Seguici su

News

Tesla di nuovo sotto indagine: c’entrano i videogiochi

Tesla

La Tesla finisce nuovamente sotto indagine per via di una funzionalità, che non riscuote affatto l’apprezzamento delle autorità americane.

Non c’è pace per Tesla e il suo lider maximo, Elon Musk. Nello stesso giorno in cui il visionario tycoon sudafricano vende il 10 per cento delle sue azioni nella Casa automobilistica americana (come aveva promesso ai follower dopo un sondaggio su Twitter), arriva l’ennesima notizia in grado di sconvolgerne la produzione dei veicoli a zero emissioni. Difatti, le autorità americane hanno fatto partire un’indagine su una delle funzionalità offerte dai veicoli commercializzati dal marchio, vale a dire la possibilità di intrattenersi coi videogiochi mentre si è al volante e con il mezzo in movimento.

Questa funzione, conosciuta come Passenger Play, potrebbe distrarre il guidatore e aumentare il rischio di incidente”, ha dichiarato la National Highway Traffic Safety Administration, per poi precisare che l’inchiesta concerne 580 mila esemplari Tesla. Per il gigante delle EV le attenzioni delle autorità non sono affatto una cosa insolita. In precedenza, era già finita sotto la lente d’ingrandimento dell’ente per la sicurezza stradale americano.

Allora sul “banco degli imputati” era finito l’Autopilot. Ora si tratta, invece, dell’opportunità concessa agli utenti a bordo di spendere del tempo sui videogiochi. Una fonte di distrazione in grado di aumentare sensibilmente il rischio di incidente, da qui il campanello d’allarme tra i funzionari della National Highway Traffic Safety Administration.

Niente e nessuno ferma la corsa

Eppure, nessuna delle inchieste sopra menzionate pare rallentare la corsa di Tesla o dissuadere i fan dall’acquisto. La comunicazione di Elon Musk sulla cessione delle azioni ha, infatti, portato a un sensibile incremento del loro valore, con un più 7 per cento nel mercato borsistico di Wall Street, vedendo svanire la pressione al ribasso e quell’incertezza che da settimane penalizza il titolo, spingendo gli investitori a distrarre l’attenzione dai fondamentali. Il risultato portato a casa è degno di nota per Musk e la sua immagine, e si aggiunge alla causa personale intrapresa contro gli attacchi sul carico fiscale sostenuto dai miliardari.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Mercedes-AMG PureSpeed Mercedes-AMG PureSpeed
News9 ore ago

Mercedes-AMG PureSpeed: la nuova concept car per collezionisti

Mercedes-AMG PureSpeed, presentata al Gran Premio di Monaco: una concept car esclusiva che anticipa la serie Mythos. La Mercedes-AMG ha...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport9 ore ago

MotoGP, GP Catalogna: orario e dove vedere in tv

Gli orari e dove vedere in diretta TV e streaming il GP di Catalogna della MotoGP 2024. Info su prove,...

Renault 5 E-Tech electric Renault 5 E-Tech electric
News1 giorno ago

Renault 5 E-Tech Electric: prezzi e ordini in Italia

La nuova Renault 5 E-Tech Electric, ora disponibile per gli ordini in Italia. Prezzi, dotazioni di serie, optional e dettagli...

BMW M Hybrid V8 BMW M Hybrid V8
News1 giorno ago

BMW Art Car #20: M Hybrid V8 di Julie Mehretu in mostra

BMW Art Car #20 di Julie Mehretu, una M Hybrid V8 trasformata in un’opera d’arte, presentata al Centre Pompidou. È...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

Ottavo appuntamento del Mondiale di Formula 1, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio di Monaco...

Tesla Tesla
News2 giorni ago

Tesla tenta di riconquistare le flotte aziendali con nuove strategie di sconto

Come Tesla sta cercando di riconquistare il mercato delle flotte aziendali con nuove strategie di sconto, affrontando sfide di assistenza....

BMW i, logo BMW i, logo
News2 giorni ago

Il Senato degli Stati Uniti contro BMW: ecco la violazione

Il Senato degli Stati Uniti accusa BMW di violare il Uyghur Forced Labor Prevention Act importando auto con componenti cinesi...

McLaren Formula 1 Team MCL38, livrea Senna - McLaren Senna Forever McLaren Formula 1 Team MCL38, livrea Senna - McLaren Senna Forever
Sport2 giorni ago

McLaren omaggia il Mito: a Monaco livrea speciale per Ayrton Senna

Per il Gran Premio di Monaco, McLaren sfoggerà una livrea speciale in onore di Ayrton Senna, celebrando trent’anni dall’addio al...

Onvo L60 Onvo L60
News3 giorni ago

Nio Onvo L60: la cinese che sfida la Tesla Model Y

Prestazioni avanzate e un prezzo competitivo, la Onvo L60 si prepara a rivoluzionare il mercato delle auto elettriche in Cina....

F1 Gran Premio di Monaco 2023 F1 Gran Premio di Monaco 2023
Guide3 giorni ago

Tutto sul Gran Premio di Monaco: il circuito, i record, la storia e i nomi delle curve

Il Gran Premio di Monaco di Formula 1 è uno dei più attesi del Mondiale da parte di tutti gli...

Bentley Continental GT Bentley Continental GT
News3 giorni ago

La nuova Bentley Continental GT Plug-In: potenza ibrida senza compromessi

La nuova Bentley Continental GT Plug-In con il suo innovativo Ultra Performance Hybrid Powertrain da 782 CV. La Bentley ha...

Collare Hans protezione piloti Collare Hans protezione piloti
Altre Notizie3 giorni ago

Collari HANS: a che cosa servono?

Chiunque sia un appassionato di rally sa bene che per garantire la sicurezza dei piloti vengono prese mille precauzioni. Una...

Advertisement
Advertisement
nl pixel