Seguici su

News

Stellantis, nuova gigafactory a Termoli: via ai lavori nel 2024

stellantis

Stellantis darà avvio nel 2024 alla conversione dello stabilimento di Termoli in una gigafactory, con l’inizio delle attività nel 2026.

Stellantis ha intenzione di dare avvio per il 2024 alla conversione dello stabilimento di Termoli in una gigafactory e di inaugurare nel 2026 le nuove attività produttive. Sul progetto il management del conglomerato italo francese ha fornito dei dettagli, durante un confronto coi sindacati dedicato alla trasformazione dell’impianto molisano: la struttura diventerà il terzo centro europeo per la produzione di batterie della Automotive Cells Company, la joint-venture del gruppo costituita insieme a Total e Mercedes

Tra un paio d’anni inizierà la prima fase del processo di conversione e il passaggio di parte del personale alla Acc. Inoltre, fra tre anni è previsto il massimo ricorso agli ammortizzatori sociali, con circa un migliaio di dipendenti coinvolti. In prossimità della conclusione del 2024 avrà il via la fase di addestramento e formazione. Su base volontaria si concederà pure l’opportunità di effettuare eventuali trasferte, per massimo un semestre, a Douvrin, in Francia, in cui tra due ani entrerà in funzione una delle tre gigafactory della Acc nel Vecchio Continente (la seconda vedrà la luce nella città di Kaiserslautern, in Germania).

Assemblaggio delle batterie da inizio 2026

Termoli comincerà assemblare batterie nei mesi iniziali del 2026 con la fabbricazione del primo dei tre moduli pianificati per il 2030, che consentiranno, a regime, di occupare circa 2 mila operatori e di generare fino a 40 gigawattora di accumulatori. Verso la fine del 2025, con la partenza del primo modulo, comincerà l’assorbimento più considerevole della forza lavoro.

Nel progetto Acc intende investire circa 2,3 miliardi anche grazie a 370 milioni di finanziamenti pubblici. Nello specifico, per gennaio 2023 si acquisiranno le aree libere e il fabbricato di Termoli 2, che in concomitanza andrà avanti ad essere sfruttato da Stellantis per la realizzazione di cambi fino al quadrimestre di apertura del 2024.

A ottobre si inaugurerà l’attività per la costruzione del fabbricato dove vedranno la luce il primo modulo e l’unità di pannelli solari per l’erogazione di energia elettrica. A gennaio 2025 saranno avviate l’installazione degli impianti occorrenti per la futura produzione di batteria e la costruzione degli altri due moduli nel fabbricato Termoli 2, che, stando alle tabella di marcia, partiranno tra il 2028 e il 2030.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

F1 logo F1 logo
Sport43 minuti ago

F1: morto l’ex pilota Patrick Tambay

Scomparso oggi all’età di 71 l’ex pilota di F1 e della Ferrari, Patrick Tambay colpito da una grave malattia degenerativa....

auto elettrica su strada auto elettrica su strada
News22 ore ago

Auto elettriche: potrebbero essere vietate per la crisi energetica

L’auto elettrica potrebbe essere vietata in Svizzera per l’aumento dei costi energetici, sarebbe in quel caso disponibile solo per necessità....

Volkswagen Group Volkswagen Group
News23 ore ago

Volkswagen: nuova fabbrica di batterie in Canada

Il gruppo della Volkswagen vede nello stato canadese il paese giusto per costruire una nuova fabbrica di batterie. Il grande...

Bentley Mulliner Batur, logo Bentley Mulliner Batur, logo
News23 ore ago

Bentley Batur: le prime consegne saranno nel 2023

Sono iniziati i primi test su strada per la Bentley Batus, le prime consegne sono previste solamente l’anno prossimo. La...

McLaren McLaren
News1 giorno ago

McLaren: venduta la collezione di monoposto di F1

Per finanziare le migliorie dell’Artura, l’azionista di maggioranza di McLaren ha venduto la collezione delle sue F1. La Artura può...

ricarica auto elettrica ricarica auto elettrica
News2 giorni ago

Germania, auto elettriche: rischio crollo vendite entro due anni

Lo stop agli incentivi e l’aumento dei costi possono fermare entro due anni le vendite in Germania delle auto elettriche....

Joe Biden Joe Biden
News2 giorni ago

Biden – Macron: segnali positivi per le vetture elettriche

Il presidente americano Biden parla con il presidente francese Macron per la questione delle vetture elettriche. Segnali positivi tra Usa...

Fiat 500 Elettrica Fiat 500 Elettrica
News2 giorni ago

Stellantis leader nelle vendite di vetture a basse emissioni

Il famoso gruppo guidato Carlos Tavares, Stellantis è leader in Italia tra i LEV con la sua 500 e la...

Volkswagen ID.3 2023, design Volkswagen ID.3 2023, design
News2 giorni ago

Volkswagen ID.3: ecco i primi dettagli del restyling

Il marchio Volkswagen ha mostrato i primi dettagli del restyling della ID.3. Che sarà disponibile nell’estate del 2023. La Volkswagen...

F1 logo F1 logo
Sport2 giorni ago

La F1 conferma la cancellazione di un Gran Premio nel 2023

Il ritorno del Gran Premio di Cina non avverrà il prossimo anno, a causa delle rigide restrizioni del Paese sul...

Tesla Semi Truck Tesla Semi Truck
News2 giorni ago

Tesla Semi: al via le consegne del camion elettrico

Come di consueto per le prime consegne di un nuovo mezzo, Tesla ha organizzato un evento nel quale sono state...

Tesla Model Y Tesla Model Y
News2 giorni ago

Novembre ancora negativo per le elettriche. La Tesla Model Y è la più venduta

Il mercato automobilistico italiano ha registrato una aumento complessivo nel novembre 2022, chiudendo con una crescita del 14,7%. Tuttavia, un...

Advertisement
Advertisement