 ore ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide22 ore ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport1 giorno ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

euro 7 euro 7
News2 giorni ago

Nuova era per la mobilità Europea: il regolamento Euro 7 è realtà

Come il nuovo regolamento Euro 7 trasformerà la mobilità in Europa. Con norme più rigide e innovazioni significative. L’Unione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport2 giorni ago

Formula E, ePrix di Misano: Da Costa vince gara-1

Il trionfo di Antonio Felix Da Costa nella prima gara di Formula E a Misano. Tensioni e strategie al limite....

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Si chiama Milano ma è fatta in Polonia: la polemica

L’Alfa Romeo Milano fa discutere: omaggio a Milano ma prodotta in Polonia. Il ministro Urso solleva dubbi sulla legalità. L’Alfa...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, ecco il calendario per la stagione 2025

Svelato il calendario del Mondiale di F1 del 2025: si parte dall’Australia e si conclude ad Abu Dhabi, con importanti...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News4 giorni ago

Alfa Romeo Milano: la nuova auto sportiva compatta con spirito italiano

La nuova Alfa Romeo Milano combina sportività, compattezza e stile italiano. Motorizzazioni e le tecnologie avanzate. Alfa Romeo ha svelato...

Ferrari Roma Spider Ferrari Roma Spider
News4 giorni ago

Ferrari Roma Spider conquista il Red Dot: Best of the Best 2024

Come la Ferrari Roma Spider ha vinto il Red Dot: Best of the Best 2024 e le eccellenti prestazioni di...

Nuova Suzuki Swift Hybrid Nuova Suzuki Swift Hybrid
News4 giorni ago

Nuova Suzuki Swift Hybrid: la scelta perfetta per tutti gli spostamenti

Tutto lo spirito autentico di Swift Hybrid con uno stile unico e rinnovato. Linee moderne, eleganti, performance di guida ancora più esaltanti e...

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News5 giorni ago

Parte la rivoluzione: nasce “Autostrade dello Stato”

I dettagli della nuova società Autostrade dello Stato Spa, iniziativa pubblica per la gestione delle autostrade italiane. Il recente annuncio...

Advertisement
Advertisement
nl pixel