Seguici su

News

Stellantis, 2021 oltre le previsioni: torna a splendere anche Maserati

Maserati

Il primo anno di vita del gruppo Stellantis si chiude oltre ogni più rosea aspettative a livello soprattutto di margine.

Il gruppo Stellantis archivia il primo anno di vita con risultati finanziari nettamente migliori rispetto alle previsioni iniziali e ai target aziendali, con margini ben al di sopra dell’abituale media dei Costruttori generalisti. Difatti, l’utile operativo del 2021 rettificato (tolte cioè le voci straordinarie), è arrivato a quota 18,01 miliardi di euro, quasi il doppio in confronto ai 9,224 del dato pro-forma del 2020, vale a dire dei numeri aggregati delle allora Fiat Chrysler e PSA. Di conseguenza, il margino operativo è schizzato dal 6,9 all’11,8 per cento, più che raddoppiando il 4-5% storicamente registrato dalle illustri realtà dei motori di massa.

Alla base del successo molteplici fattori, compreso l’aumento dei ricavi, saliti a 152 miliardi. L’incremento, pari al 14%, è quasi il quadruplo della crescita dei volumi (+3,3% a 6,14 milioni di unità), a suffragio dell’effetto positivo del perfezionato mix prezzo-prodotto. In aggiunta, hanno dato dei rilevanti vantaggi le sinergie avviate fin dal primo giorno, già in grado di generare un risparmio di ben 3,2 miliardi di euro, non lontano dai 5 miliardi paventati in ottica 2024.

I risultati dei mercati

In termini di mercati, Stellantis ha messo a segno forti performance soprattutto negli USA e in tutto il territorio nordamericano, dove la crescita dei ricavi da 60,6 a 69,7 ha ampiamente compensato il calo delle consegne (da 1,85 milioni a 1,82 milioni di unità) e determinato un miglioramento dell’utile operativo da 6,12 a 11,35 miliardi e del margine dal 10,1% a ben il 16,3%. Numeri positivi, sul versante della redditività in particolare, sono emersi pure per quanto riguarda Sud America, Medio Oriente e Africa e nell’area composta da India, Cina e Asia/Pacifico. A dispetto di un calo delle consegne da 2,94 milioni a 2,86 milioni, nella regione Enlarged Europe i ricavi 

Nella regione Enlarged Europe, nonostante un calo delle consegne da 2,94 milioni a 2,86 milioni, i ricavi hanno avuto un incremento da 56,48 miliardi a 59,06 miliardi, mentre l’utile operativo è passato da 3,06 a 5,37 miliardi, per un margine del 9,1% (5,4% nel 2020). Infine, da una perdita di 91 milioni la Maserati è giunta a un utile di 103 milioni, per un’incidenza sul fatturato del 5,1%. Un traguardo tagliato grazie sia all’aumento dei volumi, da 16.900 a 24.200, sia dei ricavi, da 1,37 miliardi a 2,02 miliardi. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Lamborghini Huracan Sterrato Lamborghini Huracan Sterrato
News4 ore ago

Nuova Lamborghini Huracán Sterrato: 610 CV per andare oltre

Lamborghini Huracán Sterrato, la prima supersportiva progettata per offrire il massimo piacere di guida anche quando finisce l’asfalto. La Lamborghini...

Hyperion XP-1 Hyperion XP-1
News5 ore ago

Hyperion XP-1: la supercar a idrogeno da 2.000 cavalli

La start-up americana Hyperion ha mostrato al Motor Show di Los Angeles 2022 la sua supercar elettrica a idrogeno XP-1,...

Matteo Salvini Matteo Salvini
News19 ore ago

Salvini: “significa legarsi mani e piedi all’industria cinese”

Il ministro Salvini non ci sta sul divieto alle vendite delle endotermiche dal 2035, no anche alle normative Euro 7....

Volkswagen Group Volkswagen Group
News20 ore ago

Volkswagen: per il marchio Scout possibile collaborazione

Il progetto di riportare in vita il marchio Scout da parte di Volkswagen può passare dalla collaborazione con Foxconn. L’obiettivo...

Ferrari Purosangue Ferrari Purosangue
News20 ore ago

Ferrari Purosangue: chiuse le ordinazioni per il SUV

La Ferrari chiude le prenotazioni per il suo nuovissimo SUV Purossangue, troppi ordini che dureranno almeno due anni. La Ferrari...

Porsche Cayenne, resto-mod Porsche Cayenne, resto-mod
News21 ore ago

Porsche: svelati 8 Cayenne restomod per celebrare i 20 anni

Sono stati svelati 8 Cayenne restomod della Porsche per celebrare i vent’anni dalla prima generazione di questo modello. Per omaggiare...

area di servizio, autostrada area di servizio, autostrada
News1 giorno ago

Autostrade: dal 13 al 16 dicembre sciopero aree di servizio

Per 72 ore consecutive resteranno chiuse le aree di servizio sulle autostrade italiane, con grandi disagi per gli utenti della...

De Tomaso P900 De Tomaso P900
News1 giorno ago

De Tomaso P900: l’hypercar “green”, 18 esemplari alimentati a carburante sintetico

Il brand ora anglo-americano-tedesco ha presentato la sua nuova vettura: un hypercar “green” che potrà essere utilizzata solo in pista...

Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance
News1 giorno ago

Audi RS 6 e RS 7: più potenti e veloci con il performance pack

In Audi performance significa maggiore potenza, per RS 6 Avant e RS 7 Sportback arriva la versione performance che porta...

Mattia Binotto Mattia Binotto
Sport1 giorno ago

F1, Ferrari: Mattia Binotto si è dimesso

Il Team Principal della Scuderia Ferrari si dimette dal suo incarico, e lascerà la sua carica il 31 dicembre 2022....

parcheggio auto cofani parcheggio auto cofani
News2 giorni ago

Auto usate mercato: in leggera flessione negli ultimi mesi

Il mercato delle auto usate va in calo negli ultimi nove mesi, la flessione è di circa 11,1 %. Vediamo...

Polestar 3, dettaglio posteriore Polestar 3, dettaglio posteriore
News2 giorni ago

Polestar: grande investimento per incrementare la produzione

Il marchio controllato da Volvo, la Polestar è pronta ad un grandissimo investimento per aumentare la produzione. La Polestar, marchio...

Advertisement
Advertisement