Seguici su

News

Tesla, Gigafactory di Shanghai: oltre 40 mila auto esportate a gennaio

Tesla

Nel mese di gennaio la Gigafactory di Shanghai di Tesla ha messo a segno degli eccellenti numeri e le premesse inducono a pensare positivo.

Che la Cina occupi un ruolo centrale nelle strategie della Tesla ben lo sappiamo. Non c’è però niente di meglio dei freddi numeri per dimostrarlo, ancora una volta. Attraverso un comunicato diffuso lunedì 14 febbraio, la Gigafactory di Shanghai ha esportato oltre 40 mila unità elettriche nel mese di gennaio 2022, assicurando il suo status quale uno dei principali hub di esportazione del Costruttore statunitense specializzato nella realizzazione di vetture elettriche. 

Se continuerà allo stesso ritmo la compagnia migliorerà nettamente il record storico stabilito un anno fa. Quando toccò quota 484.130, con un incremento del 235 per cento rispetto al 2020 e del 51,7 per cento della capacità produttiva globale di Tesla. Nel mese di gennaio 2022, lo stabilimento di Shanghai ha, infatti, maturato 59.845 veicoli consegnati

Le difficoltà non fermano la corsa

I piani di crescita dell’azienda stanno avendo dei concreti e tangibili riscontri, nonostante non ci si trovi notoriamente in uno dei periodi più floridi e facili per l’industria dei motori. Difatti, i problemi di carattere logistico, legati soprattutto all’approvvigionamento dei cosiddetti microchip, pesano sull’operato di qualsiasi società operativa nel settore.

La stessa creatura di Elon Musk ha segnalato dei forti disagi nel recente passato, con i tempi di soddisfacimento degli ordini inevitabilmente allungati. Il risultato conseguito a gennaio 2022 suscita l’ottimismo generale, anche se prima di cantar vittoria occorrerà, naturalmente, attendere gli effettivi sviluppi. Perché sono tante le questioni delicate da affrontare, alcuni totalmente al di fuori del margine di manovra del marchio a stelle e strisce. 

Lo scorso anno, la fabbrica di Shanghai ha messo a segno più di 160 mila vetture consegnate ai mercati esteri, assolvendo le esigenze di oltre 10 Paesi e regioni in Europa e Asia. Ergo, il rendimento avrà sicuramente delle ripercussioni pure in quanto all’Italia: le rilevazioni inducono all’ottimismo.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

News14 ore ago

Russia provoca sul petrolio: gli Stati Uniti preparano la risposta

La Russia irride il mondo occidentale per la mancanza di una linea comune sul petrolio, ma gli USA preparano a...

Valentino Rossi Valentino Rossi
News14 ore ago

Valentino Rossi nel metamerie: nasce VR46 Metaverse

Valentino Rossi entra nel metatarso con la costituzione della joint venture VR46 con la media holding italiana The Hundred. Il...

Circuito Circuito
Sport15 ore ago

Formula 1: il Gran Premio di Russia non verrà sostituito

È ufficiale, il Gran Premio di Sochi in Russia che è stato cancellato a seguito dell’invasione in Ucraina non verrà...

navigatore, mappe navigatore, mappe
News16 ore ago

Google Maps: presenta la funzione Immersive View

La nuova funzione di Google utilizzerà le immagini satellitari registrate dalla stessa azienda e le immagini di Street View per...

aquaplaning aquaplaning
Guide18 ore ago

Che cos’è il fenomeno dell’aquaplaning e come prevenirlo

L’aquaplaning si può verificare in qualsiasi momento se si è in presenza di strade bagnate e condizioni atmosferiche avverse. Questo...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
News20 ore ago

Acquisto auto: gli italiani hanno cambiato abitudini nella scelta del modello

Gli italiani hanno cambiato preferenze per quanto riguarda l’acquisto di una nuova auto, a cominciare dalla scelta del modello. I...

lucidare fari auto lucidare fari auto
Guide20 ore ago

Come lucidare i fari della macchina

L’usura dei fari, che nel tempo tendono a rovinarsi, è un problema comune di molte auto soprattutto le più datate,...

showroom auto showroom auto
News21 ore ago

Mercato auto Europa: si aggrava la crisi ad aprile

Peggiora la crisi del mercato auto europeo nel mese di aprile. Tra i principali mercati la flessione peggiore è proprio...

batterie elettriche batterie elettriche
News1 giorno ago

Riciclo batterie: entra in funzione l’impianto più grande d’Europa

In Norvegia è entrato in funzione l’impianto più grande del Vecchio Continente specializzato nel riciclo delle batterie. Con lo sviluppo...

Sebastian Vettel, Aston Martin Sebastian Vettel, Aston Martin
Sport2 giorni ago

F1, Surer: “Vettel? arriverà a fine contratto per poi dire addio”

Marc Surer crede che Vettel alla fine di quest’anno dirà addio alla F1, queste le parole dell’ex pilota ora settantenne....

Audi Audi
News2 giorni ago

Mercato auto: crisi Audi, interrotta la produzione di alcuni modelli

Audi in difficoltà per la crisi dei semiconduttori e della difficoltà di reperire batterie per la guerra in Ucraina. Il...

Ford Ford
News2 giorni ago

Ford: petizione per bandire i motori a combustione in Europa

Assieme ad altre grandi aziende, la divisione europea della Ford ha sottoscritto una petizione per bandire i motori a scoppio...

Advertisement
Advertisement