Seguici su

News

Tesla, investitore le fa causa: “Cultura tossica del posto di lavoro”

tesla

Un investitore, Soloman Chau, cita in giudizio Tesla per aver dato vita a una cultura tossica del posto di lavoro.

Tesla ha l’ennesima bella gatta da pelare. La Casa automobilistica statunitense, specializzata nella costruzione di vetture elettriche, deve difendersi da un nuovo capo d’accusa. A citare in giudizio la società di Palo Alto, il suo amministratore delegato Elon Musk e 11 membri del consiglio interno è stato l’investitore Solom Chau, il quale ha deciso di adire le vie legali contro la compagnia, rea, secondo la versione dell’uomo, di aver non solo trascurato le denunce di discriminazioni e molestie all’interno dell’impresa che le sono state mosse, ma altresì di aver generato una cultura tossica del posto di lavoro

Dai documenti emersi apprendiamo come a Tesla sia imputata la violazione del proprio dovere fiduciario, non essendosi presa cura né aver posto rimedio ai segnali di allarme riguardanti le segnalazioni interne di discriminazioni e molestie. Il comportamento inerte non avrebbe lasciato altra scelta se non quella di tentare la soluzione del tribunale.

Abusi razzisti e sessisti

“Tesla ha creato una cultura tossica del posto di lavoro, basata su abusi razzisti e sessisti e discriminazioni contro i propri dipendenti – le parole dell’investitore Solomon Chau riportate da Reuters – Questo ambiente di lavoro tossico si è sviluppato internamente per anni, e solo di recente è emersa la verità sulla cultura di Tesla, che ha causato danni finanziari e di reputazione dell’azienda irreparabili”. 

La stessa causa ha rimarcato poi come l’atteggiamento adottato da Tesla le sia costato in termini di forza lavoro, perdendo dipendenti dal grande talento, oltre al pagamento delle sanzioni per le violazioni commesse. Il gigante della mobilità a zero emissioni, capitanato da Elon Musk, che ha ribadito a più riprese di non accettare la discriminazione e di aver attuato delle misure specifiche per far fronte ai reclami dei dipendenti, si è rifiutato di rilasciare commenti.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Fabbrica Ferrari Fabbrica Ferrari
News8 ore ago

Ferrari: 2023 sulla strada segnata da un 2022 con record

La Ferrari viaggia su numeri record, il 2023 entra sulla riga sul 2022 cercando di superare le cifre già molto...

Alfa Romeo Tonale Alfa Romeo Tonale
News9 ore ago

Alfa Romeo, Tonale: cresce la produzione della vettura

Il brand dell’Alfa Romeo ha già oltre 35 mila ordini firmati per il nuovissimo crossover Tonale, che in tutto il...

FIAT 500 FIAT 500
News10 ore ago

Fiat 500: In Italia è la regina delle elettriche

La vettura elettrica del brand Fiat, ossia la 500 nel territorio Italiano è la più venduta a gennaio superando Twingo....

Volvo XC40 Volvo XC40
News10 ore ago

Volvo: entro l’anno 2026 ci saranno sei nuovi modelli

Il brand Volvo si prepara all’anno decisivo il 2026 dove impatterà con il mercato con altri sei nuovissimi modelli. Il...

Peugeot 208 Peugeot 208
News11 ore ago

Mercato europeo, auto: la nuova leader è la Peugeot 208

Finisce il regno nel mercato europeo dell’auto della Volkswagen Golf dopo ben 14 anni, ora domina la Peugeot 208. Il...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport12 ore ago

Frédéric Vasseur è “convinto” delle potenzialità della Ferrari

Il nuovo Team Principal alla Ferrari non è scoraggiato dai problemi affrontati dai suoi predecessori. Frédéric Vasseur è “convinto” del...

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport13 ore ago

F1: la FIA ha aperto ufficialmente il processo di candidatura per i nuovi team

Il primo passo ufficiale per portare nuovi team sulla griglia di F1 inizia, a FIA ha avviato formalmente il processo...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News14 ore ago

Mercato auto europeo 2022: un quarto è “alla spina”

Il mercato automobilistico europeo del 2022 ha raccontato l’ascesa delle auto “alla spina”, con una quota del 22,93 per cento....

mal d'auto bambini mal d'auto bambini
Guide14 ore ago

Mal d’auto: i rimedi per bambini e adulti

Il mal d’auto può essere fastidioso sia per i bambini che per gli adulti, esistono però diversi rimedi che possono...

concessionaria auto concessionaria auto
News15 ore ago

Mercato italiano auto gennaio 2023: le vendite schizzano alle stelle

Il mercato italiano dell’auto ha chiuso il mese di gennaio con una crescita di quasi il 19 per cento rispetto...

Nissan Max-Out Nissan Max-Out
News16 ore ago

Nissan Max-Out: la spider fantascientifica

In occasione dei Nissan Futures è stato presentato l’avveniristico concept Max-Out, una cabrio a due posti orientata al domani. Febbraio...

Volkswagen Golf 8 Volkswagen Golf 8
News16 ore ago

Volkswagen Golf: facelift confermato, ma l’addio è vicino

Il facelift dell’ottava generazione di Volkswagen Golf è stato confermato, ma l’addio all’auto che tutti conosciamo è vicino. Gli anni...

Advertisement
Advertisement
nl pixel