Seguici su

News

Stellantis: un network globale per innovare

Stellantis global network

Stellantis fa leva su un network con partner provenienti da ogni parte del mondo per conseguire gli obiettivi di innovazione.

Stellantis si sta adoperando per accelerare lo sviluppo di tecnologie inedite, allo scopo di conseguire gli ambiziosi propositi annunciati con il piano Dare Forward 2030. Il colosso dei motori italo francese ha stabilito di creare una rete di partner globale, giungendo a cooperare con ricercatori, scienziati e ingegneri di ogni parte del pianeta. 

Insomma, il conglomerato diretto da Carlos Tavares ha dato luce a uno dei più grandi e ampi ecosistemi su piazza, che allo stato attuale conta 164 progetti in corso e più di 1.000 partner. Alle iniziative partecipano esperti di qualsiasi campo e possono combinare finanziamenti privati e pubblici, così da vincere le sfide più complesse della mobilità globale.

Attualmente, riguardano settori di importanza strategia per Stellantis quali: l’elettrificazione e i sistemi di propulsione avanzata; materiali; guida autonoma e connettività.

Esempi di modalità d’applicazione

A corredo delle idee promosse, il gruppo ha illustrato una serie di esempi, tra cui: Hi-Drive, iniziativa europea focalizzata sulla guida automatizzata; Thermal Comfort Research, per la gestione del calore all’interno dei mezzi, a fronte del risparmio di energia; CEVOLVER, che consiste nell’impiego di tecnologie, componenti e sistemi all’avanguardia per ottimizzare lo sviluppo e il funzionamento degli EV; ODIN, volto ad attestare l’adottabilità immediata di nuovi sistemi produttivi incentrati su robot; Forest-Comp, costituito dal ricorso a risorse forestali rinnovabili e non per la realizzazione di massa di bio-compositi, applicabili nelle finiture interne e nell’isolamento acustico dei veicoli. 

“Affrontare la complessità della mobilità di domani richiede innovazione. L’approccio aperto, basato su un ecosistema collaborativo globale incentrato sulle questioni tecniche più complesse, ci consente di far progredire le nostre conoscenze e di concentrarci sulla ricerca pre-competitiva, che può avere un impatto positivo sul mondo della mobilità – ha osservato Ned Curic, Chief Technology Officer di Stellantis –. Siamo più forti e creativi quando lavoriamo insieme, soprattutto quando uniamo le forze con alcuni dei migliori partner e ricercatori del mondo. Questo spirito pionieristico è fondamentale per rendere Stellantis un’azienda tecnologica riconosciuta in tutto il mondo. Inoltre, è ciò che ci consente trovare risposte innovative alle sfide tecniche. Risposte che, a loro volta, vanno a beneficio dei nostri clienti, della nostra Azienda e della società”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News1 giorno ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News2 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News2 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News2 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News3 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News3 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport4 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News4 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport4 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide4 giorni ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

Advertisement
Advertisement
nl pixel