Seguici su

News

Stellantis, nuova gigafactory a Termoli: via ai lavori nel 2024

stellantis

Stellantis darà avvio nel 2024 alla conversione dello stabilimento di Termoli in una gigafactory, con l’inizio delle attività nel 2026.

Stellantis ha intenzione di dare avvio per il 2024 alla conversione dello stabilimento di Termoli in una gigafactory e di inaugurare nel 2026 le nuove attività produttive. Sul progetto il management del conglomerato italo francese ha fornito dei dettagli, durante un confronto coi sindacati dedicato alla trasformazione dell’impianto molisano: la struttura diventerà il terzo centro europeo per la produzione di batterie della Automotive Cells Company, la joint-venture del gruppo costituita insieme a Total e Mercedes

Tra un paio d’anni inizierà la prima fase del processo di conversione e il passaggio di parte del personale alla Acc. Inoltre, fra tre anni è previsto il massimo ricorso agli ammortizzatori sociali, con circa un migliaio di dipendenti coinvolti. In prossimità della conclusione del 2024 avrà il via la fase di addestramento e formazione. Su base volontaria si concederà pure l’opportunità di effettuare eventuali trasferte, per massimo un semestre, a Douvrin, in Francia, in cui tra due ani entrerà in funzione una delle tre gigafactory della Acc nel Vecchio Continente (la seconda vedrà la luce nella città di Kaiserslautern, in Germania).

Assemblaggio delle batterie da inizio 2026

Termoli comincerà assemblare batterie nei mesi iniziali del 2026 con la fabbricazione del primo dei tre moduli pianificati per il 2030, che consentiranno, a regime, di occupare circa 2 mila operatori e di generare fino a 40 gigawattora di accumulatori. Verso la fine del 2025, con la partenza del primo modulo, comincerà l’assorbimento più considerevole della forza lavoro.

Nel progetto Acc intende investire circa 2,3 miliardi anche grazie a 370 milioni di finanziamenti pubblici. Nello specifico, per gennaio 2023 si acquisiranno le aree libere e il fabbricato di Termoli 2, che in concomitanza andrà avanti ad essere sfruttato da Stellantis per la realizzazione di cambi fino al quadrimestre di apertura del 2024.

A ottobre si inaugurerà l’attività per la costruzione del fabbricato dove vedranno la luce il primo modulo e l’unità di pannelli solari per l’erogazione di energia elettrica. A gennaio 2025 saranno avviate l’installazione degli impianti occorrenti per la futura produzione di batteria e la costruzione degli altri due moduli nel fabbricato Termoli 2, che, stando alle tabella di marcia, partiranno tra il 2028 e il 2030.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

sentenza sentenza
News4 ore ago

Rc Auto: L’Antitrust multa Generali e UnipolSai

L’antitrust ha multato le assicurazioni Generali e UnipolSai per aver adottato pratiche scorrette a livello commerciale. Sono state multate due...

nascar nascar
Sport4 ore ago

Nascar: possibile categoria elettrica da 1000cv

La Nascar valuta la creazione di una categoria per le auto elettriche, potrebbe esserci una gara dimostrativa già nel 2023....

lancia logo lancia logo
News4 ore ago

Lancia: manca poco per il ritorno in Europa

Nell’anno 2024 ci sarà il ritorno di Lancia in Europa, queste tutte le novità in vista di quell’anno nel mercato....

News5 ore ago

Autogrill: possono cambiare dopo 63 anni di servizio

La multinazionale italiana Autogrill S.p.A può cambiare dopo 63 anni di storia per un accordo Dufry, società di ristorazione e...

bentley bentley
News7 ore ago

Bentley Mulliner Batur: nuovi dettagli in un teaser

Bentley ha svelato con un teaser nuovi dettagli sulla Batur, la nuova GT Sport del reparto Mulliner: presentazione il 21...

News7 ore ago

Musk vende milioni di azioni Tesla: il suo grande timore

Elon Musk ha preso la decisione di vendere milioni di azioni Tesla. Dietro alla manovra, come ammesso dal tycoon stesso,...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport12 ore ago

Leclerc, che regalo! Per lui uno yacht da 4 milioni di euro

Charles Leclerc si sta godendo una vacanza in Sardegna, a bordo di un lussuosissimo yacht del cantiere Riva da 4...

Logo Volkswagen Logo Volkswagen
News12 ore ago

Volkswagen Golf, maxi richiamo: pulsanti “troppo” sensibili

Maxi richiamo per le Volkswagen Golf in America. I pulsanti digitali, troppo sensibili, rischiano di attivarsi accidentalmente. Aumentano a vista...

Sebastian Vettel Sebastian Vettel
Sport1 giorno ago

F1, Red Bull, Horner: “Vettel? alcuni colloqui esplorativi”

Uscita la notizia del ritiro di Vettel dalla F1, non sono mancati i retroscena, uno di questi è proprio quello...

News1 giorno ago

Tesla Optimus: il robot sarà finalmente presentato a fine settembre

Rivoluzione industriale per la produzione di Tesla con il suo Robot Optimus per sopperire alla manodopera e costi di produzione....

Lamborghini Lamborghini
News1 giorno ago

Lamborghini: si punta tutto sui carburanti sintetici oltre l’elettrico

Il Ceo di Lamborghini, Stephan Winkelmann ha riferito che il marchio italiano punterà tutto sull’elettrico e i carburanti elettrici. In...

Mondo Motori Mondo Motori
News1 giorno ago

Aptera: l’auto elettrica che si ricarica con l’energia solare

Arriva il teaser della straordinaria auto elettrica chiamata Aptera, una macchina che riesce a ricaricarsi con l’energia solare. La creazione...

Advertisement
Advertisement