Seguici su

News

Ford: “Grandi progetti sui motori termici anche in futuro”

Ford

Nella figura dell’amministratore delegato, la Ford ha comunicato di avere dei grandi progetti sui motori termici anche per il futuro.

La Ford entra nell’elenco delle compagnie che hanno deciso di fare dietrofront sull’azzeramento dello sviluppo e della realizzazione di unità benzina e diesel, a esclusivo beneficio della propulsione elettrica. Lo ha indicato l’amministratore delegato della Casa americana Jim Farley, il quale – durante la Wolfe Global Auto Conference, un metting riservato agli analisti finanziari – ha reso conto che, pur destinando grossi investimenti alle vetture elettriche, “Ford non sta ferma nemmeno sui veicoli a combustione interna”

Nello specifico, Farley ha sottolineato di avere grandi progetti anche per quelli, inclusa la riduzione radicale della complessità”. Non è entrato nel merito se ciò contempli la riprogettazione dei motori a combustione per renderli modulari oppure ad accordi con altri colossi del settore. L’ad si è limitato a sottolineare come “una maggiore comunanza di parti farebbe risparmiare sui costi e accelererebbe lo sviluppo del prodotto”

Riduzione radicale della complessità

Secondo Farley “una minore complessità semplificherebbe anche le scelte per i consumatori e ridurrebbe i tempi dall’ordine alla consegna”. Pertanto, l’obiettivo consisterebbe nel condurre una “riduzione radicale della complessità” a favore di una migliore qualità e a costi inferiori per i futuri mezzi spinti da unità endotermiche. Il proposito verrebbe rispettato pur tenendo conto dell’aggiunta dei sistemi di trattamento dei gas di scarico, essenziali a ridurre le emissioni di anidride carbonica nell’ambiente.

“Riconosciamo di avere un vantaggio nel settore ICE – afferma Farley – C’è spazio per migliorare i veicoli con motori termici in termini di qualità e costi di sviluppo”. Ma ammette che in Ford “abbiamo troppe persone. Troppi investimenti, troppa complessità”

Nella stessa conferenza l’ad dell’Ovale Blu ha chiarito che “non c’è alcun piano” in Ford in merito a una eventuale scorporamento dell’attività dei modelli al 100 per cento green. Secondo alcuni analisti di Wall Street, giganti del calibro di Ford e General Motors – mediante la separazione della divisione BEV -saprebbe replicare il valore astronomico dei titoli di Tesla.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Lamborghini Huracan Sterrato Lamborghini Huracan Sterrato
News4 ore ago

Nuova Lamborghini Huracán Sterrato: 610 CV per andare oltre

Lamborghini Huracán Sterrato, la prima supersportiva progettata per offrire il massimo piacere di guida anche quando finisce l’asfalto. La Lamborghini...

Hyperion XP-1 Hyperion XP-1
News4 ore ago

Hyperion XP-1: la supercar a idrogeno da 2.000 cavalli

La start-up americana Hyperion ha mostrato al Motor Show di Los Angeles 2022 la sua supercar elettrica a idrogeno XP-1,...

Matteo Salvini Matteo Salvini
News19 ore ago

Salvini: “significa legarsi mani e piedi all’industria cinese”

Il ministro Salvini non ci sta sul divieto alle vendite delle endotermiche dal 2035, no anche alle normative Euro 7....

Volkswagen Group Volkswagen Group
News19 ore ago

Volkswagen: per il marchio Scout possibile collaborazione

Il progetto di riportare in vita il marchio Scout da parte di Volkswagen può passare dalla collaborazione con Foxconn. L’obiettivo...

Ferrari Purosangue Ferrari Purosangue
News20 ore ago

Ferrari Purosangue: chiuse le ordinazioni per il SUV

La Ferrari chiude le prenotazioni per il suo nuovissimo SUV Purossangue, troppi ordini che dureranno almeno due anni. La Ferrari...

Porsche Cayenne, resto-mod Porsche Cayenne, resto-mod
News20 ore ago

Porsche: svelati 8 Cayenne restomod per celebrare i 20 anni

Sono stati svelati 8 Cayenne restomod della Porsche per celebrare i vent’anni dalla prima generazione di questo modello. Per omaggiare...

area di servizio, autostrada area di servizio, autostrada
News1 giorno ago

Autostrade: dal 13 al 16 dicembre sciopero aree di servizio

Per 72 ore consecutive resteranno chiuse le aree di servizio sulle autostrade italiane, con grandi disagi per gli utenti della...

De Tomaso P900 De Tomaso P900
News1 giorno ago

De Tomaso P900: l’hypercar “green”, 18 esemplari alimentati a carburante sintetico

Il brand ora anglo-americano-tedesco ha presentato la sua nuova vettura: un hypercar “green” che potrà essere utilizzata solo in pista...

Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance
News1 giorno ago

Audi RS 6 e RS 7: più potenti e veloci con il performance pack

In Audi performance significa maggiore potenza, per RS 6 Avant e RS 7 Sportback arriva la versione performance che porta...

Mattia Binotto Mattia Binotto
Sport1 giorno ago

F1, Ferrari: Mattia Binotto si è dimesso

Il Team Principal della Scuderia Ferrari si dimette dal suo incarico, e lascerà la sua carica il 31 dicembre 2022....

parcheggio auto cofani parcheggio auto cofani
News2 giorni ago

Auto usate mercato: in leggera flessione negli ultimi mesi

Il mercato delle auto usate va in calo negli ultimi nove mesi, la flessione è di circa 11,1 %. Vediamo...

Polestar 3, dettaglio posteriore Polestar 3, dettaglio posteriore
News2 giorni ago

Polestar: grande investimento per incrementare la produzione

Il marchio controllato da Volvo, la Polestar è pronta ad un grandissimo investimento per aumentare la produzione. La Polestar, marchio...

Advertisement
Advertisement