Seguici su

News

Toyota: investimento da 383 milioni in Usa per motori benzina

Toyota Harrier

Con un intervento ufficiale, Toyota annuncia un importante investimento sui motori endotermici, che evidentemente rimarranno ancora a lungo.

Per affrontare la transizione ecologica Toyota conferma la volontà di utilizzare ogni tecnologia a disposizione, compresi i motori endotermici opportunamente aggiornati.

La Casa automobilistica delle Tre Ellissi ha annunciato un investimento da 383 milioni di dollari (355 milioni di euro) negli USA, destinato allo sviluppo e alla fabbricazione di una nuova famiglia di propulsori benzina a 4 cilindri, alcuni dei quali saranno impiegati in vetture ibride. Il progetto concerne quattro impianti in Tennessee, Missouri, Kentucky e Alabama. La parte principale del finanziamento, pari a 222 milioni di dollari, sarà riservata allo stabilimento di Huntsville, in Alabama. Che già al momento è in grado di realizzare 900 mila motori all’anno. 

Il vicepresidente senior Unit Manufacturing and Engineering di Toyota, Norm Bafunno, ha dichiarato: “I clienti Toyota vogliono veicoli elettrificati che siano efficienti dal punto di vista dei consumi e questi investimenti ci consentono di soddisfare le loro esigenze e di rispondere rapidamente a un mercato in evoluzione”

I motori a combustione interna non scompariranno tanto facilmente

Nel riportare la notizia, il magazine TheDetroitBureau ricorda che l’amministratore delegato di Toyota, Akio Toyoda, aveva lo scorso dicembre indicato in 35 miliardi di dollari (32,4 miliardi di euro) l’investimento globale del conglomerato per le auto 100 per cento elettriche a batteria, con il proposito di commercializzare 30 nuovi Bev entro il 2030 sul mercato internazionale. Tuttavia, l’impreso nelle quattro strutture statunitensi attesta come – pur a fronte di un incremento delle immatricolazioni di modelli 100% green – i motori a combustione interna (ICE) rimarranno in produzione ancora a lungo.

La nota diramata dalla società nipponica specifica poi che il centro interessato del Missouri, ubicato a Troy, riceverà 109 milioni di dollari indirizzati alla lavorazione delle testate su tre linee. In tal modo, la relativa capacità supererà la soglia dei tre milioni di unità all’anno. Toyota spenderà poi 36 milioni di dollari per la costruzioni di blocchi motore a Jackson, nel Tennesse. Così facendo, la potenzialità sarà di oltre 2 milioni di blocchi all’anno. Infine, a Georgetown, nel Kentucky, beneficeranno di un’iniezione di capitale di 16 milioni di dollari. Il budget stanziato servirà qui ad ampliare la flessibilità della linea per soddisfare meglio la domanda dei clienti salendo fino a 600 mila unità all’anno.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

News13 ore ago

Russia provoca sul petrolio: gli Stati Uniti preparano la risposta

La Russia irride il mondo occidentale per la mancanza di una linea comune sul petrolio, ma gli USA preparano a...

Valentino Rossi Valentino Rossi
News13 ore ago

Valentino Rossi nel metamerie: nasce VR46 Metaverse

Valentino Rossi entra nel metatarso con la costituzione della joint venture VR46 con la media holding italiana The Hundred. Il...

Circuito Circuito
Sport14 ore ago

Formula 1: il Gran Premio di Russia non verrà sostituito

È ufficiale, il Gran Premio di Sochi in Russia che è stato cancellato a seguito dell’invasione in Ucraina non verrà...

navigatore, mappe navigatore, mappe
News15 ore ago

Google Maps: presenta la funzione Immersive View

La nuova funzione di Google utilizzerà le immagini satellitari registrate dalla stessa azienda e le immagini di Street View per...

aquaplaning aquaplaning
Guide17 ore ago

Che cos’è il fenomeno dell’aquaplaning e come prevenirlo

L’aquaplaning si può verificare in qualsiasi momento se si è in presenza di strade bagnate e condizioni atmosferiche avverse. Questo...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
News19 ore ago

Acquisto auto: gli italiani hanno cambiato abitudini nella scelta del modello

Gli italiani hanno cambiato preferenze per quanto riguarda l’acquisto di una nuova auto, a cominciare dalla scelta del modello. I...

lucidare fari auto lucidare fari auto
Guide20 ore ago

Come lucidare i fari della macchina

L’usura dei fari, che nel tempo tendono a rovinarsi, è un problema comune di molte auto soprattutto le più datate,...

showroom auto showroom auto
News20 ore ago

Mercato auto Europa: si aggrava la crisi ad aprile

Peggiora la crisi del mercato auto europeo nel mese di aprile. Tra i principali mercati la flessione peggiore è proprio...

batterie elettriche batterie elettriche
News1 giorno ago

Riciclo batterie: entra in funzione l’impianto più grande d’Europa

In Norvegia è entrato in funzione l’impianto più grande del Vecchio Continente specializzato nel riciclo delle batterie. Con lo sviluppo...

Sebastian Vettel, Aston Martin Sebastian Vettel, Aston Martin
Sport2 giorni ago

F1, Surer: “Vettel? arriverà a fine contratto per poi dire addio”

Marc Surer crede che Vettel alla fine di quest’anno dirà addio alla F1, queste le parole dell’ex pilota ora settantenne....

Audi Audi
News2 giorni ago

Mercato auto: crisi Audi, interrotta la produzione di alcuni modelli

Audi in difficoltà per la crisi dei semiconduttori e della difficoltà di reperire batterie per la guerra in Ucraina. Il...

Ford Ford
News2 giorni ago

Ford: petizione per bandire i motori a combustione in Europa

Assieme ad altre grandi aziende, la divisione europea della Ford ha sottoscritto una petizione per bandire i motori a scoppio...

Advertisement
Advertisement