Seguici su

News

Tesla: nuovi richiami in USA per problemi alla retrocamera

Tesla

La NHTSA ha annunciato un nuovo richiamo di veicoli Tesla negli Stati Uniti, interessando modelli Model S, X e Y del 2023.

La National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), l’agenzia americana per la sicurezza nei trasporti, ha annunciato un nuovo richiamo che coinvolge quasi 200.000 veicoli Tesla negli Stati Uniti. Questa azione segue la maxi-campagna di richiamo avvenuta lo scorso dicembre, evidenziando ancora una volta l’attenzione dell’agenzia sulla sicurezza dei veicoli elettrici.

I modelli Tesla coinvolti in questo richiamo sono i più recenti, in particolare le versioni 2023 dei Model S, X e Y, dotati della tecnologia Full Self Driving versione 4.0. La questione riguarda un malfunzionamento della retrocamera, elemento cruciale per la sicurezza durante la guida in retromarcia.

tesla
tesla

L’origine del problema: instabilità software

Il malfunzionamento, come evidenziato dal report dell’NHTSA, è causato da un’instabilità del software. Specificatamente, i codici della release incriminati sono stati dettagliatamente descritti nella notifica dell’agenzia. Il problema principale è che, a causa di questa instabilità, le immagini dalla retrocamera potrebbero non essere trasmesse correttamente sul display centrale del veicolo durante la retromarcia. Questo difetto compromette la visibilità del guidatore, aumentando il rischio di incidenti, soprattutto in situazioni di manovra stretta dove la visibilità è fondamentale.

Soluzioni alternative e provvisorie

Nonostante il malfunzionamento, i conducenti possono ricorrere a metodi più tradizionali per la retromarcia, come l’utilizzo degli specchietti retrovisori e la visuale diretta attraverso il lunotto posteriore. Tuttavia, la soluzione ideale resta la completa funzionalità della retrocamera.

Dopo aver ricevuto segnalazioni di questo problema alla fine dello scorso anno, Tesla ha eseguito controlli sulla telemetria dei veicoli interessati. Confermando la correlazione tra l’instabilità del software e l’incapacità della telecamera di retromarcia di funzionare correttamente. Di conseguenza, l’azienda ha avviato un richiamo volontario, registrando fino ad ora circa ottanta reclami legati a questo problema. Tesla ha annunciato che il ripristino del corretto funzionamento del dispositivo avverrà attraverso un aggiornamento software da remoto, completamente gratuito per i clienti.

Questa situazione sottolinea l’importanza della sicurezza e dell’aggiornamento costante del software nei veicoli moderni, specialmente in quelli dotati di tecnologie avanzate come la guida autonoma.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ferrari SF-24 Ferrari SF-24
Sport10 ore ago

Test pre-stagione in Bahrain: la Ferrari sorride, Red Bull conferma la supremazia

I test di Formula 1 2024 in Bahrain rivelano una Ferrari SF-24 in grande spolvero e una Red Bull strategica....

pompa benzina auto pompa benzina auto
News10 ore ago

Rivoluzione nei benzinai: addio ai cartelloni sui prezzi medi dei carburanti

Il Consiglio di Stato annulla l’obbligo per i benzinai di esporre i prezzi medi di benzina e diesel, un cambiamento...

Volkswagen Tiguan Volkswagen Tiguan
News2 giorni ago

Nuova Volkswagen Tiguan: rivoluzione green nel segmento dei SUV

Volkswagen svela la terza generazione della Tiguan, un connubio di efficienza, tecnologia e comfort che promette di ridefinire gli standard...

Mercedes EQE Suv Mercedes EQE Suv
News2 giorni ago

Mercedes-Benz ridimensiona la corsa all’elettrico

Cambio di marcia nel percorso verso l’elettrificazione: Mercedes aggiusta le aspettative e conferma gli aggiornamenti dei motori endotermici. La transizione...

smartphone automobile smartphone automobile
News2 giorni ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News2 giorni ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News3 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News3 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News4 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News4 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News5 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News5 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Advertisement
Advertisement
nl pixel