Seguici su

News

Stellantis: un network globale per innovare

Stellantis global network

Stellantis fa leva su un network con partner provenienti da ogni parte del mondo per conseguire gli obiettivi di innovazione.

Stellantis si sta adoperando per accelerare lo sviluppo di tecnologie inedite, allo scopo di conseguire gli ambiziosi propositi annunciati con il piano Dare Forward 2030. Il colosso dei motori italo francese ha stabilito di creare una rete di partner globale, giungendo a cooperare con ricercatori, scienziati e ingegneri di ogni parte del pianeta. 

Insomma, il conglomerato diretto da Carlos Tavares ha dato luce a uno dei più grandi e ampi ecosistemi su piazza, che allo stato attuale conta 164 progetti in corso e più di 1.000 partner. Alle iniziative partecipano esperti di qualsiasi campo e possono combinare finanziamenti privati e pubblici, così da vincere le sfide più complesse della mobilità globale.

Attualmente, riguardano settori di importanza strategia per Stellantis quali: l’elettrificazione e i sistemi di propulsione avanzata; materiali; guida autonoma e connettività.

Esempi di modalità d’applicazione

A corredo delle idee promosse, il gruppo ha illustrato una serie di esempi, tra cui: Hi-Drive, iniziativa europea focalizzata sulla guida automatizzata; Thermal Comfort Research, per la gestione del calore all’interno dei mezzi, a fronte del risparmio di energia; CEVOLVER, che consiste nell’impiego di tecnologie, componenti e sistemi all’avanguardia per ottimizzare lo sviluppo e il funzionamento degli EV; ODIN, volto ad attestare l’adottabilità immediata di nuovi sistemi produttivi incentrati su robot; Forest-Comp, costituito dal ricorso a risorse forestali rinnovabili e non per la realizzazione di massa di bio-compositi, applicabili nelle finiture interne e nell’isolamento acustico dei veicoli. 

“Affrontare la complessità della mobilità di domani richiede innovazione. L’approccio aperto, basato su un ecosistema collaborativo globale incentrato sulle questioni tecniche più complesse, ci consente di far progredire le nostre conoscenze e di concentrarci sulla ricerca pre-competitiva, che può avere un impatto positivo sul mondo della mobilità – ha osservato Ned Curic, Chief Technology Officer di Stellantis –. Siamo più forti e creativi quando lavoriamo insieme, soprattutto quando uniamo le forze con alcuni dei migliori partner e ricercatori del mondo. Questo spirito pionieristico è fondamentale per rendere Stellantis un’azienda tecnologica riconosciuta in tutto il mondo. Inoltre, è ciò che ci consente trovare risposte innovative alle sfide tecniche. Risposte che, a loro volta, vanno a beneficio dei nostri clienti, della nostra Azienda e della società”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

F1 logo F1 logo
Sport14 ore ago

F1, calendario: ecco i 24 circuiti protagonisti

Saranno 24 le gare del calendario di F1, scopriamo quali sono i circuiti in questione delle tappe per il titolo...

Bernie Ecclestone Bernie Ecclestone
News15 ore ago

Arriva una serie tv su Bernie Ecclestone su Dazn

Sta per arrivare su Dazn una serie tv incentrata su Bernie Ecclestone, verrà racconta la vita dell’ex patron della F1....

Tesla Tesla
News15 ore ago

Tesla: in Cina doppio richiamo per problemi di software

In Cina sono state richiamate circa 80 mila vetture elettriche di Tesla, per pesanti problemi di software e di sicurezza....

auto elettrica rifornimento auto elettrica rifornimento
News16 ore ago

Auto elettriche: in Norvegia le vetture pagheranno la tassa sul peso

In Norvegia tutti gli incentivi per l’auto elettrica vanno al termine, entra pure la tassa sul peso della vettura, fine...

rally rally
Sport2 giorni ago

Rally WRC: ecco il calendario 2023, round anche in Sardegna

Ufficializzati dalla FIA i 13 appuntamenti del Mondiale WRC Rally, mancherà l’Arabia Saudita come tappa ma confermata la Sardegna. La...

Hyundai Collaborate Pony Coupe Concept, 1974 Giugiaro Hyundai Collaborate Pony Coupe Concept, 1974 Giugiaro
News2 giorni ago

Hyundai e Giugiaro: torna la Pony Coupé

Il prototipo realizzato nel design da Giorgetto Giugiaro nel 1974, sarà ricostruito per avere il suo debutto nella prossima estate....

visura auto carta di circolazione visura auto carta di circolazione
News2 giorni ago

Nuova legge di bilancio: sono queste le novità per l’auto

Sono queste le novità per la nuova legge di bilancio per quanto riguarda il mondo auto trasporti, riattivazione società per...

chip chip
News2 giorni ago

Chips asiatici: piano Unione Europea per l’indipendenza

L’Unione Europea alla i finanziamenti per i progetti di finanziamento sui chips e riduce i controlli, l’obiettivo è l’indipedenza. Come...

showroom auto showroom auto
News3 giorni ago

Auto elettrica: “leasing sociale” con 100 euro al mese

Arriva il leasing sociale con circa 100 euro al mese per avere una auto elettrica, ecco di cosa si tratta....

Rabbocco olio auto Rabbocco olio auto
Guide3 giorni ago

Come verificare il livello dell’olio nell’auto

Controllare il livello dell’olio della nostra auto è fondamentale per evitare gravi danni al motore: ecco come farlo e ogni...

Incentivi Auto Incentivi Auto
News3 giorni ago

Incentivi auto: la spinta è verso il noleggio di ibride ed elettriche

Attraverso gli incentivi cresce enormemente la quota del noleggio di tipo lungo termine di auto elettriche e ibridi. Secondo il...

auto elettrica auto elettrica
News3 giorni ago

Auto Elettriche: nella parte occidentale dell’Europa è solo il 2%

Le auto elettriche per quanto riguarda le vendite sono in crescita, ma solamente il 2% delle vetture circolanti sono elettriche....

Advertisement
Advertisement