Seguici su

News

Stellantis, Tavares: “Italia protagonista. Ogni impianto sarà convertito all’elettrico”

auto elettrica rifornimento

Reduce dall’incontro con le organizzazioni sindacali, il CEO di Stellantis, Carlos Tavares, ha confermato il ruolo cruciale dell’Italia.

Carlos Tavares, amministratore delegato di Stellantis, fornisce ulteriori rassicurazioni sulle prospettive degli stabilimenti italiani. “L’Italia è centrale nell’esecuzione del piano ‘Dare Forward 2030’”, ha dichiarato il manager, dopo un incontro a Mirafiori con i sindacati. “Ci stiamo preparando per essere pronti a vendere nel 2030 solo veicoli elettrici, stiamo preparando l’azienda”.

Dunque, Tavares ha ricordato le 75 novità in programma entro il 2030 e la volontà di convertire ogni impianto della penisola alla mobilità green: “La maggior parte delle Bev sarà prodotta in Europa e in Italia, quindi gradualmente tutti gli stabilimenti, anche quelli italiani, produrranno modelli basati sulle rispettive piattaforme”. Di conseguenza, non si assisterà a “chiusure di siti in Italia”, ma solo a “trasformazioni industriali.

Italia cuore della trasformazione

Secondo il CEO di Stellantis, le fabbriche italiane sono “sul giusto percorso per essere competitivi nel 2035, quando non si potranno più produrre vetture con motori a combustione interna”. L’alto rappresentante non ha fornito indicazioni su eventuali mission produttive assegnate ai vari centri, confermando, pertanto, un approccio all’insegna della cautela: “Sarà una transizione graduale per massimizzare il ritorno sugli investimenti. L’Italia è il cuore di questa trasformazione, ma saremo molto concreti: procederemo sito per sito”. A tal proposito, sono stati tirati in ballo “due casi concreti”: Melfi, dove approderà un poker di elettriche, e Termoli, la quale sarà trasformata in una gigafactory per le batterie.

La medesima filosofia riguarderà pure Mirafiori: una volta deciso di fondare un polo ingegneristico globale per l’elettrificazione, il conglomerato potrebbe localizzare altri progetti, in particolare nell’ambito dell’economia circolare. “Su Mirafiori – ha spiegato Tavares – abbiamo diverse idee, abbiamo incontrato vertici locali, sono emerse delle idee e lavoriamo per renderle redditizie. Mi aspetto che entro due mesi queste idee si concretizzino. Non cerchiamo titoli, ma progetti eseguibili, sia sulla produzione che in ambito di economia circolare”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Fabbrica Ferrari Fabbrica Ferrari
News9 ore ago

Ferrari: 2023 sulla strada segnata da un 2022 con record

La Ferrari viaggia su numeri record, il 2023 entra sulla riga sul 2022 cercando di superare le cifre già molto...

Alfa Romeo Tonale Alfa Romeo Tonale
News10 ore ago

Alfa Romeo, Tonale: cresce la produzione della vettura

Il brand dell’Alfa Romeo ha già oltre 35 mila ordini firmati per il nuovissimo crossover Tonale, che in tutto il...

FIAT 500 FIAT 500
News10 ore ago

Fiat 500: In Italia è la regina delle elettriche

La vettura elettrica del brand Fiat, ossia la 500 nel territorio Italiano è la più venduta a gennaio superando Twingo....

Volvo XC40 Volvo XC40
News11 ore ago

Volvo: entro l’anno 2026 ci saranno sei nuovi modelli

Il brand Volvo si prepara all’anno decisivo il 2026 dove impatterà con il mercato con altri sei nuovissimi modelli. Il...

Peugeot 208 Peugeot 208
News12 ore ago

Mercato europeo, auto: la nuova leader è la Peugeot 208

Finisce il regno nel mercato europeo dell’auto della Volkswagen Golf dopo ben 14 anni, ora domina la Peugeot 208. Il...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport13 ore ago

Frédéric Vasseur è “convinto” delle potenzialità della Ferrari

Il nuovo Team Principal alla Ferrari non è scoraggiato dai problemi affrontati dai suoi predecessori. Frédéric Vasseur è “convinto” del...

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport13 ore ago

F1: la FIA ha aperto ufficialmente il processo di candidatura per i nuovi team

Il primo passo ufficiale per portare nuovi team sulla griglia di F1 inizia, a FIA ha avviato formalmente il processo...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News14 ore ago

Mercato auto europeo 2022: un quarto è “alla spina”

Il mercato automobilistico europeo del 2022 ha raccontato l’ascesa delle auto “alla spina”, con una quota del 22,93 per cento....

mal d'auto bambini mal d'auto bambini
Guide15 ore ago

Mal d’auto: i rimedi per bambini e adulti

Il mal d’auto può essere fastidioso sia per i bambini che per gli adulti, esistono però diversi rimedi che possono...

concessionaria auto concessionaria auto
News15 ore ago

Mercato italiano auto gennaio 2023: le vendite schizzano alle stelle

Il mercato italiano dell’auto ha chiuso il mese di gennaio con una crescita di quasi il 19 per cento rispetto...

Nissan Max-Out Nissan Max-Out
News17 ore ago

Nissan Max-Out: la spider fantascientifica

In occasione dei Nissan Futures è stato presentato l’avveniristico concept Max-Out, una cabrio a due posti orientata al domani. Febbraio...

Volkswagen Golf 8 Volkswagen Golf 8
News17 ore ago

Volkswagen Golf: facelift confermato, ma l’addio è vicino

Il facelift dell’ottava generazione di Volkswagen Golf è stato confermato, ma l’addio all’auto che tutti conosciamo è vicino. Gli anni...

Advertisement
Advertisement
nl pixel