Seguici su

News

Tesla, Musk: “FSD per tutti entro il 2022”


Elon Musk è fiducioso sulla possibilità di introdurre l’FSD (Full-Self Driving) in tutto il mondo entro la fine del 2022.

Ospite in Norvegia all’incontro sull’energia di ONS Foundation, il numero di Tesla, Elon Musk, ha mandato un messaggio di forte realismo circa il tema energia: “Nel breve termine dovremo puntare ancora su petrolio e gas, o la civiltà crollerà”.

Ai microfoni l’imprenditore ha espresso le sue considerazioni nel dibattito sulle fonti rinnovabili, evidenziando la criticità maggiore: le tempistiche lunghe“Una delle sfide più grandi che il mondo abbia mai dovuto affrontare è la transizione verso l’energia sostenibile e verso un’economia sostenibile”, ha detto Musk, sottolineando la stretta correlazione tra le due questioni.

Di conseguenza, in parallelo allo sviluppo di fonti di energia rinnovabile, i Paesi avranno l’obbligo di proseguire l’estrazione di petrolio e gas “per sostenere la civiltà”. In diverse occasioni il lider maximo di Tesla ha espresso parole favorevoli in merito alla spinta sul nucleare, ribadito in un tweet precedente di poche ore l’evento scandinavo. 

In aggiunta, ha illustrato gli obiettivi personali, spiegando di essere intenzionato a introdurre in maniera diffusa il Full-Self Driving negli Stati Uniti e, laddove possibile, pure in Europa. A tal proposito, ha manifestato la speranza di ampliare considerevolmente il bacino di utenti negli States e magari nel Vecchio Continente, premesso l’ok normativo delle istituzioni.

Test negli Usa e in Canada

Le probabilità che ciò accada appaiono ridotte al lumicino. Mancano troppi pochi mesi alla fine del 2022 per immaginare un così rapido cambio di passo. Il sistema – lo ricordiamo – è autonomo soltanto in via parziale e, comunque, implica la supervisione (all’occorrenza attiva) di un umano a bordo.

In fondo, non ci crede probabilmente lo stesso Musk. Al momento, il Costruttore ha testato l’FSD esclusivamente negli Usa e in Canada, mentre la netta prevalenza degli Stati del Vecchio Continente attendono tuttora l’ok all’utilizzo su strada di tecnologie di livello 3 (la Germania è un caso a parte).


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News19 ore ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News19 ore ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News2 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News3 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News3 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News4 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News4 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News5 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Advertisement
Advertisement
nl pixel