Seguici su

News

Riconfigurare il settore auto Europeo: de Meo chiede una strategia industriale

Luca De Meo

Il Presidente dell’Acea e CEO della Renault, de Meo, invita a riconsiderare l’approccio europeo al settore automobilistico.

Luca de Meo, a capo dell’Acea e numero uno della Renault, ha rivolto un appello alla capitale europea. Il suo messaggio è semplice ma potente: è tempo di ripensare l’attuale posizione europea sull’industria automobilistica, dando vita a una strategia industriale “forte” e rinunciando alla tendenza alla iper-regolamentazione.

Il motivo? De Meo sostiene che le aziende automobilistiche europee, se adeguatamente supportate, possono diventare attori dominanti nella competizione globale, resistendo alla concorrenza degli Stati Uniti e della Cina. “Noi del mondo dell’auto siamo parte della soluzione e vogliamo avere una voce nella definizione delle regole del gioco“, ha affermato de Meo, aggiungendo, “Questo è il messaggio: abbiamo bisogno di una strategia industriale forte”.

Il fulcro del suo argomento ruota intorno alla necessità di affrontare la concorrenza internazionale in modo deciso. De Meo ha ribadito la sua fiducia nelle capacità ingegneristiche dell’Europa, sottolineando che “Tecnicamente, credo si possa fare praticamente tutto in Europa“.

L’appello del presidente di Renault

Tuttavia, ha anche espresso preoccupazione per l’eccessiva regolamentazione che ostacola l’innovazione, un sentimento eco da Roberto Vavassori, Direttore delle Relazioni Istituzionali della Brembo e membro del Consiglio generale di Anfia.

De Meo ha chiarito che l’industria dell’auto europea non sta chiedendo privilegi, ma piuttosto un “posto al tavolo delle discussioni“. Dopo tutto, sono le aziende di questo settore a investire denaro e risorse, e dovrebbero avere un ruolo nella determinazione delle regole e nella strategia.

In questo scenario di sfide e opportunità, l’obiettivo finale del CEO di Renault è quello di trovare un equilibrio tra la disponibilità di fondi per la transizione verso l’auto elettrica e una regolamentazione sensata. Il collegamento tra questi due elementi, secondo il CEO di Renault, costituisce ciò che definisce una “strategia industriale“. Questo potrebbe essere la chiave per un futuro florido per l’industria automobilistica europea.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

autovelox autovelox
News5 ore ago

Autovelox, rivoluzione dal 28 maggio: il nuovo decreto cambia le regole

In arrivo nuove norme per gli autovelox in vigore dal 28 maggio: ecco cosa dice il nuovo decreto ministeriale. Il...

Lancia Ypsilon HF Lancia Ypsilon HF
News5 ore ago

Ypsilon HF: la nuova elettrica da 240 cavalli di Lancia

La nuova Lancia Ypsilon HF da 240 cavalli, un’elettrica sportiva che rivoluzionerà le prestazioni del marchio. La Lancia ha recentemente...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
Guide11 ore ago

Tutto sul leasing auto: come funziona e quanto costa

Agevolazioni, vantaggi, meno preoccupazioni sul calo di valore della vostra auto, questi sono gli aspetti principali che occorre tenere ben...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: vince Leclerc, Sainz a podio

Charles Leclerc vince il Gran Premio di Monaco 2024, difendendo la pole position e portando la Ferrari al successo. Charles...

Francesco "Pecco" Bagnaia Francesco "Pecco" Bagnaia
Sport1 giorno ago

MotoGP, GP Catalogna 2024: torna alla vittoria di Bagnaia

L’analisi completa del GP di Catalogna 2024 di MotoGP. I dettagli sulla gara, le prestazioni di Francesco Bagnaia e Marc...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: Leclerc in pole, male Verstappen

Charles Leclerc conquista la pole position a Monaco per la terza volta con Ferrari. Sorprese nelle qualifiche, Verstappen solo sesto....

MotoGP Valencia 2023 MotoGP Valencia 2023
Sport2 giorni ago

MotoGP Catalogna: Espargaro trionfa, Bagnaia cade all’ultimo giro

Nella MotoGP Sprint di Catalogna, Espargaro vince dopo la caduta di Bagnaia. Marquez e Acosta completano il podio. La Sprint...

incidente stradale incidente stradale
News3 giorni ago

Sicurezza stradale: ecco i paesi europei più pericolosi

L’Italia si colloca in una triste classifica europea sulle morti stradali, con dati che mostrano un miglioramento nel tempo ma...

giovani, auto giovani, auto
Guide3 giorni ago

Viaggi in auto da sogno: i migliori itinerari in Italia e non solo

Un viaggio in auto può trasformarsi in un’esperienza indimenticabile: ecco i migliori itinerari che si possono fare in Italia e...

Mercedes-AMG PureSpeed Mercedes-AMG PureSpeed
News4 giorni ago

Mercedes-AMG PureSpeed: la nuova concept car per collezionisti

Mercedes-AMG PureSpeed, presentata al Gran Premio di Monaco: una concept car esclusiva che anticipa la serie Mythos. La Mercedes-AMG ha...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport4 giorni ago

MotoGP, GP Catalogna: orario e dove vedere in tv

Gli orari e dove vedere in diretta TV e streaming il GP di Catalogna della MotoGP 2024. Info su prove,...

Renault 5 E-Tech electric Renault 5 E-Tech electric
News5 giorni ago

Renault 5 E-Tech Electric: prezzi e ordini in Italia

La nuova Renault 5 E-Tech Electric, ora disponibile per gli ordini in Italia. Prezzi, dotazioni di serie, optional e dettagli...

Advertisement
Advertisement
nl pixel